Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Oscilloscopio cinese

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[41] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto Utentesetteali » 7 set 2016, 14:57

nooooo :mrgreen: :mrgreen:
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.351 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2898
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[42] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteFedib » 7 set 2016, 15:02

Ora è ufficialmente un oggetto ornamentale :mrgreen:

E se offrissi la cifra di 40 euro a questa persona http://www.ebay.it/itm/TEKTRONIX-2225-O ... E#shpCntId secondo voi accetterebbe ? :lol:
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

1
voti

[43] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 7 set 2016, 17:05

40€ mi sembrano pochini ma 185 sono decisamente troppi per un oscilloscopio da 50MHz e se po ci aggiungi le spese di spedizione non credo ti convenga.

Ma scusa: prima di buttarlo nel secchio, perché non ti procuri un altro oscilloscopio e non provi a cercare il difetto seguendo un minimo di criterio, invece di procedere per tentativi smontando pezzi qua e là?

La parte analogica è semplice, per non dire banale, e non mi sembra sia complicato spulciarla per bene e trovare gli eventuali errori di montaggio... perché di errori di montaggio sicuramente si tratta.

Tutto gira intorno ai quattro operazionali di un TL084, anzi tre perché uno non è utilizzato, quindi basterebbe iniettare un segnale noto in ingresso al primo e seguirlo fino al'ingresso del micro e verificare se i livelli nei vari punti del circuito variano correttamente quando si cambia scala. Eventuali variazioni anomale ti faranno capire facilmente cosa c'è di sbagliato.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[44] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteFedib » 7 set 2016, 17:47

Si ho detto 40 considerando poi nel totale anche le spedizioni, ma non riesco a trovare nulla di usato e conveniente.

Seguirò il tuo consiglio e proverò a fare come hai detto O_/ vi aggiornerò più tardi. grazie per il momento :ok:
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[45] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteFedib » 7 set 2016, 18:40

Quindi posso anche applicare 3.3V ad esempio ? teoricamente che valori dovrei trovare sul pin 2 del selettore impostandolo su 1V ? Oppure all'uscita di ogni op.amp
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[46] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 7 set 2016, 19:17

Ma, scusa, si tratta di semplici partitori resistivi, hai difficoltà con la legge di Ohm?
I 3.3V che vuoi applicare in ingresso cosa sono? E' il valore picco picco di un'onda quadra?
Hai procurato un altro oscilloscopio?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[47] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 7 set 2016, 19:19

Io, dopo aver pensato su un po, ho deciso di vedere se potevo fare qualcosa per un ITT Metrix OX725 che pensavo defunto.... e che invece ho scoperto essere vispissimo con un paio di acciacchi di poca o nessuna importanza. Se tutto va per il verso giusto, il tracciacurve ha trovato il suo servo fedele! :D

Ciao, ciao DSO...

Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,7k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5901
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[48] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteFedib » 7 set 2016, 19:26

BrunoValente ha scritto:Ma, scusa, si tratta di semplici partitori resistivi, hai difficoltà con la legge di Ohm?
I 3.3V che vuoi applicare in ingresso cosa sono? E' il valore picco picco di un'onda quadra?
Hai procurato un altro oscilloscopio?


Purtroppo non ho nessuno che può prestarmelo, idem per il generatore di funzioni.
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

0
voti

[49] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 7 set 2016, 19:29

Ma disponi di un'onda quadra di 3.3Vpp generata dallo strumento?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6149
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[50] Re: Oscilloscopio cinese

Messaggioda Foto UtenteFedib » 7 set 2016, 19:31

Certo,si ero un attimo andato in confusione scusa :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteFedib
199 2 4 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 469
Iscritto il: 4 mar 2013, 22:42

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti