Pagina 1 di 1

deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 14:14
da carmen976
Ciao a tutti,

esiste un circuito integrato che faccia le funzioni di un deviatore?

ad esempio:

quando un ingresso è alto attiva la via 1
quando un ingresso è low attiva la via 2

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 14:34
da rini
Forse questo componente potrebbe piacerti. E' un decoder ma non so se è proprio quello che cerchi.

http://it.rs-online.com/web/p/decoder-e ... r/6626636/

Ciao

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 14:50
da carmen976
mi sono spiegata non bene,
Ecco il disegno:

dev.jpg
dev.jpg (11.12 KiB) Osservato 2716 volte

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 15:00
da mrc
Ciao.

Penso che tu ti riferisca ad un circuito integrato tipo il multiplexer:

https://it.wikipedia.org/wiki/Multiplexer

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 15:09
da badilant
No in realtà le servirebbe un "demultiplexer". :mrgreen:
Comunque quello suggerito da Rini potrebbe essere la soluzione ideale, spero che tu abbia letto almeno il datasheet.
Anche se ha più uscite e più ingressi , basta colegarlo in modo opportuno.
A meno che tun non necessiti di commutare un segnale molto particoalre, diverso dalla natura del segnale di selezionee, in questo caso, per esempio nel campo dcelle alte e altissime frequenze sono utilizzati QUESTI.

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 15:13
da carmen976
badilant ha scritto:No in realtà le servirebbe un "demultiplexer".



propriamente.
Grazie

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 16:06
da claudiocedrone
:-) Vedi Carmen, di integrati mux, demux o mux/demux digitali e analogico/digitali ce ne è un vasto assortimento di varie tecnologie costruttive ma nessuno è "singolo", per cui sta a te valutare quale sia più adatto al tuo scopo in base alle caratteristiche del circuito, del segnale etc. confrontando le caratteristiche riportate sui datasheet. O_/

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 17:33
da belva87
Si potrebbe utilizzare anche un relè.. no??

Re: deviatore

MessaggioInviato: 31 ago 2013, 17:45
da claudiocedrone
:-) Certo, ma dipende appunto dalle caratteristiche del circuito e dei segnali pilotante e deviato e dalla frequenza e velocità di commutazione richiesta. O_/