Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ridurre tensione alternata

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[51] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentesetteali » 18 apr 2020, 22:00

maxmix69 ha scritto:.... ho smontato il vecchio trasformatore e sto aggiungendo le spire da mettere in controfase. ....


In [ 36 ] dici di mettere le spire che aggiungi in controfase, secondo me vanno messe in fase, mi saprai dire sono certo che farai le due prove.
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.055 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3707
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[52] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentemaxmix69 » 18 apr 2020, 22:39

Non è necessario provare, questa è proprio la base. Vanno messe in controfase con gli avvolgimenti già presenti sul trasformatore per sottrarre tensione, in fase per sommarle.
Avatar utente
Foto Utentemaxmix69
80 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:18

2
voti

[53] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 18 apr 2020, 23:44

Se le metti a primario, vanno in fase, per diminuire i volt/spira, quindi il flusso.
Se a secondario in controfase.
Quello più esterno sembra il secondario, non riesci a far giù qualche spira e risolvere, ora che l'hai de resinato?
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.157 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1738
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[54] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentemaxmix69 » 19 apr 2020, 0:19

JAndrea ha scritto:Se le metti a primario, vanno in fase, per diminuire i volt/spira, quindi il flusso.
Se a secondario in controfase.

Ecco, questa mi pare una ottima riflessione. Mi sa che hai ragione. Ma tanto al primario o al secondario li collego nel verso che riduce la tensione in uscita ed ero convinto fosse sempre in controfase perché non mi ero mai posto il problema. :D
JAndrea ha scritto:Quello più esterno sembra il secondario, non riesci a far giù qualche spira e risolvere, ora che l'hai de resinato?

No, come ho scritto da qualche parte nei messaggi quello è un secondario a circa 10 volt che serve per far girare una ventola. Poi ci sono pure altri due secondari ausiliari di cui non ho mai parlato, comunque il secondario a vista NON E' sicuramente quello che devo svolgere, perché quelli sotto si intravede che hanno un filo più robusto. Ho pure scritto che preferisco non tentare oltre la sorte, credo di essere stato già troppo fortunato!
Avatar utente
Foto Utentemaxmix69
80 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:18

0
voti

[55] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 19 apr 2020, 4:41

maxmix69 ha scritto:Poi ci sono pure altri due secondari ausiliari di cui non ho mai parlato,

E non ce n'è neanche uno sui 20 ÷ 30V che puoi provare a mettere in serie (in fase :mrgreen:) al primario?
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.512 3 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1884
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[56] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentemaxmix69 » 19 apr 2020, 9:34

Ce ne sono due, da circa 22V l'uno se non ricordo male, ma servono per altro. Se ne utilizzavo uno per fare quello che sto facendo con le spire aggiuntive poi dovevo ricavarmi le tensioni ausiliarie in altro modo, veniva più complicato. Inoltre non so come è costruito fisicamente il trasformatore, sicuramente avrebbe funzionato ma c'èra il rischio reale che l'isolamento tra i secondari non sia robusto come quello tra i secondari e il primario. Quando faccio una modifica la faccio che deve essere SICURA sotto tutti i punti di vista.
Avatar utente
Foto Utentemaxmix69
80 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:18

0
voti

[57] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 19 apr 2020, 13:20

maxmix69 ha scritto:c'èra il rischio reale che l'isolamento tra i secondari non sia robusto come quello tra i secondari e il primario.

giusto
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.512 3 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1884
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[58] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentemaxmix69 » 19 apr 2020, 14:15

setteali ha scritto:
maxmix69 ha scritto:.... ho smontato il vecchio trasformatore e sto aggiungendo le spire da mettere in controfase. ....


In [ 36 ] dici di mettere le spire che aggiungi in controfase, secondo me vanno messe in fase, mi saprai dire sono certo che farai le due prove.

Alla fine avevi ragione. Grazie a JAndrea che mi ha fatto riflettere ho capito che questa mia affermazione
maxmix69 ha scritto:Non è necessario provare, questa è proprio la base. Vanno messe in controfase con gli avvolgimenti già presenti sul trasformatore per sottrarre tensione, in fase per sommarle.

era sbagliata. Sono io che ho confuso le basi, non tu! :D
Avatar utente
Foto Utentemaxmix69
80 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 6 lug 2013, 20:18

0
voti

[59] Re: Ridurre tensione alternata

Messaggioda Foto Utentesetteali » 19 apr 2020, 19:50

Bene, che risultato sei riuscito ad ottenere??
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.055 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3707
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 38 ospiti