Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

protezione da cortocircuito per alimentatori

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[21] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 9 ott 2012, 3:21

Ciao, questo è lo schema.

Ricorda le considerazioni sul regolatore dette in precedenza, K1 può avere una tensione nominale di 6V.

Tra il pin di Vdd e GND sugli integrati metti un condensatore di bypass così:

Stesso discorso per il 74HC14.

Ovviamente quando regoli la limitazione dovrai servirti del voltmetro sul pin invertente di UC1.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9928
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[22] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 9 ott 2012, 21:43

e nel caso dell'ali da 5v VDD e Vdd coincidono?
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

1
voti

[23] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 9 ott 2012, 22:18

Ci sono un paio di cose che non mi convincono:

1) L'alimentatore di partenza non è protetto, ma non c'è proprio limitazione di corrente? In tal caso, la protezione con relè è quasi sicuramente troppo lenta per salvare l'alimentatore da un cortocircuito.

2) In caso di cortocircuito sull'uscita, finché non viene rimosso il cortocircuito, la protezione farebbe accendere e spegnere il relè con un periodo dipendente dal ritardo inserito nell'anello. E ciò non è bello.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

4
voti

[24] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 ott 2012, 23:27

Si chiama hic-up mode: ci prova, se c'e` ancora il corto sta buono per un po', poi ci riprova ancora.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18834
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[25] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 10 ott 2012, 7:01

Sempre che sia sopravvissuto al primo corto ;-)
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

1
voti

[26] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 10 ott 2012, 9:28

In effetti i relè sono un po' lenti.. :(

Meglio sostituire il relè con un MOS, e lasciare una indicazione luminosa con un LED..
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9928
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

1
voti

[27] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto UtenteDirtyDeeds » 10 ott 2012, 13:46

simo85 ha scritto:In effetti i relè sono un po' lenti..


Sì e no, dipende com'è fatto l'alimentatore, ma questo ce lo dovrebbe dire Foto Utentemikydrummer: se l'alimentatore da proteggere ha comunque una limitazione grossolana di corrente, fissa, allora un intervento lento può andare bene. Ma se l'alimentatore non è proprio limitato, prima che il relè stacchi, hai fatto in tempo a bruciare il regolatore.

D'altra parte, se per esempio colleghi all'uscita dell'alimentatore un circuito che ha in ingresso un grosso condensatore e limiti la corrente a un valore basso, prima che il condensatore si carichi di "singhiozzi" il relè ne deve fare parecchi, soprattutto se uno imposta un tempo di intervento breve.
It's a sin to write sin instead of \sin (Anonimo).
...'cos you know that cos ain't \cos, right?
You won't get a sexy tan if you write tan in lieu of \tan.
Take a log for a fireplace, but don't take log for \logarithm.
Avatar utente
Foto UtenteDirtyDeeds
55,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7013
Iscritto il: 13 apr 2010, 16:13
Località: Somewhere in nowhere

0
voti

[28] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 10 ott 2012, 16:55

credo abbia solo un fusibile... comunque è questo o simile a questo
http://www.monclick.it/schede/nokia/02702K6/ac-8e.htm
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

3
voti

[29] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 10 ott 2012, 17:35

mikydrummer ha scritto: è questo o simile a questo
http://www.monclick.it/schede/nokia/02702K6/ac-8e.htm

Io credo (ma e' solo un'opinione personale) che in certi casi sia necessario valutare anche il lato economico della cosa; hai considerato che, probabilmente, per fare la protezione spenderai piu' di quello che costa l'alimentatore?
Se poi lo consideri come un esercizio volto ad imparare qualcosa, allora nulla da dire.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[30] Re: protezione da cortocircuito per alimentatori

Messaggioda Foto Utentemikydrummer » 10 ott 2012, 19:01

esattamente :D lo faccio principalmente per scopo didattico, e per unire l'utile al dilettevole :D
Avatar utente
Foto Utentemikydrummer
88 1 5
New entry
New entry
 
Messaggi: 66
Iscritto il: 1 mag 2012, 18:09

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti