Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 17 apr 2020, 18:24

Alan18 ha scritto:opinioni differenti

Infatti si tratta di interpretare un link che, comunque si voglia girare, riporta dei dati di specifica anomali.
Come potenza nominale, indicata pari a 150W, in generale si dovrebbe intendere una potenza a pieno carico.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.934 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3848
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[12] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 17 apr 2020, 18:31

Alan18 ha scritto:
EcoTan ha scritto:No, se quello è l'assorbimento a pieno carico, a rotore bloccato sarà ancora di più.

Ok, su questo vedo che ci sono opinioni differenti. marioursino e BrunoValente hanno detto l'esatto opposto...
Leggi il mio intervento con più attenzione: ho detto che se la resistenza fosse stata solo un pochino inferiore a 1ohm, per la precisione di \frac{12^{2}}{150}=0.96ohm allora il valore di 150W sarebbe stato quello della potenza completamente dissipata in calore ad albero bloccato, siccome invece il valore da te misurato è sicuramente più piccolo allora molto probabilmente il valore di 150W si riferisce a quello della potenza assorbita con l'albero in rotazione nelle condizioni di massima coppia.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,6k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6545
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[13] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 17 apr 2020, 18:32

No sono io che ho detto una cosa imprecisa. Effettivamente non ha molto senso riportare la potenza a rotore bloccato (anche se in transitorio può essere assorbita), quindi è più probabile che 150 W sia la potenza assorbita a carico massimo.

Edit: la considerazione di Foto UtenteBrunoValente chiude il discorso.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[14] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 17 apr 2020, 18:48

Ah ok, perfetto. Ci tenevo anche a dire che il mio intervento non voleva essere minimamente polemico. Ho infatti subito evidenziato la mia ignoranza in materia e piena fiducia nei vostri consigli e nelle vostre considerazioni.
Detto ciò, la domanda da 1milione di dollari è: tenuto conto di quanto detto finora, è opportuno prevedere un regolatore di velocità per scongiurare picchi di assorbimento in avvio, oppure il transitorio è talmente breve che un alimentatore da 15A non avrebbe problemi?
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[15] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 17 apr 2020, 18:59

La domanda non è da un milione di dollari ma da due milioni :-). A naso direi che se venisse acceso bruscamente a tensione massima il transitorio di corrente sarebbe notevole, meglio se alimentato con una rampa di tensione crescente con una certa lentezza o con un alimentatore controllato anche in corrente.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,6k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6545
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[16] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 17 apr 2020, 19:22

Quindi in definitiva usare uno di quei controller di cui si parlava prima. Se non ci sono obiezioni, io a questo punto farei così.
Beh che dire, mi avete chiarito decisamente le idee.
Grazie per l'aiuto e per il tempo che ci avete speso.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[17] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 17 apr 2020, 19:58

Molto probabilmente quando colleghi il motore le capacità di uscita dell'alimentatore gli danno uno spunto sufficiente. In ogni caso quasi tutti gli smps sono limitati o protetti in corrente, quindi non credo che te ne accorgeresti (gli ATX invece vanno in reset e devi disalimentarli, ma non è questo il caso).

Se fai un mini driver (NMOS + diodo) e gli dai una rampa PWM sei sicuro.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[18] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 17 apr 2020, 20:31

marioursino ha scritto:Se fai un mini driver (NMOS + diodo) e gli dai una rampa PWM sei sicuro.

Su questo ci devo lavorare un pochino...le mie conoscenze non sono ancora a livello sufficiente. Se mi dai qualche dritta in più...poi ovviamente approfondisco lo studio da solo.
Per questo al momento mi affidavo ad una scheda già pronta....
Comunque sto vedendo che gli alimentatori da 15A ci sono solo nel classico formato con case in metallo bucherellato...speravo di trovare quelli da muro, più pratici....ma arrivano massimo a 5A.
Per fare una cosa fatta a modo, dovrei prevedere l'alimentatore in un case plastico magari, dove alloggio anche il controller e poi posizionare il trimmer a pannello dissaldandolo dalla scheda.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[19] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 19 apr 2020, 17:26

Buonasera a tutti, scusate se torno sull'argomento, ma visto che abbiamo parlato di driver di controllo della velocità di motori DC con spazzole e visto che mi sto studiando l'argomento (in particolare l'integrato NE555), volevo chiedere un paio di cose.
Il circuito che allego, potrebbe funzionare allo scopo? Ho preso spunto da diversi siti che ho consultato. L'ho realizzato con FidoCadJ e spero mi perdonerete se c'è qualche svista, ma è la prima volta che uso il programma (apprezzate lo sforzo :D ).
Le famose schede già pronte all'acquisto, come ad esempio quella linkata nel 1° post, sono tutte basate sull'NE555 o comunque sullo stesso principio PWM?
Ormai la scheda l'ho già ordinata, però ero curioso di provare a realizzarne una fatta da me.
Una simulazione di questo circuito provato su Fritzing funziona, ma per quello che ho capito...la teoria è una cosa, la pratica invece tiene conto di molti più fattori.
Grazie a tutti per l'aiuto.

Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[20] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 20 apr 2020, 10:29

Io vedo Q1 che mette in corto l'alimentazione per ora.

Comunque di schede di pilotaggio ne trovi molte, dipende da te, se vuoi invece costruire il circuito non è difficile e possiamo aiutarti.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1556
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 60 ospiti