Pagina 1 di 5

Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 13:14
da Zando87
Buongiorno a tutti
sono nuovo di questo forum e non molto esperto nel campo dell'elettronica però vorrei cimentarmi comunque in un progettino.

L'idea finale è quella di ottenere due contatori sequenziali (1,2,3,4,5....ecc) avviati da dei pulsanti.
Ora sarò più chiaro.

Il contatore è questo https://www.kuebler.com/italia/prod-zlr-anz-ele-192.html
Tale contatore deve ricevere un segnale in ingresso e per questo pensavo di mettere un generatore di segnale (clock) che ogni 30 secondi generi appunto un impulso che possa essere contato dal contatore.
Ecco quindi che il CLOCK deve essere avviato da un pulsante.

Ho esordito dicendo che mi servono due contatori infatti il circuito finale dovrebbe prevedere che ogni volta che premo un pulsante parta il rispettivo contatore e si stoppi l'altro e viceversa.

Quindi in sostanza nel circuito ci saranno:
- 2 pulsanti (pulsante 1 e pulsante 2)
- 2 clock (clock 1 e clock 2)
- 2 contatori (contatore 1 e contatore 2)

Note varie:
- Se viene premuto il pulsante 1 il contatore 2 si stoppa e NON si azzera.
- Se viene premuto il pulsante 2 il contatore 1 si stoppa e NON si azzera.
- Se viene premuto il pulsante 1 il contatore 1 riparte da dove si era fermato.
- Se viene premuto il pulsante 2 il contatore 2 eiparte da dove si era permato.
- L'azzeramento dei contatori avviene quando viene staccata/tolta la tensione.
- La tensione in gioco deve essere 12V c.c

In sostanza quello che vi sto chiedendo è un aiuto sulla costruzione della parte del CLOCK e la parte dei pulsant (sempre ammesso che il contatore che vi ho messo nel link sia valido).

Spero di essere stato abbastanza chiaro.
Ringrazio tutti per le risposte.

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 14:22
da simo85
Quello che tu chiami contatore è un modulo LCD ed ha bisogno di un micro per essere gestito.

O_/

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 14:42
da Robert8
Dallo schema, forse, un micro non pare indispensabile:

LCDcounter.jpg
LCDcounter.jpg (12.39 KiB) Osservato 2064 volte

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 14:53
da simo85
Ho letto male.
Anzi, non ho proprio letto il PDF:

https://www.kuebler.com/PDFs/leaflet/za ... 192_en.pdf

Pulse Counter.

sorry

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 15:11
da Russell
creare un generatore onda quadra di "circa" 30 secondi non è un problema

invece... domando...tanto per semplificare:

la logica dei pulsanti che richeidi, puo' essere gestita con degli interruttori ?

Immagine

o anche meglio, con un deviatore ?

Immagine

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 16:14
da g.schgor
L'uso di pulsanti implica la necessità di Flip-Flop
(o comunque di autoamantenimenti) che
memorizzino la scelta.
Un deviatore a 3 stati sembra la soluzione più semplice.

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 16:21
da Zando87
Ciao
prima di tutto ringrazio davvero tutti per le risposte/interessamento che mi state dando.

Andando in ordine e cercando di rispondere a tutti:

- @simo85 : perdonami ma non so cosa sia un micro....io mi rifacevo al datasheet che hai trovato anche tu e dal quale robert8 ha preso l'immagine.

- @robert8: ho guardato pure io quello schemino e infatti avevo iniziato a guardare qualche schema elettrico per la generezione di onde quadre ma son rimasto un pochino bloccato. Vedo che ci son diversi modi per generare onde quadre e quindi mi son rivolto a voi per cercar soluzione (la soluzione più carina sembra con l'integrato N555 ma spero sarete voi a dirmelo).

- @russel: non posso sostituire il pulsante né con deviatori né con interruttori...mi occorre proprio un pulsante.
A tal proposito pensavo di inserire una porta logia OR (CD4071) e quindi collegare il pulsante al pin 1 appena davo l'impulso sul pin 3 (uscita) avevo lo stato attivo il quale mi attivava il pin 2 (infatti nella porta OR basta che uno dei due pin sia attivo per aver l'uscita attiva). Per riportare il pin 2 allo stato inattivo avrei collegato il secondo pulsante a tale pin per tornar ad aver lo stato zero sul pin 3.
Lo schema concettuale di quel che deve uscire è stato schematizzato qui sotto.
Per ora quello che concerne la domanda che vi ho posto è nella parte bassa del foglio (tutto il riquadrone grosso chiamato "circuito Start/Stop match" è una cosa secondaria che vi avrei chiesto dopo).

Quindi come potete vedere io avevo pensato di inserire due pulsanti a due vie per lo svolgimento incrociato delle funzioni sopra descritte.
Ovviamente mi rimetto alle vostre conoscenze per dirmi se è giusto o sbagliato tutto il ragionamento.
Spero di essermi spiegato.

Ringrazio ancora tutti per i suggerimenti.
m4zkk.jpg


chiedo scusa per la foto ruotata :( :?:

@ g.schgor : potrebbe andar bene la porta OR a tal proposito?

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 17:31
da claudiocedrone
g.schgor ha scritto: ...Flip-Flop...

Leggi le regole del forum per favore ;-)

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 17:59
da g.schgor
Zando87 ha scritto:potrebbe andar bene la porta OR

Per me lo schema è illeggibile e non vedo cosa vadano a comandare gli OR.
I Timer Team sarebbero i contatori?
E come si memorizzano i comandi dei pulsanti?

Re: Contatore clock e pulsanti

MessaggioInviato: 4 dic 2014, 19:54
da Zando87
claudiocedrone ha scritto:
g.schgor ha scritto: ...Flip-Flop...

Leggi le regole del forum per favore ;-)


Se mi lasci il link del regolamento sarò ben lieto di leggerlo. non lo trovo!

g.schgor ha scritto:
Zando87 ha scritto:potrebbe andar bene la porta OR

Per me lo schema è illeggibile e non vedo cosa vadano a comandare gli OR.
I Timer Team sarebbero i contatori?
E come si memorizzano i comandi dei pulsanti?


Nello schema concettuale (chiamiamolo a blocchi anche se è un miscuglio) il pulsante P1 attiva il pin 1 dell'OR attivando così il pin 3 che a sua volta resta attivo grazie al fatto che si è attivato il pin 2.
Ora l'uscita dell'OR dovrebbe entrare ad attivare il clock ovvero il generatore di onda quadra che a sua volta finisce nel contatore.
Quindi la "memorizzazione" del pulsante è resa possibile grazie al fatto che sul pin 3 ho un segnale dovuto al pin 2.

Nella casellona Timer Team ci son due sottocaselle che rappresentano uno il clock e uno il contatore.