Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentare un led 2,5V

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

2
voti

[21] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 7 giu 2015, 8:57

La piedinatura del regolatore, la vedi in questa immagine:
image (1).jpg
image (1).jpg (30.99 KiB) Osservato 970 volte

La resistenza va posta tra i pin 1 (adj) e 2 (out) mentre il 3 (IN) e' l'ingresso del positivo di alimentazione.
Con quel valore di resistenza e salvo grosse tolleranze in valore della stessa, dovresti ottenere quei 380mA che non danno la massima luminosita' ma allungano la vita del led.
La resistenza non riduce nulla; serve a far si che al led arrivino 380mA che sono la corrente consigliata per preservarlo nel tempo e non farlo lavorare al massimo delle sue possibilita'.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[22] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentearmran » 7 giu 2015, 9:17

Io ho LM317T
Avatar utente
Foto Utentearmran
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 feb 2015, 13:46

0
voti

[23] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemir » 7 giu 2015, 9:19

StefanGrenzer ha scritto:E' questa la formuletta per il Resistore dei LED? Grazie Mir. Io, non trovandola,...

Prego, comunque in proposito, trovi in questo articolo by Foto Utenteg.schgor una migliore spiegazione,buona lettura. ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20674
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[24] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemir » 7 giu 2015, 9:22

armran ha scritto:Io ho LM317T

Allora usalo .. :D
OT
Foto Utentemarco438,mi hai largamente preceduto, però l'ho realizzato e lo posto ugualmente il mio disegnino... :D
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20674
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[25] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentearmran » 7 giu 2015, 12:29

La resistenza ce l'ho già da 3,3 ohm ed 1W, eventualmente volessi aumentare la luce del led che dovrei fare? Teoricamente però così riduco poco la luce, se da scheda è 74lumen, quanto potrei diminuire con questa resistenza?
Avatar utente
Foto Utentearmran
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 feb 2015, 13:46

1
voti

[26] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 7 giu 2015, 12:33

Probabilmente ancora non hai capito che i led non devono essere pilotati alla massima corrente di targa.
Se poi vuoi bruciarlo o quanto meno farlo durare poco, adopera una resistenza da 3/3.1 ohm (sempre che la trovi). :D
Non sono 20mA a fare la differenza sulla luminosita' di un led di potenza.

P.S. Ma sono sempre gli stessi led di questo thread?
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
37,0k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16323
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[27] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentearmran » 7 giu 2015, 14:27

Ma possibile non ci siano batterie che io possa adoperare per accendere questo led è realizzare come una sorta di mini torcia ma che sviluppi una bella luce?
Avatar utente
Foto Utentearmran
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 feb 2015, 13:46

0
voti

[28] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemir » 7 giu 2015, 15:26

armran ha scritto:La resistenza ce l'ho già da 3,3 ohm ed 1W...

e visto che hai anche l'LM317 puoi finalmente, accendere il tuo diodo led ... ;-)
armran ha scritto:quanto potrei diminuire con questa resistenza?

pochissimo, direi quasi nulla se consideri che mancano 20 mA al valore limite della corrente di polarizzazione del tuo diodo led (400mA come hai scritto); e ripeto quanto già scritto da Foto Utentemarco438, i diodi led non vanno polarizzati al massimo della loro corrente diretta, ne limiti la loro durata. ;-)
armran ha scritto:possibile non ci siano batterie che io possa adoperare per accendere questo LED....

ma come non ci sono, certo che si ... devi semplicemente considerare il tipo di lampada che vuoi realizzare, lo spazio che hai a disposizione per installare le/a batterie/a, scegliere il tipo di batteria in funzione del miglior rapporto qualità/prezzo, o meglio considerare la capacità che offre la batteria e quindi la possibìle durata della lampada, se poi consideri pile ricaricabili, la cosa si complica un pochino perché dovrai considerare i tempi di ricarica ed il caricabatterie ..... ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20674
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[29] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentearmran » 7 giu 2015, 15:29

La batteria dev'essere piccola per realizzare una torcia il più piccola possibile
Avatar utente
Foto Utentearmran
15 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 68
Iscritto il: 18 feb 2015, 13:46

0
voti

[30] Re: Alimentare un LED 2,5 V

Messaggioda Foto Utentemir » 7 giu 2015, 15:50

armran ha scritto:La batteria dev'essere....più piccola possibile

Non credo sia possibile, perché come già detto, devi considerare l'assorbimento del diodo led, che nel tuo caso hai detto essere di 400 mA; ora immaginando che utilizzi un circuito a corrente costante come quello che ti ha suggerito il buon Foto Utentemarco438, dovresti considerare 380 mA, o meglio "ipotizzando" di avere il led acceso per un'ora si dovrà considerare un'assorbimento di 380 mAh, ed una tensione di alimentazione di tensione di almeno 9 V (si deve considerare anche la presenza dell'LM317).
Quindi, la batteria in questione dovrà avere una tensione compresa fra 9 e 12 V ed una capacità espressa in mAh superiore ai 380 mA per offrire un'autonomia minima di 1 h, e le dimensioni commercialmente disponibili.
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20674
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 24 ospiti