Pagina 2 di 3

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 0:30
da richiurci
Forse non è un componente adatto, ma usare un Transil? Sono più rapidi degli Zener anche se con tempi di riapertura più lunghi (letto su Wiki :oops: )

Ricordo che il mio amico li aveva usati per tenere a bada gli spike di tensione del controller della mia Lambretta elettrica

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 0:32
da dadduni
Mi correggo. NON ho capito il circuito di Bruno :mrgreen:

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 10:08
da EcoTan
Secondo me non è per l'ingresso flottante

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 12:37
da BrunoValente
Infatti non è per un ingresso flottante.

Per un ingresso flottante occorre aggiungere la R1 di pulldown e fare attenzione che il rapporto R3/R1 sia sufficientemente alto per garantire che a pulsante non premuto la tensione in ingresso al micro scenda sotto la soglia.


Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 18:25
da dadduni
vado ad occhio e senza aver né simulato né provato il circuito.
Interruttore aperto: D in conduzione attraverso R3 ed R1. Lo zener è un aperto e su R2 non scorre corrente quindi il micro vede V_{R1} + V{D} che (a occhio) sarà circa 1V

Interruttore chiuso: diodo interdetto, il micro vede 5V del pull-up.

Se l'analisi fatta è corretta ho due domande:
1) 1V è una tensione troppo alta per essere condiserato un livello logico basso da un micro. Anche minimizzando R1 già solo i 0.6-0.7V del diodo sarebbero troppi, bisognerebbe puntare ad uno Shottky
2) Lo zener non entra mai in conduzione, è solo una protezione?

Davide

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 19:15
da BrunoValente
Sì, tutto corretto, se la tensione di soglia del micro è così bassa allora quel circuito non va bene.

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 19:36
da dadduni
Perfetto, l'idea mi piace molto e anche se questa volta non si può usare, la terrò nel mio cassettino mentale dei circuiti utili! Mi piace veramente tanto, all'inizio non capivo il circuito perché non ci eravamo intesi sul funzionamento floating dell'interruttore.
Ringrazio tutti,
Davide

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 19:43
da MarcoD
Alla fine, purtroppo, é meglio mettere uno stadio invertitore a transistor: emettitore a massa, collettore al +5V con R 2kohm, base con R 10kohm collegata al pulsante appeso al +12..24 V.
Magari un 10kohm fra base e emettitore, per renderlo insensibile ai disturbi indotti.
Che ne dici Bruno V. ?

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 19:46
da BrunoValente
Certamente, ma anche solo resistenza e zener andrebbero bene.

Re: limitare impulso 12-40V a 5V

MessaggioInviato: 10 gen 2019, 21:14
da elfo
Dal datasheet dell'AtMega328
ATMega328.png

Con i dati sopra esposti

- Tensione di ingresso per avere un "sicuro livello basso" < 0.3 * 5 = 1.5 V
- Tensione di ingresso per avere un "sicuro livello alto" > 0.6 * 5 = 3.0 V
- La corrente di ingresso 1 uA max
- Puo' esserci (dipende dall'ingresso/configurazione) una resistenza di pullUp > 20 kohm

Le tensioni in ingresso al micro e le correnti nello zener con tre condizioni di ingresso: flottante, 12 V, 40 V

E' possibile (conveniente) anche mettere un condensatore (ceramico) in parallelo a R1, zener, ingresso da 1 nF 100 V

R2 con 40 V in ingresso dissipa circa 100 mW