Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

LM317 corrente pulsante

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[41] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 27 ott 2014, 18:56

Cosa vuol dire che funziona malissimo? Cosa hai usato al posto del laser come carico? (non avrai mica collegato subito il VCSEL?) Possiamo vedere qualche misura?

La breadboard ti infila capacità parassite un po' dappertutto. Puoi provare a cambiare (aumentare) i condensatori che usi per assicurare la stabilità del circuito per vedere se la situazione migliora.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[42] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 27 ott 2014, 19:11

Grazie per il supporto :D

DarwinNE ha scritto:Cosa vuol dire che funziona malissimo?

Vedo una corrente sporchissima, e molto poco quadra (ho usato come modulante un'onda quadra da 0 a 5V a 1kHz).

DarwinNE ha scritto:Cosa hai usato al posto del laser come carico? (non avrai mica collegato subito il VCSEL?)

No no :mrgreen: ho usato una resistenza da 100Ω in parallelo alla quale ho collegato la sonda dell'oscilloscopio.

DarwinNE ha scritto:Possiamo vedere qualche misura?

Non ho documentato misure ma domani mattina sarò di nuovo in laboratorio quindi rete permettendo posto qualche screen dell'oscilloscopio

DarwinNE ha scritto:La breadboard ti infila capacità parassite un po' dappertutto. Puoi provare a cambiare (aumentare) i condensatori che usi per assicurare la stabilità del circuito per vedere se la situazione migliora.

Cioè aumento i valori dei condensatori e di conseguenza riduco quello della resistenza in parallelo a essi per mantenere il polo alla stessa pulsazione?
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

1
voti

[43] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 27 ott 2014, 19:20

spud ha scritto:Cioè aumento i valori dei condensatori e di conseguenza riduco quello della resistenza in parallelo a essi per mantenere il polo alla stessa pulsazione?


Beh, dipende da com'è la risposta all'onda quadra. Bisognerebbe sentire cosa dicono anche Foto UtenteEnChamade e Foto UtentePietroBaima, ma temo proprio che se tutto il circuito è rallentato dalle capacità parassite, ti ritrovi a dover abbassarti in frequenza il polo che hai introdotto, per mantenere lo stesso margine di fase previsto dal progetto.
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[44] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 27 ott 2014, 19:27

Ah ok, il prima possibile posto gli screen dello strumento.
Poi il tutto sarà montato su una basetta decente, ma vorrei riuscire a farlo funzionare su breadboard prima per vedere come si comporta
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

1
voti

[45] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 28 ott 2014, 2:46

Come ha già detto Foto UtenteDarwinNE la bread board è drammatica, dal punto di vista delle capacità parassite e dalla bontà dei contatti effettuati.

Quello che si può fare, se proprio non vuoi montare il circuito sul 1k fori, è fare una prova in continua: imposti una tensione continua in ingresso e vedi se la corrente in uscita corrisponde alle aspettative.
Potresti riportare una decina di punti e tracciare una transcaratteristica.
Non mi azzarderei a fare prove in frequenza con una 1k fori, anche se una occhiata alle forme d'onda che ne vengono fuori la darei :D

Ma... una domanda forse banale, non ti sei mica dimenticato di alimentare il circuito in duale?

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
76,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9257
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[46] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 28 ott 2014, 11:24

Ciao :D
Ho fatto la prova in dc, ho variato la tensione in ingresso a intervalli di 500mV partendo da 0V e arrivando a 5V.
La linearità è buona ma ha ancora quel ginocchio che veniva fuori anche dalle simulazioni, questo è il risultato matlabbato:

untitled.jpg

ora mi metto con una prova di oscilloscopio, magari la faccio a 100Hz just in case.
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

0
voti

[47] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 28 ott 2014, 11:25

PietroBaima ha scritto:Ma... una domanda forse banale, non ti sei mica dimenticato di alimentare il circuito in duale?


No no, duale :D
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

3
voti

[48] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 28 ott 2014, 11:29

Foto Utentespud, mi permetto un consiglio: quando fai una curva a partire dai dati sperimentali, marca molto chiaramente quali sono i punti di misura (con un bel bollino), ed introduci una barra di incertezza. Quest'ultima te la abbuono solo se è più piccola del bollino che ti marca il punto sperimentale (questo è da dire nella legenda). :D
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
25,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3536
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

1
voti

[49] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 28 ott 2014, 12:21

DarwinNE ha scritto:mi permetto un consiglio

Ti puoi permettere tutti i consigli che vuoi, anzi uno è poco :mrgreen:

DarwinNE ha scritto:Quest'ultima te la abbuono solo se è più piccola del bollino che ti marca il punto sperimentale (questo è da dire nella legenda). :D

Dai però ho fatto solo una misura per punto, al massimo posso mettere l'incertezza dello strumento :D

Così spero sia meglio:

IV.jpg

Scusate sto litigando con la rete per caricare gli screen dell'oscillo, ho dovuto fare delle foto e nel buco in cui sto prendendo le misure non prende ne wifi ne 3g.

Sono riuscito a farlo funzionare, non so perché ieri facesse così schifo ma è molto probabile che abbia fatto io delle cavolate, sono molto bravo in questo :oops: .
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

2
voti

[50] Re: LM317 corrente pulsante

Messaggioda Foto Utentespud » 28 ott 2014, 12:36

Ok eccoci,

Modulante 0-6V (6 per provare la saturazione imposta dallo zener) a 100Hz.

77ba45f1-04ed-4427-b4ae-48fdc3e0827a.jpg

Corrente in uscita su carico resistivo di 10ohm:

9782acc6-7a21-48a9-915f-aba230ac46e4.jpg

Corrente in uscita su carico resistivo di 10ohm con la stessa modulante di prima ma a 1kHz:

9743e494-114c-47f6-8a3e-39b78e6bb8aa.jpg


In entrambi gli andamenti della corrente il riferimento sta a circa una divisione sotto il fronte basso dell'onda, nel caso non si dovesse vedere bene dalle immagini.

A 1kHz è bellina! ok mi restringe un po' il duty cycle che dovrebbe essere del 50% ma non penso di poter pretendere di più.

Sorry se non sono veri screen dell'oscillo ma quelli che ho qui mangiano solo floppy e a scrivere il codice per parlarci con matlab divento matto :mrgreen:

P.S. già a 3kHz non riesco piu a triggerare niente
Atlant.

Behind every great man is a woman rolling her eyes.
Avatar utente
Foto Utentespud
3.767 3 10 12
free expert
 
Messaggi: 1593
Iscritto il: 1 feb 2012, 14:26
Località: Udine

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti