Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Carico minimo, ovvero come non scrivere le specifiche

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

5
voti

[1] Carico minimo, ovvero come non scrivere le specifiche

Messaggioda Foto Utenteboiler » 5 mag 2021, 17:14

Ciao a tutti

Ecco qui un estratto dal datasheet di un sensore di umidità Honeywell:
carico_minimo.PNG

Il carico minimo è 80 kohm.

Presa alla lettera vuol dire l'uscita deve venir caricata almeno così, ma anche di piú. Caricare di piú vuol dire usare una resistenza minore. Quindi per esempio 50 kohm.

Il fatto che si indichi la resistenza però, collegata all'uso della parola "minimo", porta a pensare che in realtà si debba usare una resistenza di valore maggiore, per esempio 100 kohm. Anche perché nella maggiorparte dei casi si ha un limite superiore di corrente in uscita, non inferiore.

In questo caso (sempre nell'interpretazione alla lettera) si potrebbe pensare di avere uno stadio non push-pull in uscita, che può solo "tirare sú" e ha bisogno di un carico per funzionare correttamente.
Tutto molto bello, ma qual è il limite superiore? Non può non essere specificato e non credo di poter assorbite 10 A da un sensore di umidità.

Quindi in realtà molto probabilmente quello non è il carico minimo, ma la resistenza di carico minima.

Perché ce se ne frega a tal punto di scrivere una documentazione comprensibile?
Come si può avere così poco orgoglio professionale?
Che tristezza!

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
18,5k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3427
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[2] Re: Carico minimo, ovvero come non scrivere le specifiche

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 5 mag 2021, 19:18

Quella roba lì è niente, credimi #-o
Non posso fare nomi, ma se l'avessi ancora ti farei vedere la documentazione di certi dispositivi con cui ho avuto a che fare...
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano e rispetta il regolamento.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non sono omofobo, sessista, leghista o analoghe merdate.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
5.524 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1136
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

0
voti

[3] Re: Carico minimo, ovvero come non scrivere le specifiche

Messaggioda Foto Utenteboiler » 5 mag 2021, 21:04

wruggeri ha scritto:Quella roba lì è niente, credimi #-o

Sì, ad essere onesti se mi guardo i nostri manuali o le nostre pagine web, mi viene il latte alle ginocchia :oops:
Il peggio è che anche segnalando l'errore alla sezione marketing, non succede assolutamente nulla ||O

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
18,5k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3427
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 67 ospiti