Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[41] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto Utentemir » 5 ago 2015, 13:31

Quanto ho già avuto modo di scrivere in [3] mi vede in accordo con Foto UtenteBrunoValente.
Riguardo all'dentificazione dei terminali in polarità o con i relativi colori rosso e nero mi viene da esperienza in campo car audio, dove ogni trasduttore aveva in bella vista il suo bel bollino rosso, e le migliaia di chilometri di piattina rosso-nera stesa sulle autovetture ne ha sottolineato la necessità di riconoscere il reoforo con il bollino rosso da quello senza, quindi il positivo e il negativo (seppur erroneamente assegnato) o le piattine con il negativo serigrafato in tutta la lunghezza del conduttore, o la sezione di forma differente per riconoscere un conduttore dall'altro, e ancora un conduttore aveva l'anima in rame e l'altro conduttore aveva l'anima in rame stagnato, positivo e negativo era entrato a far parte del comune linguaggio dell'installatore car audio e del fai date ... se non altro si sono evitati problemi di riproduzioni in controfase ... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20141
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[42] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 5 ago 2015, 14:48

ReDevilGames ha scritto:Non so se reputarlo una cinesata

certo che è una cinesata, lo è eccome
su e-bay, a quel prezzo o poco più, si trovano facilmente amplificatori stereo usati degli ani '70 e '80 , di qualità infinitamente più alta e in condizioni accettabili (e che mi sembra anche più moralmente più giusto comprare)
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.073 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1298
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[43] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteReDevilGames » 10 ago 2015, 4:40

Infatti sulla foto c'è scritto 500W + 500W, ma sulla descrizione c'è scritto che eroga un massimo di 110 W. A questo punto compro qualcosa di usato come suggeritomi.
Avatar utente
Foto UtenteReDevilGames
14 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 set 2013, 17:01

0
voti

[44] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteReDevilGames » 10 ago 2015, 11:21

(Mi scuso, ma non posso modificare il messaggio precedente).
Ho trovato questo amplificatore usato a 20€:
http://www.pioneerelectronics.com/PUSA/ ... rs/GM-X552
Però a quanto pare è per le automobili, quindi penso che con un tensione minore dovrei comprare un trasformatore per alimentarlo...

È buono secondo voi?
Fatemi sapere entro domani, per favore!
Avatar utente
Foto UtenteReDevilGames
14 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 set 2013, 17:01

0
voti

[45] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto Utentemir » 10 ago 2015, 11:32

Gli amplificatori serie GM... della Pioneer sono quei componenti che hanno fatto storia nel settore hifi car, e non hanno mai deluso gli utenti e le prestazioni che si aspettava, erano dei buoni amplificatori audio e molto robusti direi, a giudicare da alcune installazioni che ho avuto il piacere di vedere, pertanto ammesso che la Pioneer abbia mantenuto la sua qualità, e credo di si, quello che hai postato è un buon amplificatore stereo da 2 x 60 W di potenza.
Ora però siccome, in questo lungo thread ho perso il filo del discorso, ed ogni tanto compare una richiesta 2 è buono questo amplificatore ....", premesso che non li ho mai assaggiati .. :D .. direi che quest'ultimo che hai postato è un amplificatore per auto di buona manifattura e di buone caratteristiche, ma è per auto, non per hifi home, il che sifgnifica che i diffusori che si dovranno utilizzare dovranno avere l'impedenza caratteristica di 4 ohm come previsto per questa tipologia di amplificatori, e dovranno soddisfare la gamam alta-media-bassa pertanto necessiterà un adeguato crossover. Altra necessità è l'alimentazione, questo tipo di amplificatore con i suoi 5-6 A di assorbimento continuo, ed un fusibile ins erie da 20 A necessita di un alimentatore molto prestazionale per il suo "avvio".... non so fino a che punto vale la candele "adattare un amplificatore audio hifi car" per un impianto home.
Ammesso che io abbia inteso il filo del thread ultimo. ;-) diversamente non considerare la mia ultima affermazione.
Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20141
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[46] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto Utentemir » 10 ago 2015, 11:41

Avatar utente
Foto Utentemir
59,8k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20141
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[47] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 10 ago 2015, 16:17

Qualche mese fa rassettando il garage ho ritrovato il mitico GM120 in voga alla fine degli anni '70 e non sapendo cosa farne l'ho gettato nella spazzatura...non ditemi che poteva interessare a qualcuno :(
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[48] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteReDevilGames » 10 ago 2015, 18:05

mir ha scritto: pertanto necessiterà un adeguato crossover. Altra necessità è l'alimentazione, questo tipo di amplificatore con i suoi 5-6 A di assorbimento continuo, ed un fusibile ins erie da 20 A necessita di un alimentatore molto prestazionale per il suo "avvio"....

Scusa, ma non ho capito bene :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: .
Se lo comprassi e ci collegassi un trasformatore a 14V (14.4V, come riportato sulla pagina ufficiale del prodotto), non funzionerebbe?
Mi scuso, ma di elettronica "avanzata" non ne capisco molto xD
Avatar utente
Foto UtenteReDevilGames
14 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 set 2013, 17:01

1
voti

[49] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 10 ago 2015, 18:42

ReDevilGames ha scritto:Scusa, ma non ho capito bene.
Se lo comprassi e ci collegassi un trasformatore a 14V (14.4V, come riportato sulla pagina ufficiale del prodotto), non funzionerebbe?
Mi scuso, ma di elettronica "avanzata" non ne capisco molto

Questa non è elettronica "avanzata"...a meno che tu per "avanzata" non intenda quella che è rimasta perché nessuno l'ha voluta :mrgreen:

Ci vorrebbe invece un signor alimentatore da 5-6A come ha detto Foto Utentemir e non un trasformatore. Tra i due c'è la stessa differenza che c'è tra un carretto e un'automobile ma, a proposito di elettronica "avanzata", sai che differenza c'è tra volt e ampere?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
32,2k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6230
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[50] Re: Collegare altoparlanti ad un amplificatore

Messaggioda Foto UtenteReDevilGames » 10 ago 2015, 19:18

BrunoValente ha scritto:sai che differenza c'è tra volt e ampere?

Eh so che sono unità di misura rispettivamente per la tensione e l'intensità di corrente.
Se ho molte lacune in elettronica è colpa del mio professore di elettronica che, con solamente un'ora a settimana, spiega come calcolare le impedenze in un circuito senza spiegare la corrente alternata ed utilizzando i numeri complessi che fa parte del programma scolastico di quinta (facevo la terza un anno fa).
Cerco di arrivarci a rigor di logica, ma se mi dici parole del tipo "fusibile", non so come muovermi...
Avatar utente
Foto UtenteReDevilGames
14 2
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 set 2013, 17:01

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti