Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Avviamento motorino 12V CC

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteLorz » 16 gen 2019, 15:55

Salve,

Sto sviluppando il progetto di un carrellino motorizzato con arduino, un relè, un piccolo motore 12V ed un alimentatore 12V/10A.

Quando arduino dà l'impulso al rele per avviare il motore, si viene a creare uno sbalzo di tensione tale da far spegnere alle volte (non tutte) arduino.

Premetto che sono un dilettante, ma vorrei un consiglio su come gestire questa situazione....ho sentito parlare di tiristori SCR che sono in grado di gestire la corrente di avviamento in modo corretto.

Qualcuno potrebbe suggerirmi cosa collegare e come al motore per fare in modo che il sistema non abbia problema di corrente eccessiva di avviamento ?

Grazie in anticipo
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 16 gen 2019, 17:23, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Spostato quì da "Macchine elettriche"
Avatar utente
Foto UtenteLorz
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 gen 2019, 12:15

0
voti

[2] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 16 gen 2019, 16:07

In generale penso che la parte elettronica di un progetto non dovrebbe imporre le proprie esigenze alla parte energetica, sopratutto per quanto riguarda i disturbi visto che può filtrarli in casa propria finché non ci sono esigenze estreme in fatto di velocità.
Fra le due alimentazioni a 12V potrebbe bastare interporre un diodo in serie e un grosso elettrolitico in parallelo dalla parte che teme i disturbi, non ho provato ma questo o un altro rimedio alla fine si dovrebbe trovare.

P.S. In serie al diodo può essere utile una resistenza di basso valore (10 ohm?) perché gli impulsi a fronte ripido possono passare attraverso un diodo in conduzione.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.262 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3084
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[3] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 gen 2019, 16:17

Metti una lampadina a filamento delle luci di posizione da 12 V 5 W in serie al motore. Riferisci i risultati. non
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
5.840 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2155
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[4] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 16 gen 2019, 17:21

In generale, mantenere separate tra loro l'alimentazione dell'elettronica di controllo e quella che serve alla "potenza", è una buona cosa.
Se le alimentazioni sono proprio diverse, forse, ancora meglio.
Al netto dei suggerimenti già riportati, un'altra prova da fare potrebbe essere proprio questa: far funzionare il tuo sistema con due alimentatori diversi e rilevare il comportamento.
Questa verifica però potrebbe essere vanificata in assenza d'un isolamento galvanico tra le parti.
Comunque, a mio parere, alla discussione manca un presupposto rilevante: lo schema che collega tra loro i componenti che stai impiegando.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,7k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6223
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[5] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteLorz » 19 gen 2019, 10:09

Grazie a tutti!

L'idea di separare l'elettronica dal circuito del motore è da seguire.
In più, vorrei aggiungere quel condensatore di cui parlava EcoTan..ma grande quanto? 1 farad può andare bene?
Mi sbaglio o gli elettrolitici non sono reversibili, vale a dire un polo può sempre solo essere collegato al positivo e l'altro al negativo? Io do tei anche invertire il senso di marcia del motore cc

Grazie ancora
Avatar utente
Foto UtenteLorz
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 gen 2019, 12:15

0
voti

[6] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 19 gen 2019, 10:28

Un farad (cioè cento volte diecimila microFarad) è enorme, certo che basterebbe per parare un buco di alimentazione al microcontrollore e poca altra elettronica di contorno. L'elettrolitico è polarizzato ma non c'è problema perché va collegato prima dell'inversione. Ripeto che il problema va risolto in laboratorio facendo delle misure e delle prove. Poi non è che bisogna escludere interventi anche sulla parte di potenza, anche per non dare eventualmente fastidio ad altre apparecchiature.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.262 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3084
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 19 gen 2019, 11:18

considera anche che un condensatore più è "ciccione" e più aiuta a smorzare le variazioni di carico improvvise ma per contro avrà degli assorbimenti impulsivi di corrente che devi gestire.
Come sempre ogni scelta ha un pro e un contro, devi equilibrare il tutto senza eccedere da una parte.
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.269 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1283
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

3
voti

[8] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 19 gen 2019, 11:30

Potresti fare una prova così

Puoi aumentare il condensatore anche a 1.000uF se necessario. Suppongo che tu NON alimenti il relé direttamente dal pin dell'arduino. VERO?

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
285 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 152
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[9] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto UtenteLorz » 22 gen 2019, 9:24

Grazie a tutti per il supporto

Io ed io mio robottino strampalato vi siamo debitori :-)
All fine ho risolto separando l'alimentazione di Arduino e della macchina ed inserendo una piccola resistenza, un filo di costantana, credo, in serie prima del motore

Un'ultima cosa, che potrebbe fare la differenza: sapere se esistono delle resistenze che tengano senza bruciarsi 12V e circa 5-6A?
Il negozio di elettronica dice di no, se non a costi abbastanza elevati..

Grazie ancora
Avatar utente
Foto UtenteLorz
0 2
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 16 gen 2019, 12:15

0
voti

[10] Re: Avviamento motorino 12V CC

Messaggioda Foto Utenteluxinterior » 22 gen 2019, 9:37

P = 12V*5A = 60W
R=12/5 = 2,4 Ohm

Una piccola stufa
https://www.ebay.it/itm/1pcs-Resistenza ... 2108845924
Avatar utente
Foto Utenteluxinterior
2.269 2 4 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1283
Iscritto il: 6 gen 2016, 17:48

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 41 ospiti