Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tester recinzioni elettrificate

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[61] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 giu 2018, 14:19

Si ma non credo vengano considerate per i calcoli riguardanti la sicurezza, essendo molto variabili

Un sito specialistico dove citano qualche norma specifica
http://www.recinzionielettriche.com/blo ... lettriche/

http://www.recinzionielettriche.com/blo ... sicurezza/
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[62] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 giu 2018, 14:32

Quel circuito è decisamente mal progettato.

Un problema con l'SCR in serie è che in mancanza di carico, l'induttanza del primario del secondo trasformatore vede una corrente variabile con componente continua. Questa situazione porta alla saturazione del trasformatore che riduce la sua induttanza, portando il circuito a lavorare in una zona imprevedibile e l'SCR a commutare correnti altrettanto imprevedibili.

Funziona, certo, ma è un buon esempio di progetto raffazzonato, anzi, un esempio di accrocco che con la progettazione non ha nulla a che fare.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.628 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2015
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[63] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 14 giu 2018, 14:59

venexian ha scritto:Quel circuito è decisamente mal progettato.
Un problema con l'SCR in serie è che in mancanza di carico, l'induttanza del primario del secondo trasformatore vede una corrente variabile con componente continua. Questa situazione porta alla saturazione del trasformatore che riduce la sua induttanza, portando il circuito a lavorare in una zona imprevedibile e l'SCR a commutare correnti altrettanto imprevedibili.


A me non sembra, se non sbaglio in assenza di carico le forme d'onda dovrebbero essere queste

Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
30,1k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5827
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[64] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 giu 2018, 15:03

Non so se sia meglio o uguale, io usai un triac, per collegare il condensatore al trasformatore di uscita, sia per robustezza, ed anche perché in questo modo avevo una autooscillazione smorzata tra condensatore e trasformatore, non un solo gradino.

saluti.
Ultima modifica di Foto Utentelelerelele il 14 giu 2018, 15:12, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.934 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2134
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[65] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 14 giu 2018, 15:10

In rete ho trovato questo joule tester: https://www.amazon.co.uk/VOLTMETER-JOUL ... B06XCZG1CX Foto UtentePietroBaima ciao sono certo che se ti ci metti lo progetti uno. Non ho capito come fanno con un tester a misurare gli joule, se qualcuno di voi ha una intuizione mi farebbe piacere conoscerla, questa è una cosa che mi interessa molto.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.719 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[66] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 giu 2018, 15:11

BrunoValente ha scritto:A me non sembra

Lo mostri anche tu: la corrente iL ha una componente continua. Questa come minimo toglie oltre metà della corrente disponibile al trasformatore, ma potrebbe fare anche peggio.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.628 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2015
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[67] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 14 giu 2018, 15:25

elektronik ha scritto:In rete ho trovato questo joule tester: https://www.amazon.co.uk/VOLTMETER-JOUL ... B06XCZG1CX Foto UtentePietroBaima ciao sono certo che se ti ci metti lo progetti uno. Non ho capito come fanno con un tester a misurare gli joule, se qualcuno di voi ha una intuizione mi farebbe piacere conoscerla, questa è una cosa che mi interessa molto.

Misurare l'energia ceduta a qualcosa è una delle misure più difficili di tutta la fisica, perché l'energia finisce sempre da qualche altra parte :D
Per capirci, misurare l'energia contenuta in un condensatore equivale a misurarne la tensione, ma misurare quanta di quella energia è stata ceduta ad un carico è piuttosto complicato, perché dobbiamo essere sicuri di misurare quella energia e non la somma di quella energia con quella dispersa altrove.

Un modo piuttosto affidabile (ma piuttosto complicato) è quello di fare una misura calorimetrica. Non a caso, per esempio, in alta frequenza, si usano i bolometri.

Parlo senza conoscere quel tester nello specifico, ma non mi convince molto.
Tirare fuori numeri più o meno a caso si è capaci tutti. Una misura è ben altra cosa.
Sono un po' curioso di conoscere il punto di vista di Foto UtenteDirtyDeeds, se ha un attimo.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
73,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8618
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[68] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 14 giu 2018, 15:47

Ciao Foto UtentePietroBaima accompagnami a casa!!! mi son perso
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
2.719 3 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[69] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 14 giu 2018, 15:50

Voglio solo dire che fare misure energetiche non è, in generale, semplice e quel tester mi convince poco :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
73,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8618
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[70] Re: Tester recinzioni elettrificate

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 giu 2018, 16:08

Per avere una misura in potenza, questo strumento dovrebbe avere una impedenza uguale alla impedenza del tuo circuito alta tensione, in modo da assorbirne la corrente e valutarne la potenza, cosa che ritengo impossibile.
Tuttalpiù potrà misurare un picco di tensione, o valore medio del periodo, e darne una valutazione in termini empirici della potenza.
saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
1.934 2 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2134
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 34 ospiti