Pagina 2 di 2

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 27 dic 2015, 20:07
da TITAN
se hai un tester misura la tensione ai capi della batteria , non deve superare i 7Volt.
se hai tempo e non fretta prova a lasciarla in scarica per qualche giorno(guasta per guasta)e poi rimetti in carica per almeno 1/2 giornata e poi prova a vedere se cambia qualcosa , eventualmente riprova ancora una volta o due il ciclo.
in ogni caso se sostituisci la batteria ogni qualche mese sarebbe opportuno farla lavorare accendendo la luce.
in questo modo sai se funziona , sai per quanto tempo funziona , hai la sicurezza del suo funzionamento.

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 27 dic 2015, 20:27
da sampei62
questo non lo so la lampada
è di quelle installate al muro,,,
per cui non saprei....
ma anche con una portatile mi è durat mooolto poco.
ora anche io non pretendo annnnni, ma almeno un paio dovrebbero durare ....

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 27 dic 2015, 20:54
da TITAN
se buona , e facendola lavorare dovrebbe durare una decina di anni.

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 27 dic 2015, 20:58
da FedericoSibona
A batteria carica la tensione ai suoi capi, collegata al caricabatteria tampone, non deve superare i 6,75 - 6,85 V.
Comunque dovrebbe essere scritta sulla batteria dove c'è scritto stand-by charge o qualcosa di simile e di diverso da cycle charge)
Se arriviamo già a 7 V la corrente di mantenimento, ossia quella che dovrebbe compensare solo l'autoscarica, potrebbe essere eccessiva e, alla lunga, danneggiare la batteria.

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 29 dic 2015, 1:36
da WALTERmwp
Ciao Foto Utentesampei62 se sei in grado di eseguire i rilevamenti che ti hanno suggerito, fai le misure e poi si vede.
sampei62 ha scritto:(...) la lampada è di quelle installate al muro (...)
si riesce a leggere la marca, il tipo ?
Come ha considerato Foto UtenteFedericoSibona, il circuito di carica non è escluso dagli imputati, potresti fare anche una foto, contribuisce a farsi un'idea.
Io sono propenso a mettere in discussione l'elettronica a bordo della lampada, però occorre qualche elemento.
Nell'arco dell'anno hai mai fatto lavorare la batteria, se si quante volte ?

Saluti

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 30 dic 2015, 12:46
da sampei62
allora la lampada funziona solo quando va via la corrente
per cui un paio di volte l'anno...
come altri dati..
invio foto

Re: Batteria per lampada d'emergenza

MessaggioInviato: 30 dic 2015, 14:31
da FedericoSibona
Devi misurare tensione e corrente di carica a batteria completamente carica, ossia dopo qualche giorno che è sotto carica. Probabilmente è già carica prima, ma, per sicurezza, aspetta almeno un paio di giorni.

sampei62 ha scritto:allora la lampada funziona solo quando va via la corrente per cui un paio di volte l'anno...

Beh, non è così scontato, ci sono zone in Italia dove manca più frequentemente o meno frequentemente ;-)