Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Quiz elettronico

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[41] Re: Quiz elettronico

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 8 ott 2020, 16:05

Sono d'accordo con Elfo, Isidoro e anche con DarwinNE perché stiamo dicendo tutti la stessa cosa.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.800 1 3 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 515
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

2
voti

[42] Re: Quiz elettronico

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 9 ott 2020, 3:09

Io non ho detto nulla :-), ho solo proposto il quiz!

L'ho fatto quasi involontariamente un po' piu` difficile di quanto potesse essere fatto perche' ho lasciato la parte di controllo e la retroazione ha offuscato il circuito. La versione semplice dei due schemi e` questa:



Nel generatore collegato alla base e` compresa anche la componente continua per polarizzare il transistore.

Nei due schemi dovrebbe vedersi piu` facilmente che il primo circuito e` un collettore comune, il secondo e` un emettitore comune.

Il simbolo di ground serve solo a confondere le idee :-). Se c'e` nel circuito un solo simbolo di ground, lo possiamo mettere dove vogliamo, e` solo l'indicazione del nodo rispetto a cui si misurano le differenze di potenziale, in pratica dove mettiamo il puntale negativo del multimetro. Se ci sono tanti simboli (uguali) di ground li colleghiamo tutti insieme (quello che qualcuno chiama supernodo, ma a me non piace), in modo da avere evidenziato un solo simbolo di ground e poi quello lo possiamo mettere dove ci pare.

Sul secondo circuito si possono fare queste trasformazioni "grafiche": si cambia il nodo di ground e si scambiano fra di loro carico e batteria.



Nell'ultimo schema si vede il classico emettitore comune. Pero`, pero`... un emettitore comune dovrebbe invertire il segnale, mentre il primo circuito non e` invertente!

Ho messo nello schema un pallino sul carico per indicare dove considero il positivo della tensione di segnale, il negativo e` sull'altro lato della resistenza.

Si vede che con le trasformazioni topologiche nell'ultimo schema si prende l'uscita sul non-pallino quindi il segno e` opposto rispetto al primo circuito, vale a dire che il CE e` invertente.

E quindi ha ragione Foto UtenteDarwinNE quando dice che gli alimentatori di questo genere possono essere un po' piu` rognosi da compensare.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
108,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19121
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[43] Re: Quiz elettronico

Messaggioda Foto UtenteChris1414 » 10 ott 2020, 10:25

Chiarissimo. Grazie per l'interessante quiz
Avatar utente
Foto UtenteChris1414
118 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 28 lug 2020, 1:12

1
voti

[44] Re: Quiz elettronico

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 11 ott 2020, 12:01

IsidoroKZ ha scritto:Io non ho detto nulla :-), ho solo proposto il quiz!

Nei due schemi dovrebbe vedersi piu` facilmente che il primo circuito e` un collettore comune, il secondo e` un emettitore comune.
E' vero!

Avevo visto che primo lo pilotavo in tensione verso massa, (attraverso il carico), quindi ad inseguitore di tensione, ma non ho visualizzato il secondo circuito, che pilotando verso emettitore, il carico è come se fosse sul collettore, quindi ottengo un emettitore comune......

che svista imperdonabile :(

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.589 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2933
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 72 ospiti