Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Circuito con piezoelettrico!

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteassisted » 10 mag 2013, 14:55

Ciao a tutti!
Devo realizzare un sistema per alimentare un gps tramite un piezoelettrico. Tuttavia un piezoelettrico genera elevate tensioni ma bassissime correnti e per un breve lasso di tempo. So che inserendo un condensatore nel circuito ho la possibilità di farlo. Tuttavia non sono un gran esperto di elettronica, qualcuno potrebbe spiegarmi in maniera semplice il funzionamento del circuito?
Grazie a priori. :D
Avatar utente
Foto Utenteassisted
0 3
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 10 mag 2013, 14:47

0
voti

[2] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 10 mag 2013, 15:06

Secondo me solo con un condensatore non si riesce a farlo, ci vuole un circuito di conversione, ammesso poi che il piezo riesca a fornire la potenza necessaria.

Comunque se ti hanno detto che con un condensatore si puo` fare e` perche' sanno cose che io non so :) Dove hai trovato l'informazione?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
100,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18048
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteassisted » 10 mag 2013, 16:21

Sono piuttosto sicuro che si possa fare perché mi è stato detto che una cosa del genere è stata realizzata, per esempio il sistema con cui si accendono i led sulle scarpe dei bambini non è qualcosa di simile?
Comunque anche un collega mi ha detto che si può fare ma senza sapermi dire come!! :?:
Avatar utente
Foto Utenteassisted
0 3
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 10 mag 2013, 14:47

0
voti

[4] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 mag 2013, 18:03

:-) Pensa che a me hanno detto più persone che gli asini volano, percui ne sono abbastanza sicuro; stranamente però finora non ne ho mai visto uno... probabilmente dovrò girare un po' di più guardando in alto. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,2k 3 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9073
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 11 mag 2013, 5:59

assisted ha scritto:Devo realizzare un sistema per alimentare un gps tramite un piezoelettrico.

Non si può fare.
Tuttavia un piezoelettrico genera [...] bassissime correnti e per un breve lasso di tempo. So che inserendo un condensatore nel circuito ho la possibilità di farlo.

Secondo me, caricare un condensatore (che dovrebbe mantere alimentato/alimentare un GPS) con una bassissima corrente, è qualcosa di non fattibile.

Forse è un lavoro per MacGyver o Chuck Norris. :mrgreen:

Seriamente. No. Non è possibile. O hai capito male o ti hanno raccontato una fesseria.
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 6 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

2
voti

[6] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 11 mag 2013, 8:53

assisted ha scritto:per esempio il sistema con cui si accendono i led sulle scarpe dei bambini non è qualcosa di simile?

No. Ci sono una pila, un circuito elettronico che si automantiene acceso per un certo tempo, e una molla che a seguito di vibrazioni va a sbattere su una piazzola di un circuito stampato chiudendo il circuito e attivando l'elettronica. L'energia per accendere i LED viene dalla pila.

Comunque esistono dei sistemi per "raccogliere" piccole quantità di energia dall'ambiente. Se cerchi "energy harvesting" sul web trovi qualche informazione. Ho letto che possono raccogliere energia a radiofrequenza, oppure da differenze di temperatura, variazioni di pressione, vibrazioni ecc. Uno dei modi per trasformare energia meccanica in elettrica è la piezoelettricità.

La Enocean è una ditta che ha fondato il suo business sull'energy harvesting. Fanno dispositivi domotici wireless a bassissimo consumo che non richiedono il collegamento ad alimentazione esterna né la sostituzione periodica di pile per funzionare. Sulla loro web danno qualche informazione.

Comunque credo che un ricevitore GPS consumi (ancora) troppo per poterlo alimentare con sistemi miniaturizzati di energy harvesting. Magari un pannello fotovoltaico da qualche watt potrebbe bastare, ma se poi si rannuvola o tramonta il sole... ci vorrà sempre una pila o un accumulatore. Considera anche il peso aggiunto (dell'ordine del kg) e l'ingombro (vari decimetri quadrati).
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
13,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2093
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[7] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteassisted » 11 mag 2013, 14:53

Grazie per le risposte.
Vi ho posto questo quesito perché stiamo realizzando un progetto con l'università che tratta proprio di energy harvesting.
Non è nostro compito realizzare il circuito in questione ma non credo che ci chiedano di realizzare qualcosa di impossibile. Non essendo esperto in elettronica ero curioso di sapere come poteva funzionare.
In internet ho trovato questo video http://www.youtube.com/watch?v=VEsT_ObdFS0
ma a questo punto potrebbe essere che non sia un vero piezoelettrico ma il sistema che mi avete descritto nelle risposte.
Avatar utente
Foto Utenteassisted
0 3
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 10 mag 2013, 14:47

0
voti

[8] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 11 mag 2013, 15:16

:shock: :D Ma allora è vero :!: ... no non il generatore piezo, guardando attentamente il video al contrario e in bianco e nero si scorge distintamente il riflesso di una finestra dalla quale si scorge uno stormo di asini volanti ! P.s. Occorre però aumentare del doppio la risoluzione dello schermo. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,2k 3 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9073
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[9] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto Utenteassisted » 11 mag 2013, 18:33

Sei utile come una forchetta nel brodo! =D>
Avatar utente
Foto Utenteassisted
0 3
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 10 mag 2013, 14:47

0
voti

[10] Re: Circuito con piezoelettrico!

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 11 mag 2013, 18:42

Mi piace la forchetta per il brodo!

Quanto consuma il gps?
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
100,9k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18048
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti