Pagina 3 di 3

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 25 set 2012, 20:45
da PietroBaima
Grazie Foto UtentePiercarlo.
Altro che scrivere un e-book... qui chi deve imparare ancora un sacco di cose sono io!!! :?
Potrebbe magari scriverlo Foto UtenteIsidoroKZ, lo comprerei volentieri!
O_/
Pietro.

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 20:34
da PietroBaima
Dling Dlong...

comunicazione di servizio...
L'utente Foto UtentePietroBaima sta bene, anche se ha ancora qualche grattacapo perché pensa che un solo articolo verrebbe troppo lungo.
Probabilmente pensa di dividerlo in più parti.
Nella seconda parte (o nella terza, adesso vedo) ci sarà anche un omaggio a Foto UtenteRenzoDF e al metodo di Ahmes, che spero vi piacerà. (così spera -anche- di non essere bannato come da giuramento, visto il ritardo nello scrivere il citato articolo...) :)


Stay tuned.
O_/
Pietro.

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 20:41
da RenzoDF
PietroBaima ha scritto:...Nella seconda parte ci sarà anche Ahmes, che spero vi piacerà.

A "noi" Ahmessiani piacerà di certo e ti ringraziamo anticipatamente. =D>

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 21:42
da DirtyDeeds
Uh, già, prima che scrivi gli articoli, ecco un paio di consigli notazionali e LaTexxosi ;-)

Per le grandezze fisiche, variabili e indici non usare il carattere tondo, ma il corsivo matematico. Per esempio, invece di

\mathrm{A_{osc}=}\left.\frac{\mathrm{V_{1}}}{\mathrm{V}_{2}}\right|_{\mathrm{I_{2}=0}}

scrivi

Codice: Seleziona tutto
A_\text{osc}=}\left.\frac{V_1}{V_2}\right|_{I_2=0}


A_\text{osc}=}\left.\frac{V_1}{V_2}\right|_{I_2=0}

Nota che "osc", quello sì, va scritto in tondo (puoi anche risparmiare un po' di graffe). Anche l'unità immaginaria va scritta in tondo:

\mathrm{j}

ma non usare il comando \jmath, quello serve quando devi applicare degli accenti alla j, per esempio:

\hat{\jmath}

Non usare l'asterisco per la moltiplicazione (l'asterisco indica convoluzione): invece di

\begin{cases}\mathrm{I_{2}}=0\\\mathrm{V_{1}}=\mathrm{A_{v}}*\mathrm{V_{2}}\end{cases}

scrivi

Codice: Seleziona tutto
\begin{cases}I_2 =0 \\ V_1=A_vV_2\end{cases}


\begin{cases}I_2 =0 \\ V_1=A_vV_2\end{cases}

Per fare il grassetto per grandezze fisiche vettoriali o matrici si può usare il comando \boldsymbol: per esempio, \boldsymbol{T}

Un'ultima nota: le parentesi quadre attorno alle grandezze fisiche indicano l'unità di misura, mentre le dimensioni si indicano con dim. Quindi

[t] = \mathrm{s}

e

\dim(t) = \mathsf{T}

Eh, lo so, come dicono i miei colleghi, sono uno scassapalle (non oso pensare come diventerò da vecchio...) :mrgreen:

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 22:30
da PietroBaima
Grazie Foto UtenteDirtyDeeds per le dritte! Quando leggo un libro che riporta notazioni chiare e non confondibili la lettura diventa subito più piacevole, oltre che scorrevole. Per coerenza mi piacerebbe scrivere nello stesso modo e quindi mi hai dato un gradito aiuto nella stesura del mio primo articolo.
Definitely non sei uno scassapalle!!! Sono io, piuttosto, a dovermi correggere, e, come vedi, non solo in elettronica.
Foto UtenteRenzoDF! Devo essere io a ringraziarvi.
Devo, davvero, ringraziarvi tutti per la fantastica accoglienza in questa "comunità del mondo elettrico". Mi avete colpito con la vostra competenza, con la serietà del sito, con la continuità nell'aiutare i neofiti, con la bellezza degli argomenti che trattate. Mi motivate a dare il massimo, sperando di essere alla vostra altezza, o almeno a provare ad arrivarci, sapendo che per me non è possibile.

ANCORA UN GRANDE GROSSO GRAZIE A TUTTI!
Piè

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 22:51
da DirtyDeeds
PietroBaima ha scritto:sperando di essere alla vostra altezza


Io sono 167 cm, non ci va molto a superarmi :mrgreen:

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 2 ott 2012, 23:56
da DarwinNE
Ragazzi, complimenti ed ancora complimenti!!!
Foto UtentePietroBaima, ho visto in diagonale la discussione e leggerò con molto piacere l'articolo nonappena sarà pronto. :ok:

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 3 ott 2012, 12:56
da Piercarlo
DirtyDeeds ha scritto: Eh, lo so, come dicono i miei colleghi, sono uno scassapalle (non oso pensare come diventerò da vecchio...) :mrgreen:


La giusta punizione per i vecchi scassapalle è di avere intorno un po' di nipoti altrettanto scassapalle! :mrgreen: :mrgreen:

Ciao
Piercarlo

Re: Oscillatori e matrici T

MessaggioInviato: 7 ott 2012, 10:06
da dimaios
Ho avuto modo di leggere il thread solo ora.
Bellissima discussione, complimenti a tutti e soprattutto a Foto UtentePietroBaima per la puntualità e l'approccio formale al problema che a mio avviso non guasta affatto.
In effetti un articolo sarebbe più che gradito. =D>