Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Diodo e induttanza

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds

2
voti

[11] Re: diodo e induttanza

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 17 ott 2014, 20:42

Prova a ripetere la simulazione mettendo in parallelo al diodo
un condensatore da 100nF. Dovresti ottenere un andamento
simile all'esperimento, ma poiché un diodo di quel tipo non
dovrebbe avere una simile capacità parassita, credo che il
difetto sia nel circuito dell'esperimento....
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
53,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16243
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

3
voti

[12] Re: diodo e induttanza

Messaggioda Foto UtenteEnChamade » 17 ott 2014, 22:34

Si, sono decisamente concorde con Foto Utenteg.schgor. Il diodo utilizzato riporta nel datasheet capità dalle parti di 1 \mathrm{pF} ed è decisamente poco per innescare quelle oscillazioni, se consideriamo che Foto Utenteozzy78 ha dichiarato di aver utilizzato una sinusoide di frequenza di alcuni \mathrm{kHz}.
Per altro, le informazioni fornite sono ancora frammentarie: ad esempio la scala degli oscillogrammi non guasterebbe, conoscere la frequenza precisa della sinusoide imposta dal generatore di forme d'onda e vedere una foto della realizzazione aiuterebbe a capire cosa sta succedendo.
Comunque la mia attenzione si sposta verso l'induttanza utilizzata. Che induttore è? IPOTESI: e se fosse la risonanza fra essa e la sua capacità parassita? (Lo dico perché nel passato mi è capitato...)

Ragionevolmente, le oscillazioni di quel tipo potrebbero essere date da una capacità parassita di qualche decina di \mathrm{pF} (sto sempre considernado qualche \mathrm{kHz} per il generatore d'ingresso)...

Ma ovviamente le mie sono congetture, dato che non conosco la scala di quei oscillogrammi e tutti i parametri in gioco.
Avatar utente
Foto UtenteEnChamade
5.838 2 8 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 18 giu 2009, 12:00
Località: Padova - Feltre

0
voti

[13] Re: Diodo e induttanza

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 17 ott 2014, 23:13

ozzy78 ha scritto:è normale quell'oscillazione?

Sì, è il cosiddetto ring e se guardi nel catalogo delle induttanze dovresti trovare indicato il valore della frequenza di risonanza.
Nella simulazione abbiamo una reattanza induttiva quasi trascurabile rispetto alla resistenza mentre coi valori dell'oscillogramma reale ciò non si verifica e infatti la forma d'onda è un po' diversa, anche a prescindere dal ring.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.458 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3321
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 31 ospiti