Pagina 1 di 4

consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 16:04
da Antarion
Ciao a tutti, poiché in giro per la rete si trovano molte informazioni sballate, chi dice una cosa, chi ne dice un'altra vorrei chiedervi delle delucidazioni.
La prima è la seguente:
nel mio caricabatteria è riportata una tensione di input pari a 100-240V e corrente 0.2A mentre in output abbiamo 5.0V e 1.2A.
come faccio a sapere quanto è il consumo in un ora?? kWatt H per determinare poi il costo di ogni ricarica?...anche perché i watt in uscita sarebbero 5*1.2 =6watt ma si riferiscono al secondo? minuti?? boo non mi è chiaro.

La seconda è la seguente:
nei fotovoltaici c'è scritta la potenza massima che erogano, es: 10-20-50 watt etc... ma anche qui, si da per sontato che siano 50 w all'ora? oppure a che tempestica si riferisce?
ccome faccio a sapere se quel pannello va bene o no per un prodotto che consuma 30 Watt all'ora??
Spero riusciate a chiarirmi le idee.
grazie mille

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 17:10
da GuidoB
Antarion ha scritto:come faccio a sapere quanto è il consumo in un ora??

Moltiplichi la potenza (media) per il tempo e ottieni l'energia.

Antarion ha scritto:i watt in uscita sarebbero 5*1.2 =6watt ma si riferiscono al secondo? minuti?? boo non mi è chiaro.

Non ti è chiaro perché prima devi chiarire a te stesso che cos'è la potenza e che cos'è l'energia.

Antarion ha scritto:nei fotovoltaici c'è scritta la potenza massima che erogano, es: 10-20-50 watt etc... ma anche qui, si da per sontato che siano 50 w all'ora? oppure a che tempestica si riferisce?

Non si riferisce a nessun intervallo di tempo. 50 W sono una potenza. Vedi sopra.

Un pannello da 50 W in principio va bene per alimentare un carico da 30 W, sempre che la tensione erogata sia accettabile per il carico.

Attenzione che la potenza dichiarata di un pannello fotovoltaico è quella di picco, ottenibile in pieno sole col pannello nuovo, perfettamente pulito e orientato perpendicolarmente ai raggi. Se non è così, la potenza erogabile diminuisce.
Comunque finché la potenza erogabile resta maggiore o uguale a 30 W, puoi alimentare un carico da 30 W.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:02
da Antarion
Grazie per la risposta, ma non mi é ancora chiaro :).... Come faccio a calcolare la potenza medoa erogata?? E poi media a che cosa al secondo al minuto o all ora???.... Esempio per farmi capire, se andiamo a 3km orari allora in due ore facciamo 6 km.... Se io dicessi semplicemente, la velocitá é 3 km senza specificare l altra grandezza non ha senso...
Quindi nel campo energetico su un caricabatterie con le caratteristiche di cui sopra, come faccio a calcolare il consumo espresso il kilowatt ora? :)

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:17
da sandroz84
Non puoi perché il consumo non risulta essere lineare come ad esempio un carico resistivo, ma variabile. l'unico modo preciso per calcolare il consumo complessivo compreso di perdite è un contatore.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:19
da Antarion
Peró si potrebbe calcolare il consumo massimo? Sulla base dei dati?

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:21
da sandroz84
Non senza una lettura tramite strumenti, subentrano troppe variabili in gioco.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:29
da Antarion
E con che strumento si puó fare il calcolo oltre al contatore di casa?
Ti faccio un esempio:
vai in campeggio e non hai la presa della corrente che hai a casa e non hai un generatore ma hai un portatile e due cellulari.
Vorresti comprare un pannello solare da 50 -100 watt che ti consenta di ricaricare tali apparecchi....

Come faresti a stimare un calcolo per vedere se é sufficiente un pannello da 50w oppure da 100 w o piú ? (ovviamente entrano in gioco grandezza e prezzo).

Io pensavo di stimare il cosumo di ogni batteria o apparecchio in un ora, poi l energia prodotta dal pannello in condizioni ottimale e vedere quale acquistare.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:39
da TITAN
Antarion ha scritto:Peró si potrebbe calcolare il consumo massimo? Sulla base dei dati?


se prendi ad esempio il caricabatterie di prima ,5V 1,2A hai gia visto da te che ha una potenza di 6W massimi. se lo utilizzi per 1 ora avrai assorbito dalla rete 6Wh (un po di più per il rendimento).
se sono i consumi di energia elettrica a preoccuparti , per consumare 6 kW devi lasciare la batteria in carica per circa 1000 ore.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:44
da Robert8
Se tieni accesa una lampadina da 100 W per 1 ora consumi 100 Wh = 0,1 kWh.
Un kWh corrisponde ad una energia di 1000 W per 1 ora = 1000 watt per 3600 secondi = 3.600.000 joule

Il kWh, come unità di misura dell'energia, è stato inventato per semplificare i calcoli.

Nel tuo caso:
Antarion ha scritto:nel mio caricabatteria è riportata una tensione di input pari a 100-240V e corrente 0.2A
mentre in output abbiamo 5.0V e 1.2A.

supponendo che tu abbia la 220 V, il caricabatterie assorbe circa 44 W (220 V per 0,2 A) ed eroga 6 W (5 V per 1,2 A) ogni secondo.


Quanto consuma in 1 ora?

44 W * 3.600 s = 158.400 joule

Che corrispondono a quanti kWh?

158.400 J / 3.600.000 = 0,044 kWh.

Come vedi, nota la potenza assorbita di 44 W si ottiene subito l'energia consumata in 1 ora: 44 wh = 0,044 kWh.

Re: consumo ricarica batteria

MessaggioInviato: 23 set 2014, 18:56
da TITAN
o sono io che ho altre idee riguardo i rendimenti o è meglio che non usi quel caricabatterie.

come vedi Antarion ce chi dice una cosa e chi ne dice un'altra , su questo hai perfettamente ragione.