Pagina 2 di 2

Re: frequenza alimentatori switching

MessaggioInviato: 1 mag 2015, 15:47
da StefanGrenzer
Quindi più scavo in profondità e più problemi trovo. In effetti, Isidoro, stavi riferendoti ai Ricevitori da Laboratorio. Chiedo venia. ;-) Ma anche per gli Switching i problemi aumentano come i funghi. Dunque per avere un alimentatore uso Ham in V-UHf esente da quasi tutto dovrei cadere meglio con un buon Classico Lineare e basso Ripple, evitandomi tutta una serie di noie. Mi tengo il mio? Oppure vado su un Switching regolabile nel Noise... Ma ancora una volta (!) non capisco l'incongruenza delle scale di misura Ripple che ho certo indicato qualche risposta più su...!


Gli alimentatori (tensione variabile) in questione sono:
1) Lineare, KERT KAT 4VD (è il mio).
2) Switching, NISSEI NS-30 SD (con Shift Noise ! )

Re: frequenza alimentatori switching

MessaggioInviato: 1 mag 2015, 23:19
da StefanGrenzer
Ho finalmente ritrovato la sigla del terzo Alimentatore.
Riepilogando: 1) KERT KAT4VD tradizionale.
2) NISSEI NS-30SD switching
3) MICROSET PT110A switching