Pagina 1 di 3

Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 ohm

MessaggioInviato: 14 mar 2020, 20:55
da energydj
Buonasera a tutti, sapreste dirmi quanti watt erogherebbe un amplificatore da 250 watt rms su 4ohm se collego una cassa da 6 ohm?

Grazie a tutti in anticipo

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 15 mar 2020, 16:08
da lelerelele
per buttare un valore a caso, (usando la semplice legge di ohm), direi 160W.

In relatà non stai parlando di una sorgente di alimentazione di potenza, che abbia la tensione fissa, da cui puoi andare a calcolare le potenze in linearità, anche ammesso che il carico sia resistivo.

L'uscita del tuo finale, ha impedenza non trascurabile, per sua natura maneggia direttamente le correnti di uscita, questo determina un comportamento non lineare, anche se le tecniche di retroazione tendono a renderlo tale, inoltre stai lavorando con una banda di frequenze ampio, ed il carico non è per niente resistivo.

alla fine avere una risposta certa è di per se difficile, se poi non hai neanche il mezzo di misurare il circuito credo che sia impossibile sapere come si comporta.

saluti.

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 15 mar 2020, 16:13
da abusivo
lelerelele ha scritto:...alla fine avere una risposta certa è di per se difficile, se poi non hai neanche il mezzo di misurare il circuito credo che sia impossibile sapere come si comporta...

Questa purtroppo è la realtà!
Si può fare spannometricamente un calcolo se il carico è puramente resistivo ed anti induttivo.
Poi ogni diffusore si comporta in modo diverso!

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 15 mar 2020, 22:51
da BrunoValente
Indipendentemente da quanto l'impedenza dei diffusori può discostarsi dal valore nominale possiamo dire che la potenza massima prima del clipping prodotta da un segnale sinusoidale su carico resistivo va inversamente al valore dell'impedenza del carico, quindi se con 4 ohm il clipping di un segnale sinusoidale inizia a manifestarsi quando la potenza è di 250W, che corrisponde ad una ampiezza di circa 45Vp, vuol dire che lo stesso amplificatore nelle stesse condizioni ma con un carico di 6 ohm inizia a clippare lo stesso con una ampiezza del segnale di 45Vp che su 6 ohm corrispondono a circa 167W.

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 11:42
da energydj
Grazie mille a tutti.

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 13:56
da clavicordo
Seguendo il ragionamento di Foto UtenteBrunoValente, dato che alla frequenza di risonanza del sistema altoparlante + cassa acustica l'impedenza aumenta, la potenza utilizzabile diminuisce drasticamente. Nell'esempio citato di Vp = 45 V, con un'impedenza di 50 Ohm alla risonanza (valore medio possibile nella pratica, la potenza disponibile è di 20,25 W.

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 18:46
da lelerelele
clavicordo ha scritto:Seguendo il ragionamento di Foto UtenteBrunoValente, dato che alla frequenza di risonanza del sistema altoparlante + cassa acustica l'impedenza aumenta...
Se poi prendiamo anche in considerazione il corssover, che invece alla frequanza di incrocio l'impedenza scende, anche di molto....torniamo al risultato che è un gran casino il calcolo. :(


saluti

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 18:58
da abusivo
lelerelele ha scritto:...torniamo al risultato che è un gran casino il calcolo. :(

Già!

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 20:19
da SediciAmpere
Tra l'altro, lo stadio d'alimentazione ha un'impedenza d'uscita non trascurabile, perciò minore è l'impedenza degli altoparlanti e più si inginocchiera', limitando la potenza a un po' meno di 167W

Re: Calcolo erogazione watt amplificatore 4 ohm su cassa 6 o

MessaggioInviato: 16 mar 2020, 20:20
da SediciAmpere
Ma che cavolo di cassa è, da sei Ohm?