Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

TX RX Infrarossi 2 canali

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

2
voti

[41] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentedavidde » 8 set 2012, 19:41

carlomusumeci ha scritto:... ma comunque dice che quello che distingue i segnali dati sono: la frequenza portante la lunghezza di burst e il duty cicle, ho capito male o è giusto?


Più o meno si, il duty cycle lo teniamo prossimo al 50% ma comunque anche scendendo lo prende per buono...

Mi dai la sigla esatta del 40106 che hai?
Il telecomando lo vuoi alimentare a batteria o tramite un alimentatore e che tensione preferiresti?
Eventualmente hai dei pulsanti (o deviatori) a due vie normalmente aperti?
Avatar utente
Foto Utentedavidde
12,8k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3885
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

2
voti

[42] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 8 set 2012, 19:42

http://it.wikipedia.org/wiki/Pulse-code_modulation
I segnali sono trasmessi in questo modo. Le specifiche specificano...
Il circuito (della famiglia) TSOP17xx è progettato in modo che le pulsazioni non attese generate a causa di segnali di disturbo o di rumore siano ignorate. Un filtro passabanda, uno stadio integratore e un'unità di controllo automatico del guadagno sono usati per sopprimere tali disturbi. Ciò che contraddistingue il segnale di informazione dal segnale di disturbo sono la frequenza portante, la lunghezza di scoppio (? mea culpa non so come tradurre) ed il duty cycle.
- La frequenza portante dovrebbe essere vicina alla frequenza centrale del passabanda (per esempio 38KHz)
-La lunghezza di scoppio (? di nuovo boh XD) dovrebbe essere dieci cicli per scoppio o superiore.
... e via dicendo parlando di ciò che distingue un segnale da un rumore

L'ho scritto comunque per chiedere cosa fosse questa burst lenght e come andasse tradotta in italiano :D
Ultima modifica di Foto Utentefairyvilje il 8 set 2012, 20:05, modificato 1 volta in totale.
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
11,2k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

4
voti

[43] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentedavidde » 8 set 2012, 19:45

fairyvilje ha scritto: La lunghezza di scoppio (? di nuovo boh XD)


La "lunghezza di scoppio" è il burst, tradotto in italiano: lunghezza del treno d'impulsi.
Avatar utente
Foto Utentedavidde
12,8k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3885
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

0
voti

[44] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 8 set 2012, 19:47

Ora ha senso XD... ho tradotto troppo letteralmente lunghezza di scoppio perché non sapevo cosa fosse e burst voleva dire scoppiare se non erro :D grazie!
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
11,2k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2426
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

0
voti

[45] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentecarlomusumeci » 8 set 2012, 19:52

Grazie fairyvilje per la traduzione:)

Sigla CD40106 = HCF40106BE G400509C STmicroelectronics

telecomando alimentato a batterie 9 v o meglio quella piccola da 12 v

si ho i classici deviatori a levetta
Avatar utente
Foto Utentecarlomusumeci
353 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 8 apr 2011, 0:35

2
voti

[46] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentedavidde » 8 set 2012, 20:04

Allora dobbiamo metterci d'accordo perché le batterie a 12V durano poco se non correttamente trattate quindi:

- o mettiamo un interruttore tra la batteria e il circuito (per accendere e spegnere tutti gli oscillatori) più due pulsanti per la frequenza da selezionare.

- oppure mettiamo due pulsanti a due vie in modo che quando premi il pulsante con una via alimenti il circuito e con l'altra selezioni la corrispondente frequenza.

Il modo più elegante è sicuramente il secondo, nel primo se ti scordi l'interruttore acceso mandi a terra la batteria in poco tempo (credo bastino un paio d'ore).

Ormai, per chiarirci bene, mi dici anche l'esatto modello di ricevitore IR che intendi utilizzare; so che l'hai già scritto ma poi hai postato un datasheet leggermente differente da quello che stavo usando io. Se ti è possibile indica anche la casa costruttrice.
Avatar utente
Foto Utentedavidde
12,8k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3885
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

0
voti

[47] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentecarlomusumeci » 8 set 2012, 20:14

si meglio pulsanti a 2 vie,allora il tsop è questo (convinto che era un 1736) v69 016 TSOP31236
oppure ne ho uno a 38 kHz se pensi che quello non va bene : 19 320 TSOP1838 3 V (ho scritto tutto quello che ho trovato inciso sulle loro teste)
Avatar utente
Foto Utentecarlomusumeci
353 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 8 apr 2011, 0:35

0
voti

[48] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentecarlomusumeci » 9 set 2012, 12:41

non riesco a trovare pulsanti per PCB a 2 vie,per il momento potrei mettere un interruttore tra la batteria e l'intero circuito,
Avatar utente
Foto Utentecarlomusumeci
353 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 8 apr 2011, 0:35

4
voti

[49] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentedavidde » 9 set 2012, 13:53

Allora, partiamo dal trasmettitore:



Io proverei così anche se non escludo che possano servire delle modifiche e per la taratura serve almeno un frequenzimetro. Se riesci parti dalla costruzione su breadboard o millefori così abbiamo modo di intervenire senza dover ricostruire dei circuiti stampati. Ho tenuto il circuito il più semplice possibile evitando la regolazione di corrente nei led e altri dettagli che potremmo aggiungere in seguito se vedremo che si rendono necessari. Io ho fatto i conti per una batteria transistor a 9V, volendo proprio utilizzare una batteria a 12V le cose si complicherebbero perché hanno una capacità molto bassa e non si riuscirebbe a tirare la corrente per i led IR direttamente.
I pulsanti doppia via normalmente aperti per PCB ci sono, se sei disposto ad acquistarli on line posso aiutarti nella ricerca altrimenti adatta lo schema alle tue esigenze.
Attento a due aspetti, il primo è che il transistor finale deve avere un guadagno minimo di almeno 250, io ti ho messo un BC337-40 ma se non lo hai puoi mettere quello che preferisci a patto di rispettare l' HFEmin e che la corrente sopportata sia di almeno 100mA, eventualmente usa un Darlington. I due diodi servono di tipo Schottky, io ho usato dei BAT42 ma tu puoi scegliere quelli che preferisci a patto che abbiano una caduta di tensione inferiore ai 0,4V altrimenti si rischia di non mandare in piena interdizione il transistor.
Fammi sapere se qualcosa non ti è chiaro intanto vedo il ricevitore...
Avatar utente
Foto Utentedavidde
12,8k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3885
Iscritto il: 2 ago 2007, 11:40
Località: Bologna

0
voti

[50] Re: TX RX Infrarossi 4 canali

Messaggioda Foto Utentecarlomusumeci » 9 set 2012, 14:40

Ciao Davidd :) e grazie per l'aiuto che mi stai dando :) non ho dentro solo i trimmer da 22 k,e i diodi,son di facile reperibilità? in ogni caso domani vado a prenderli,come transistor ho il bc337 ma sono bc337-25 no 40,se non sbaglio supportano 800 mA,il condensatore da 6,8 nf è questo? siglato 6N8:

s2u6uq_000.jpg
s2u6uq_000.jpg (1.89 KiB) Osservato 2101 volte
Avatar utente
Foto Utentecarlomusumeci
353 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 526
Iscritto il: 8 apr 2011, 0:35

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 38 ospiti