Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Led a luminosità variabile

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

1
voti

[11] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utenteboiler » 1 mag 2021, 14:35

Io opterei piuttosto per un circuito "attivo":



Per i calcoli ho usato un classico LED da 20 mA con una caduta di tensione di 3 V.
Modificando R1 scegli la corrente attraverso il LED a piena potenza. Con i valori indicati siamo appunto a circa 20 mA.
Modificando R2 scegli a quale luce ambientale ottieni la luminosità massima. Con questa combinazione di fotodiodo e R2, raggiungi questa soglia a circa 1000 lux.
Il condensatore rallenta la risposta del circuito e evita che il LED si metta a lampeggiare se il fotodiodo è sotto ad una fronda con un po' di vento, passando così continuamente da penombra a pieno sole.

R1 e R2 possono essere dei potenziometri per permetterti di impostare il tutto. Il vantaggio è che sono indipendenti tra loro, quindi non pasticci un parametro cercando di settare l'altro. L'unico effetto collaterale di R2 è la modifica della costante di tempo del "livellamento" di cui sopra. Ma non è un fattore critico.

Il condensatore può tranquillamente essere anche molto piú grosso. L'importante è che non abbia troppe perdite, prendi qualcosa di qualità (come già spesso detto, i componenti non si comrpano né su AliExpress, né su Amazon, né su eBay).

Il transistor è un BSS123, che si trova facilmente e costa poco, ma se preferisci qualcosa d'altro, si può sostituire.

Il circuito, al buio, non assorbe praticamente nulla, cosa positiva per la batteria :cool:

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
18,5k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3428
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[12] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utenteboiler » 1 mag 2021, 14:42

@ Foto UtenteEtemenanki: come da regolamento del forum, per piacere posta gli schemi in FidoCadJ.
Ho modificato il tuo post di conseguenza. In futuro pensaci tu ;-)

A cosa servono i 100 nF che hai messo nel tuo schema?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
18,5k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3428
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[13] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 mag 2021, 16:05

Scusa, ma non posso installarlo sul mio notebook, perche' richiede un pacchetto JRE che mi rovina degli altri programmi customizzati piu vecchi ma che mi servono per forza, se mai riuscissi a procurarmi un altro PC potrei provare, ma qui non posso proprio permettermelo

Una volta ho provato ad installare quel pacchetto, e mi e' tocato riformattare il PC e reinstallare tutto da zero per riavere tutti i programmi funzionanti, non ci riprovo piu ... se ne faranno una versione con il supporto java integrato che non richiede l'installazione di pacchetti java esterni, la provero', ma fino ad allora, niente da fare, gli altri programmi sono troppo importanti per me, mi spiace.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
538 3 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[14] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utenteboiler » 1 mag 2021, 16:11

Puoi installare tutte le versioni che vuoi di JRE in cartelle separate e avviare ogni programma con una JRE a lui dedicata.
Vedi per esempio qui: https://stackoverflow.com/questions/271 ... er-windows
Avatar utente
Foto Utenteboiler
18,5k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3428
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[15] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 mag 2021, 16:23

Devo prima provare su un diverso PC ... non so cosa sia, credo che i programmi che mi avevano dato (e che non esistono in versioni alternative, erano software customizzati per il calcolo ed il disegno delle microstrip in SHF) usassero un diverso tipo o versione, e non risultano compatibili ... so solo che la volta che ho provato ad installarlo, entrambi poi crashavano con schermate blu, ed anche cercando di disinstallarlo non sono piu ripartiti ed ho dovuto riformattare.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
538 3 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[16] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 mag 2021, 16:59

> boiler: ho trovato questo documento che credo spieghi un po il motivo nella prima parte "abstracts" , probabilmente sono stati fatti per funzionare solo con una specifica versione (che fra l'altro installano da soli, non lo faccio io, per cui non so ne che versione sia, ne come o dove la installano), devo pero' provare i loro suggerimenti su un'altra macchina prima di rischiarli qui ... sperando di capirci dentro qualcosa, dato che non sono un programmatore e non lavoro con java, per cui a me anche questi suggerimenti sembrano abbastanza incasinati :shock:
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
538 3 4
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 365
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[17] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utentealpvir » 20 mag 2021, 13:51

Forse qualcuno vorrà sapere che fine ha fatto il mio progetto di cui al link http://www.lalpinistavirtuale.it/nido/nido.asp.
Un buon successo dal punto di vista informatico, ma un pessimo risultato da quello "ornitologico" (sono morti tutti i pulli, così si chiamano i piccoli degli uccelli).
E' spiegato tutto al link sopra riportato.
Penso che ristrutturerò la parte informatica e probabilmente chiederò di nuovo il vostro aiuto per questioni di illuminazione.
Grazie a tutti del supporto.
Avatar utente
Foto Utentealpvir
5 2
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 27 apr 2021, 21:27

0
voti

[18] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 20 mag 2021, 16:35

alpvir ha scritto:Forse qualcuno vorrà sapere che fine ha fatto il mio progetto di cui al link http://www.lalpinistavirtuale.it/nido/nido.asp.
Un buon successo dal punto di vista informatico, ma un pessimo risultato da quello "ornitologico" sono morti tutti i pulli, così si chiamano.


Un vero peccato.
I codirossi mi piacciono tantissimo.
Speriamo che non sia merito del fattore umano.
Io ho un nido artificiale per le cince.
E volevo costruirne uno anche per i codirossi.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.298 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1347
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[19] Re: Led a luminosità variabile

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 20 mag 2021, 16:39

Messaggio duplicato per errore
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.298 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1347
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 63 ospiti