Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

doppio ritardo una uscita

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[51] Re: doppio ritardo una uscita

Messaggioda Foto UtenteUSUL » 18 lug 2020, 17:26

adesso l'ho rimontato ex novo sulla breadboard e funziona......misteri dell'elettronica!!!!
Avatar utente
Foto UtenteUSUL
0 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 lug 2020, 18:34

0
voti

[52] Re: doppio ritardo una uscita

Messaggioda Foto UtenteUSUL » 20 lug 2020, 21:14

ok dopo vari tentativi finalmente sono riuscito a farlo funzionare anche collegato su una basetta.

vorrei chiedervi, se invece che una uscita negativa che comanda il rele, me ne servirebbe servisse una positiva, cosa potrei fare?

grazie
Avatar utente
Foto UtenteUSUL
0 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 lug 2020, 18:34

0
voti

[53] Re: doppio ritardo una uscita

Messaggioda Foto Utentesetteali » 20 lug 2020, 21:47

Proverei ad aggiungere un transistor in uscita per invertire il segnale

I valori delle resistenze dovrebbero andare bene, controlla le tensioni che hai sul transistor ed eventualmente si modificano.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[54] Re: doppio ritardo una uscita

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 20 lug 2020, 23:50

Potresti anche usare il NAND inutilizzato per invertire il livello d'uscita.
Invece di collegare i piedini 12 e 13 a massa, puoi collegarli al piedino 10.
Sul piedino 11 avrai il livello di uscita invertito.

Se a questo piedino 11 colleghi attraverso una resistenza la base di un transistor NPN (come il BC337), il funzionamento del relé sará invertito, ovvero resterá sempre attratto tranne per i brevi istanti degli impulsi generati quando il segnale d'ingresso cambia stato.

Se invece colleghi al piedino 11 attraverso una resistenza la base di un transistor PNP (come il BC327) con il suo emettitore al positivo, sul collettore avrai un segnale positivo che può pilotare il relé in corrispondenza degli impulsi.

Dipendendo da cosa vuoi fare, potrebbe esserci anche una soluzione più semplice.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
15,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2389
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[55] Re: doppio ritardo una uscita

Messaggioda Foto UtenteUSUL » 21 lug 2020, 20:06

in pratica il funzionamento come è adesso è perfetto, grazie,
avrei bisogno dello stesso funzionamento ma con uscita positiva, perché probabilmente, devo fare delle prove, forse riesco a non utilizzare il rele, e comandare il rele delle frecce con l'uscita positiva del 4093.

ti ringrazio davvero tanto, perché mi hai dato un'idea davvero utile, intelligente e semplice...

grazie
Avatar utente
Foto UtenteUSUL
0 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 6 lug 2020, 18:34

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti