Pagina 1 di 2

Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 12:54
da andre29
Ciao a tutti,

ho fatto una scheda collegata a una batteria 3,7V. Secondo i mie calcoli dovrebbe consumare 5uA. Il mio multimetro non ha la capacità di misurare una corrente cosi bassa. Come potrei fare?

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 13:08
da MarcoD
Metti in serie alla alaimentazione un resistore da 1000 ohm,
percorso da 5 uA genera una caduta di 5 mV, che puoi leggere con un multimetro
sulla scala di 200 mV f/s. O_/

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 13:56
da andre29
ok. Ma dici che non vado a sfalsare la misura?

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 14:29
da lino9999
andre29 ha scritto:ok. Ma dici che non vado a sfalsare la misura?

Se lo strumento ha una bassa impedenza d'ingresso si.

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 14:52
da andre29
OK. grazie mille del suggerimento. Questa sera provo.

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 15:31
da lucaking
Anche a me è capitato qualche volta di misurare correnti cosi basse.
Io ho fatto nel seguente modo, i risultati sembravano plausibili, però mi piacerebbe il parere di chi è piu esperto di me.
Conoscendo la resistenza interna del proprio multimetro in modalità voltmetro (nel mio caso 10 Mohm) e mettendolo in serie al circuito si dovrebbe misurare la caduta di tensione proprio su detta resistenza interna, e quest' ultima, come ci dice la legge di ohm è proporzionale alla corrente che scorre.
A questo punto basta una divisione.
Ripeto, io ho fatto qualche prova confrontando le misure ottenute sulla corrente inversa dei diodi con quelle riportate sui datasheet e valori sembravano plausibili, però non ho idea di quanto sia attendibile questo metodo di misura.

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 15:39
da lucaking
In effetti rileggendo , nel tuo caso non funzionerebbe, 5uA sono tanti, le correnti inverse dei diodi che misuravo erano nell' ordine dei nA.

\frac{3.7V}{5uA} dovrebbero significare una resistenza equivalente del carico di 740 kohm, quindi facendo come ti ha detto Foto UtenteMarcoD, con 1 kohm in serie, anche con la resistenza interna del tuo multimetro (che solitamete in modalità voltmetro è alta) in parallelo ad esso, non dovresti alterare significativamente i valori del circuito in esame.

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 16:00
da dimaios
Questo progetto è carino, prova a darci un'occhiata.

link

Ci sono anche circuiti più sofisticati e precisi ma prima di parlarne forse è meglio che guardi quello proposto nel link.

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 19:55
da MarcoD
Vero, un progetto carino con il MAX4234. amplificatore operazionale con l'autocompensazione dell'offset.
Bella anche la realizzazione su circuito stampato e contenitore.
Fa invidia che in Italia non riusciamo a costruire e pubblicizzare aggeggi di complessità simile.
O_/

Re: Misurare micro Ampere

MessaggioInviato: 7 gen 2021, 21:47
da edgar
Correnti DC di quell'ordine si misurano agevolmente con un picoamperometro.
Il Keithley Low level measurements handbook sezione 1.5.2 tratta la teoria della misura di basse correnti evidenziando le differenze tra le varie configurazioni.
Se vuoi sperimentare e tradurre in pratica la teoria, cerca gli schemi del picoamperometro 480, e vedi se costruire il front end è alla tua portata (è piuttosto semplice).