Pagina 2 di 3

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 17 ott 2020, 23:32
da Damn87
Grazie del suggerimento Foto UtenteIsidoroKZ. Purtroppo non mi è possibile usare un alimentazione duale. Sto realizzando questo dispositivo per un amico musicista e per ragioni di praticità d'uso dovrà essere alimentato dalla presa a 12V della pedaliera.

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 1:01
da claudiocedrone
Ma i balun non sono bidirezionali?

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 1:15
da IsidoroKZ
Quelli passivi si`, ma se il segnale va sempre nella stessa direzione puoi farlo attivo unidirezionale.

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 1:22
da claudiocedrone
IsidoroKZ ha scritto: ...Quelli passivi si`...

:-) Conoscevo solo quelli :lol: grazie del chiarimento.

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 8:08
da MarcoD
le resistenze da 33k in serie ai condensatori di accoppiamento servono a prevenire eventuali oscillazioni?
NO. Entrano nel dimensionamento dell' amplificatore differenziale per fare in modo che i guadagni degli ingressi invertente e non invertente rispetto al riferimento comune siano uguali.

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 14:07
da Damn87
Grazie Foto UtenteMarcoD, quindi il loro valore non è critico. Giusto? Scusate se vi tempesto di domande, ma vorrei comprendere il funzionamento

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 15:07
da MarcoD
quindi il loro valore non è critico
Si e NO.
Spiegarlo direttamente nel post è troppo lungo, ti ho trovato una spiegazione nel web.
(avresti potuto anche cercartela da solo, ricerca " amplificatore differenziale ")

http://www.cannizzaroct.it/serale/downl ... IONALE.pdf

Occorre fare i complimenti a chi lo ha scritto:
APPUNTIDIELETTRONICA– AMPLIFICATORE OPERAZIONALE- rel.01/06
Prof .Domenico DiStefano

(Un errore di stampa ( R1, R0 ) a pag 4, AO a massa virtuale inesatto a pag 9)

Leggi il testo del file da pagina 12

Fecendo riferimento al circuito di Foto UtenteBrunoValente
Le due R1 sono da 33 k
Le due R2 da 120 k
Più sono uguali fra loro, maggiore è la reiezione del modo comune.
La relazione non la conosco, e mi costerebbe troppo tempo per calcolarla

Il guadagno teorico è Vu = (R2/R1)x(V1-V2) = 3,6.

Purtroppo per comprendere occorre anche faticare e studiare la teoria del funzionamento.
Poi per progettare da professionisti al meglio (allo stato dell'arte) , occorrono mesi e anni di lavoro sul campo. Alle volte è meglio copiare uno schema affidabile. Poi anche il montaggio del circuito e la schermatura del contenitore possono essere problematici.

Domande relative al tuo problema:
Che impedenza ha il microfono che devi amplificare in modo differenziale ?
Che tipo di microfono dinamico, piezoelettrico, electret ?
Passivo o attivo(alimentato)?
Sai per certo che i disturbi sono presenti? sono dovuti a tensioni indotte per campi elettrici o per campi magnetici?
Il cavo di trasmissione è un doppino attorcigliato e poi schermato?
Quanto è lungo?

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 15:27
da Damn87
Foto UtenteMarcoD grazie per la pazienza e per le spiegazioni. Dunque, il microfono è un dinamico passivo da 600 ohm di impedenza di uscita. Il cavo è un XLR lungo 3 metri. I disturbi saranno quelli comunemente presenti su un palco. La banda passante di cui ho bisogno è piuttosto ristretta e dovrebbe aiutarmi ad allontanare i disturbi a 50Hz (80Hz - 15kHz sono sufficienti, infatti avevo calcolato i condensatori di accoppiamento a 68nF). Per adesso (ho messo a punto su millefori i primi stadi ad alto guadagno) non ho problemi di rumore. Le uniche interferenze che vedo mi vengono dall'alimentatore switching che uso per le prove. Se uso una batteria diventa tutti silenziosissimo.

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 17:50
da SediciAmpere
Consiglierei di sostituire le due resistenze da 5,6 kohm con una resistenza da 100ohm in serie ad un potenziometro da 10kOhm,in modo da poter regolare il gain, sostituendo anche il condensatore da 10uF con uno da 100uF
Segnalo anche questo
schema, se interessa posso andare a ricercare i valori

Inoltre, visto che verrebbe usato sempre nella stessa applicazione, consiglierei di implementare anche un filtro passa-alto intorno ai 30~40Hz

Re: Balun con amplificatori operazionali

MessaggioInviato: 18 ott 2020, 18:55
da stefanopc
Ci sono vari integrati specifici che a partire da una singola tensione 12v possono fornire un - 12v adatto alla polarizzazione di un piccolo circuito di segnale come questo.
In questo modo potreste semplificare di parecchio il circuito.
Un ic adatto potrebbe essere lt1054 se vedi nei pdf del costruttore noterai quanto sia semplice il suo impiego.
lt1054x_typicalapplication_7.jpg

A questo punto ti si aprono un sacco di possibilità progettuali.
Forse potresti usare un integrato specifico come suggerito da IsidoroKZ ed eliminare buona parte dei condensatori di disaccoppiamento avendo una vera massa e un 12v duale.
Ciao