Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Valvole termostatiche e isolamento termosifoni

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteGuerra, Foto UtenteDarioDT

0
voti

[31] Re: Valvole termostatiche e isolamento termosifoni

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 18 feb 2015, 19:03

Le ho prese su amazon, sono la technoline TM 3050 RF e TM 3098 RF, le trovi qui.

Dovrebbero arrivarmi domani.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,5k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18810
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

1
voti

[32] Re: Valvole termostatiche e isolamento termosifoni

Messaggioda Foto Utenteadert » 27 feb 2015, 15:15

richiurci ha scritto:complimenti igor non sapevo fossi un appassionato anche tu!

@isidoro: io lascerei perdere le termostatiche comandate da remoto, se ho ben capito sei termoautonomo e vuoi solo spegnere quando sei via...

Pile da cambiare, complessità di gestione... bastano semplici termostatiche meccaniche da mettere solo nelle stanze più calde, e poi classico termostato per far spegnere/abbassare T quando non sei in casa.

Per i termosifoni puoi valutare anche i classici pabnnelli riflettenti che trovi anche al Leroy.

Certo meglio isolare, l'ho fatto anche io, ma secondo me vale la pena solo se li tiri giù e riesci ad allungare le zanche e mettere almeno 3cm di EPS.

Non so se hai visto il mio articoletto, in una foto c'è anche un termo che ho cambiato da ghisa ad acciaio da arredo, più leggero... e gli ho messo dietro un preaccoppiato (4cmEPS+1cm cartongesso) che ho usato un vari punti della casa per fare un mini cappotto interno.
http://www.electroyou.it/richiurci/wiki ... a-classe-d

Ma hai mai fatto un'analisi dei costi / benefici?
I costi delle attività da te fatte in quanti anni generano il ritorno economico in risparmio energetico (pay back), ovvimaneto si trascura il confort che non so come misurare in Euro.
Se poi per te è un passatempo , allora si spiega tutto .
Oppure hai usufruito delle detrazioni fiscali , ma non penso , visto che hai fatto tutto tu.
Passando da 188 a 90 kWh/m^2/anno , con una superficie di 108m^2 un PCS gas 9,6 kWh/m^3 , risparmi in un anno (188-90)*108/9,6=1102 m^3 anno che al prezzo di 0,8E/m^3 vedi qui http://www.autorita.energia.it/it/dati/gp27new.htm
fanno 880 Euro/anno.
Un investimento ha senso se il suo pay back è almeno di 5/7 anni , se hai speso meno o uguale a 880*5/7=4400/6000 Euro hai fatto bene.Ma considerando che la manodopera non ti è costata , hai usato bene il tuo tempo libero , i costi saranno contenuti.
:D
O_/
Avatar utente
Foto Utenteadert
172 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 190
Iscritto il: 19 apr 2014, 16:57

0
voti

[33] Re: Valvole termostatiche e isolamento termosifoni

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 27 feb 2015, 16:00

ciao Adert

se ho ben capito ti riferisci al mio articolo, quindi siamo un po' OT...

Se vuoi, a parte altri due articoli sulla termografia, avevo iniziato un 3d per approfondire i temi del risparmio energetico in generale qui:
viewtopic.php?t=55886

comunque ho speso MOLTO meno di 4-5000 euro (ma anche i risparmi sono inferiori a quanto risulterebbe da "certificazione").
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,0k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7928
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Precedente

Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti