Pagina 1 di 2

Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 13:05
da Tricka90
Vi allego la foto del motore di girarrosto che ho trovato.
È costituito semplicemente da una bobina e un'insieme di ingranaggi di riduzione, nessun condensatore, nessun interruttore, nient'altro.
Collegandolo alla 220VAC il motore ruota sempre nello stesso senso.
È possibile, in qualche modo, far si che questo motore giri in senso inverso? :D
Grazie a chiunque mi darà un consiglio!

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 13:15
da FedericoSibona
Prima di pensare a far invertire il senso di rotazione direi di provvedere a pulizia, disossidazione e lubrificazione di motore ed ingranaggi di demoltiplicazione ;-)

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 18:23
da marco438
Io lo vedo bene in un centro di raccolta differenziata. :mrgreen:

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 18:39
da Tricka90
Suvvia non prendetelo in giro (marco ci hai quasi azzeccato, dato che l'ho trovato in una discarica, a gratis :-D ), da com'è fatto avrei pensato che avrebbe girato in un senso o nell'altro a seconda che la prima semionda che gli arrivasse fosse positiva o negativa...invece no, gira sempre nello stesso verso, come mai?

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 19:19
da TardoFreak
Quel motore è un motore particolare di cui non ricordo il nome. Foto UtenteRenzoDF lo sa di sicuro perché anni fa ho chiesto su quale principio di funzionamento si cui basa e lui mi ha detto il nome del motore.

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 19:51
da Candy
E' un motore cosidetto "K", che gira non garie ad un condensatore, ma ad una spira in corto che abbraccia metà espansione polare. L'effetto è simile a quello ottenuto con l'uso di un condensatore: creare un campo magnetico rotante.
Contrariamente all'audo di avvolgimento di avviamento con condensatore, questo avvolgimento è ricavato ed annegato nell'espansione polare, quindi, non si inverte nulla.

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 20:06
da mario_maggi
Tricka90,
si, se giri sottosopra la parte statorica.
Devi allentare i due dadi esagonali, estrarre il pacco statorico, girarlo e reinserirlo al contrario.
Date le pessime condizioni del motore, forse non sara' possibile.
Ciao
Mario

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 16 ago 2014, 22:13
da mir
Candy ha scritto:..una spira in corto che abbraccia metà espansione polare.

in questa immagine,relativa al motore monofase ad induzione,si nota bene la spira in cortocircuito sull'espansione polare, che crea la coppia di avviamento ...

motore monofase a induzione-spire di campo.jpg
motore monofase a induzione-spire di campo.jpg (34.48 KiB) Osservato 4056 volte


fonte dell'immagine

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 17 ago 2014, 1:17
da marioursino
Mi permetto di intromettermi, per caso qualcuno riuscirebbe a spiegarmi come agisce questa spira e dove viene posizionata? (devo ancora fare azionamenti 1/2 e ancora ho un po' di nebbia in testa)

Re: Questo motore può girare in senso inverso?

MessaggioInviato: 17 ago 2014, 10:53
da mir
marioursino ha scritto:dove viene posizionata?


le spire in cortocircuito si utilizzano per ottenere uno sfasamento artificiale, per l'avvio del motore;in queste spire si induce una tensione e conseguente intensità di corrente molto intensa in ritardo rispetto a quella principale di alimentazione creando un campo magnetico anch'esso in ritardo rispetto a quello principale realizzando così la coppia di movimento.
le spire in cortocircuito (shaded poles) sono posizionate su una parte delle espansioni polari,come si può vedere nel disegno (molto approssimativo).