Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[31] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 21 apr 2020, 19:26

..un IGBT da solo non ce la farebbe....?
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
154 1 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 387
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[32] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 21 apr 2020, 19:30

Non serve usare un IGBT per 12 V, secondo me.

La frequenza la puoi scegliere a naso, fai 30 kHz così non senti fischi (in caso poi la diminuisci).

Prima del MOS inserisci un driver tipo TC4422 (ho preso il primo che ho trovato a foro passante).

Riguardo il duty-cycle: ho visto adesso che R2 è un potenziometro, deduco che regolerai da lì la velocità, dovrebbe andare bene.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[33] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 22 apr 2020, 17:25

Sì esatto, l'intenzione era di usare il potenziometro per variare la velocità. Per avere una frequenza che di approssima ai 30Khz dovrei mettere una R1 da 4,7Kohm al posto di quella da 470ohm che c'è nello schema.
Poi al diminuire della resistenza la frequenza aumenta, giusto?
Per quanto riguarda il MOS da scegliere oltre alla Vds di almeno 12V e la corrente Id di almeno 12,5 A, quali altri parametri devo tenere in considerazione.

Il TC4422 che mi hai indicato, potrebbe andar bene al mio progetto?
La scelta del foro passante è consigliabile per una migliore dissipazione del calore? O ci sono altre motivazioni? Ho visto che gran parte dei driver MOS hanno un package diverso.
Purtroppo in rete non sono riuscito a trovare gran che circa i driver, quindi il loro funzionamento, sono sincero, mi è ancora abbastanza oscuro. Sul 555 invece avevo trovato vita morte e miracoli per dire.....
Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[34] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 22 apr 2020, 19:49

Bel Thread, bell'argomento, interessante da leggere

al lato pratico della cosa .....

ma chi te lo fa fare ?

io ne ho uno tipo questo, a 220 V 260W, con la sua valigetta ed accessori a corredo

NEWACALOX-EU-US-220V-260W-Mini-Electric-Drill-Variable-Speed-Grinder-Grinding-Machine-Engraving-Accessories-Dremel.jpg


https://www.zipy.it/p/ali/newacalox-eu-us-220v-260w-mini-electric-drill-variable-speed-grinder-grinding-machine-engraving-accessories-dremel-rotary-tools/32847620840/

in effetti l'alberino flessibile è durato poco, ma il resto è OK, l'alberino flessibile (montato su bronzine) l'ho sostituito con un Proxxon (che usa cuscinetti)

ed adesso tutto va come dovrebbe

PRO_28620_01.png


https://www.reichelt.com/it/it/albero-di-curvatura-micromot-110-p-incl-6-pinze-di-serraggio-proxxon-28620-p71267.html?PROVID=2788&gclid=CjwKCAjw1v_0BRAkEiwALFkj5oS_i5OBuP76z5DORBjyyKQDSlilNG3ST36EIULJeXeQaSKvJ61-5RoCw7IQAvD_BwE&&r=1

Quelli del link sono solo esempi, se cerchi ne trovi molti di simili

EDIT:

PS Mi sono appena accorto che manca la connessione sul negativo del motore....fate conto che c'è il pallino.


La convenzione di FidocadJ dice che il pallino per mostrare la connessione si usa quando c'è un un incrocio di linee, mentre quando le linee non si incrociano ma si toccano (una congiunzione a T ad esempio) non serve il pallino


K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.399 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2303
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

1
voti

[35] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 22 apr 2020, 20:00

Beh è la soddisfazione di capire come funziona e riuscire a farne uno da me. Magari lo compro e spendo la stessa cifra, ma visto che questo mondo mi sta appassionando, voglio cimentarmi e soprattutto capire. Tutto qui.
Poi visto che ho trovato persone disponibili non apprendere qualcosa da loro.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[36] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 22 apr 2020, 20:04

Come dicevo Bel thread, bell'argomento e lettura interessante

sicuramente c'è da imparare

unica cosa, se fosse stato per un uso diverso forse era più conveniente, ma per un dremel credo che al lato pratico la cosa poi si complichi dal punto di vista meccanico (ed i costi lievitano)

tutto lì

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.399 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2303
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[37] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 22 apr 2020, 20:19

Beh, ho già il motore, una scheda driver pronta, mi deve arrivare a breve l'alimentatore ed il mandrino. Quindi ormai le spese sono fatte e sono spese che ho messo in conto per questo nuovo hobby :mrgreen:
comunque grazie per il consiglio e per i link.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[38] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 22 apr 2020, 20:55

Alan18 ha scritto:Poi al diminuire della resistenza la frequenza aumenta, giusto?


Si

Per quanto riguarda il MOS da scegliere oltre alla Vds di almeno 12V e la corrente Id di almeno 12,5 A, quali altri parametri devo tenere in considerazione.


Il rating di tensione che sia almeno il doppio, la corrente deve invece essere molto maggiore (se vuoi dissipare poco). La corrente massima riportata corrisponde sempre ad una corrente "termica", ossia alla corrente massima sopportabile raffreddando il case in modo ideale diciamo. Nel tuo caso, come ti ho detto, cerca la resistenza di ON che ti dia una certa perdita e poi assicurati che la corrente massima sia maggiore della tua.

Il TC4422 che mi hai indicato, potrebbe andar bene al mio progetto?
La scelta del foro passante è consigliabile per una migliore dissipazione del calore? O ci sono altre motivazioni? Ho visto che gran parte dei driver MOS hanno un package diverso.


Quello va bene, te l'ho consigliato perché pensavo preferissi i passanti. In realtà sono rari, non si usano quasi mai passanti.

Purtroppo in rete non sono riuscito a trovare gran che circa i driver, quindi il loro funzionamento, sono sincero, mi è ancora abbastanza oscuro. Sul 555 invece avevo trovato vita morte e miracoli per dire.....
Grazie.


Beh il 555 ormai..
In ogni caso, il driver è solo un IC che pilota un gate con una bassa resistenza di uscita. Se guardi il ds vedi subito come funziona.

In ogni caso puoi provare a fare uno schema e vediamo come andare avanti.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[39] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto UtenteAlan18 » 22 apr 2020, 21:42

Grazie delle delucidazioni. Al più presto butto giù uno schema. Purtroppo domani ho una giornata super piena.
comunque che sia a foro passante o meno, a me è indifferente. Se c'è un modello diverso con caratteristiche più azzeccate, uso quello, non è un problema. Per ora sto usando le millefori, al massimo saldo uno zoccolo e via.
comunque dopo una spasmodica ricerca, sono riuscito a trovare un link interessante (in italiano) relativo al funzionamento dei driver. Magari può essere utile a chi leggerà questa discussione. Così anche io dò un piccolo contributo al forum...
https://eipro.elettronicain.it/gate-driver-isolati-quali-come-e-perche/
Appena ho lo schema nuovo torno a farmi vivo.
Grazie ancora.
Avatar utente
Foto UtenteAlan18
5 2
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 8 mar 2020, 13:11

0
voti

[40] Re: Motore DC con spazzole - assorbimento e velocità

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 22 apr 2020, 21:53

Beh meglio uno a foro passante su bb che fare uno zoccolo per SMD, ottieni lo stesso risultato con più fatica.
Comunque nel tuo caso non c'è isolamento.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.427 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Majestic-12 [Bot] e 66 ospiti