Pagina 1 di 4

Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 9:28
da trittico69
Salve, potete farmi uno schema di un transistor che funge da interruttore collegato alla 220 V che che sia nc senza tensione e na con tensione.
Grazie

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 10:32
da MarcoD
Mancano i requisiti di comando, richiesta grossolana e indefinita. Sai cosa vuoi o scrivi per diletto?
Nel dubbio, metti un relè (elettromeccanico) :-)

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 10:49
da lelerelele
il transistor "non è un interruttore", in determinate condizioni e con specifiche modalità si comporta pressapoco come interruttore.

Senza che tu abbia la minima conoscenza di questo componente è inutile che poni domande così!

Specialmodo è assurdo pensare ad un transitor collegato a rete 220 V~ senza una rete circuitale adeguata!

Studiati il transistor poi farai domande più sensate a cui sarà data riposta.

saluti

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 12:36
da PietroBaima
trittico69 ha scritto:Salve, potete farmi uno schema di un transistor che funge da interruttore collegato alla 220 V che che sia nc senza tensione e na con tensione.
Grazie

100€ ed è tuo.

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 14:14
da donciccio
se vuoi usare un semiconduttore come interruttore sulla 220 V c.a.,il transistor non è idoneo,è meglio utilizzare un scr o un triac

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 15:31
da Sammuele
esistono anche i relè statici che ti fanno fare qualcosa più vicino a quello che chiedi.

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 16:33
da arkeo2001
Giusto, un relé a stato solido è quanto di più vicino a quello che suppongo essere il desiderio dell'OP.

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 25 nov 2018, 17:30
da MarcoD
..che che sia nc senza tensione e na con tensione.

forse lo SSR non soddisfa il requisito, anche se non si capisce a quale tensione si riferisce.
Però ho già dedicato troppo tempo a un quesito mal posto... :-) .. O_/

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 27 nov 2018, 14:24
da trittico69
vorrei collegare due fili a un contatto della tastiera di un vecchio telefonino , dove memorizzo il mio numero come chiamata rapida, facendo chiudere questo contatto i caso di mancata corrente a casa mi arriva la chiamata.
potete farmi uno schema allora con un triac o scr 220 V?
grazie

Re: Transistor come interruttore

MessaggioInviato: 27 nov 2018, 14:30
da arkeo2001
Mi sembra un modo di procedere poco sicuro, avresti la tensione di rete nello stesso circuito in cui è connesso il telefonino e da quanto posso intuire non credo che sia una buona idea.

Potresti invece prendere un piccolo alimentatore da 5 V, collegarlo a un relè (ovviamente a 5 V) e utilizzare quello dei due contatti che fa chiudere il circuito di tastiera se il relè si apre per mancanza di alimentazione.

Sicuramente si può fare meglio ma un minimo di isolamento tra la tensione di rete e i tuoi dispositivi è necessario.