Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Trasformatore per inverter

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[31] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 set 2015, 17:25

:-) Alla lavagna: ricopia mille volte la frase da te citata e poi ne riparliamo. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,1k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[32] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 24 set 2015, 17:43

:-) Mentre ricopi, ti riscrivo io il punto saliente: quella che viene chiamata onda sinusoidale modificata, è un'onda rettangolare avente gli stessi valori, di picco ed efficace, della sinusoide di rete. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,1k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[33] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 24 set 2015, 18:22

Per riassumere: l'onda uscente da un inverter può essere:
- sinusoidale pura
- sinusoidale a gradini (step wave, che approssima la sinusoide con più gradini)
- sinusoidale modificata (onda quadra con valore di tensione di picco ed efficace uguale alla sinusoide)
- onda quadra

sp2.jpg
sp2.jpg (16.66 KiB) Osservato 1936 volte

p001_1_00.jpg
p001_1_00.jpg (17.49 KiB) Osservato 1936 volte


Da un sito di produttore di UPS ( http://www.ets.campania.it/interattivi.html )
Alcune apparecchiature non riescono a funzionare con un onda NON SINUSOIDALE:
- Alimentatori PFC
- Motori elettrici
- Trasformatori Elettrici
- Bobine elettromagnetiche (relè, contattori, elettrovalvole)
- Apparecchiature elettromedicali
- Inverter
- Stufe a Pellets
- Lampade fluorescenti con reattore standar (reattore+starter)

anche se per qualche voce sarebbe opportuno specificare meglio e qualche altra mi lascia un po' dubbioso ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[34] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 24 set 2015, 18:31

Pero` e` a tre livelli, e al volo non saprei che spettro ha, mentre facendo i conti viene un risultato curioso.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
114,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20059
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[35] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utentegelex911 » 24 set 2015, 19:30

Grazie Foto UtenteFedericoSibona per aver fatto chiarezza.
Mi pare che di Pierro nel libro Costruzioni elettromeccaniche rispondesse al mio quesito. Se qualcuno ce l'ha, magari può dare un occhio...

Scusa la mia immensa ignoranza claudiocedrone, ma non capisco cosa ho scritto di male
Avatar utente
Foto Utentegelex911
79 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 187
Iscritto il: 16 gen 2012, 20:13

0
voti

[36] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 set 2015, 13:19

:-) Perdonami Foto Utentegelex911 ma qui se c'è uno immensamente ignorante quello sono io :mrgreen:
a parte ciò, hai detto che non trovi alcun riferimento riguardo allo sviluppo in serie di Fourier dell'onda sinusoidale modificata, e ci può stare... ma nella frase da te citata c'è scritto chiaramente che quella che viene definita onda sinusoidale modificata altro non è che un'onda rettangolare (avente pari valori, di picco ed efficace, dell'onda sinusoidale "sotto modifica"); ora, che non si trovino riferimenti circa lo sviluppo in serie di Fourier di un'onda rettangolare (o quadra che dir si voglia, anche se ad essere pignoli l'onda quadra non è che un caso particolare dell'onda rettangolare) lo vedo molto poco probabile... :roll: O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,1k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[37] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 25 set 2015, 13:41

In realta` non ha tutti i torti, a me non viene in mente di aver mai visto lo spettro di quell'onda specifica a tre livelli. Ho provato a fare il conto ed e` venuto fuori un risultato che non mi aspettavo :-)

Poi sono andato a cercare lo spettro di una generica modulazione a tre livelli, che e` questa:

Spettro ABD.png


La cosa interessante e` che la formula generale la si trova, perche' e` usata "professionalmente", mentre lo spettro di una sinusoide modificata e` solo usata negli inverter di bassa qualita`, dove spesso si mette un filtro "proviamo se va" e la conoscenza dello spettro analitico e` inutile.

Nella formula di sopra, M e` l'indice di modulazione, p e` la frazione di zona morta, \omega_\text{s} e` la frequenza della portante, \omega_\text{m} quella della modulante. Se si mette M=0 e p=1/4 si ha lo spettro della sinusoide modificata.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
114,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20059
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[38] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 set 2015, 14:06

:-) Scusa Foto UtenteIsidoroKZ, mi sto confondendo io ? (Probabile) Il suo problema riguarda l'onda sinusoidale modificata, cioè l'onda rettangolare, e non la step wave a tre livelli :? ...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,1k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[39] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 25 set 2015, 14:11

L'onda quadra modificata e` quelle che fa 0, +V, 0, -V... ed e` la forma d'onda rossa nella prima figura di [33]: quella e` un'onda quadra a tre livelli. Invece l'onda rossa della seconda figura di [33] e` una 5 livelli.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
114,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20059
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[40] Re: Trasformatore per inverter

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 set 2015, 14:16

:-) No, è la forma d'onda azzurra della prima figura di [33], quella rossa è la sinusoidale.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
18,1k 4 7 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 12483
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti