Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Massima frequenza lavoro per ponte diodi.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[41] Re: Massima frequenza lavoro per ponte diodi.

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 9 mag 2019, 13:28

claudiocedrone ha scritto: Per operazionale non mi pare di poter usare un integrato come p. es. il sopradamecitato TL082 o "simili" con resistori da 0,25 W... sbaglio ?


No, devi proprio usare un altro finale di potenza (in un amplificatore stereo, dopo opportuna preparazione, potresti usare un canale come carico attivo dell'altro).
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,7k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5897
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[42] Re: Massima frequenza lavoro per ponte diodi.

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 9 mag 2019, 13:30

Geniale l'inquilino del piano di sopra!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.825 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4924
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

2
voti

[43] Re: Massima frequenza lavoro per ponte diodi.

Messaggioda Foto Utentemaredentro72 » 16 lug 2019, 23:17

Ecco, dopo molto (come tutti i miei progetti hanno una gestazione dai 6 ai 12-18 mesi) ho portato a termine il carico fittizio a mosfet.
Nato per un motivo, portato qui nel forum per consigli e deviato ad altri scopi.
Funziona alla stragrande, da 0 a 70VDC o da 0 a 48VAC per carichi da 0 a 20A, scalda che è un piacere e dopo 5 minuti a 10 ampere ci puoi fare un paio di uova.

Premetto che non ho fatto nulla di mio, su AliExpress ho preso un paio di moduli belli e fatti e li ho messi in parallelo. Dissipatore, interruttore termico per quando è ben cotto, ventole e un bel po' di casino nel cablaggio (so fare anche di meglio).

Ho qualche problema con l'ammeter, la parte amperometro. Non legge il valore corretto dalla resistenza di shunt. Indagherò!

Per quanto riguarda l'idea iniziale quindi ho ripiegato su resistenze corazzate da 100W da mettere in parallelo per carichi da 16-8-4 e 2 ohm. (progetto in gestazione).
Allegati
IMG_20190716_225148a.jpg
IMG_20190716_225024a.jpg
IMG_20190716_225020a.jpg
Avatar utente
Foto Utentemaredentro72
25 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 24 dic 2012, 22:04

2
voti

[44] Re: Massima frequenza lavoro per ponte diodi.

Messaggioda Foto Utentemaredentro72 » 16 lug 2019, 23:18

Un altro paio di foto.
Allegati
IMG_20190716_225028a.jpg
IMG_20190716_225012a.jpg
Avatar utente
Foto Utentemaredentro72
25 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 24 dic 2012, 22:04

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 37 ospiti