Pagina 7 di 18

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 11:48
da DrCox
Questo è proprio un bel disegno...
Ogni campo magnetico che si rispetti deve avere delle linee di campo chiuse.
Le cose cambiano, a seconda di come decidi di chiudere le linee di campo, o è ininfluente?

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 11:53
da Ianero
Più allargo la superficie, più il flusso diminuisce in quanto avrò maggiore densità di linee di campo che si richiudono "tornando indietro", dunque minore sarà la circuitazione di campo elettrico al bordo, minore la corrente.
Corretto?

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 11:54
da venexian
DrCox ha scritto:Ogni campo magnetico che si rispetti deve avere delle linee di campo chiuse.

Mmmmm... sì e no.
Stiamo parlando di fisica teorica.
Come parlo di piani privi di attrito, posso parlare anche di campi magnetici in cui le linee di flusso sono rette infinite e parallele che si chiudono da qualche parte talmente distante che non mi interessa.

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 11:56
da Ianero
@venexian, in tal caso però la situazione sarebbe equivalente a quella in cui la superficie blu tratteggiata e quella rossa coincidono.
Che ne pensi? A me sembra sia così.

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 11:57
da venexian
Sì.
Qualsiasi superficie, grande a piacere.

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 12:01
da EdmondDantes
Post [33].

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 12:03
da Ianero
In altre parole il mio errore stava nell'affermare che fuori dalla superficie tratteggiata in blu non ci fosse campo, come se fosse un setup sperimentale.
Tale setup è assurdo in quanto:

1) o devo tenere per forza conto di un po' di linee di campo magnetico che "tornano indietro";
2) oppure devo mettermi nella situazione che diceva venexian dove le linee di campo, nella zona che mi interessa sono tutte dritte e parallele, che però è in contrasto con il setup iniziale che vede, nelle zone esterne a quella blu tratteggiata, assenza di campo.

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 12:05
da Ianero
In realtà no, EdmondDantes.
Mi dicevi che la superficie era sbagliata, ma l'unica cosa sbagliata era invece il campo magnetico che stavo utilizzando. La superficie va benissimo.

PS: ad ogni modo questa non vuole essere nessuna polemica, ti ringrazio per il tempo che hai speso in questa discussione.

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 12:25
da MartinPescatore
Domanda stupida:
Mi pongo nel setup teorico supposto da venexian, come si può affermare che un campo magnetico variabile resti confinato in quel volume di spazio?
Cioè in parole molto povere non dovrebbe esserci una propagazione a simmetria circolare che trasporta poi l'energia che fa scorrere la corrente anche nel circuito esterno "non mi ricordo più di che colore"?

Re: Video electroboom

MessaggioInviato: 7 nov 2018, 12:33
da venexian
Riguardo alle linee di campo, sarebbe meglio considerare i 'tubi di flusso'. Nel mio modello posso tranquillamente confinare tutte le linee di campo all'interno di un tubo di flusso e considerare nullo il flusso all'esterno. Dove poi si chiuderanno quelle linee, semplicemente non mi interessa. Se voglio darmene una rappresentazione di qualche genere, le posso immaginare tornare indietro sulla superficie interna di una sfera di diametro infinito che ciascuno può immaginare più grande di quella pensata un attimo prima.