Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rilevare imp. termoidraulico complesso, volutamente caotico

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteGuerra, Foto UtenteDarioDT, Foto Utentepaolo a m, Foto UtenteMassimoB

0
voti

[1] Rilevare imp. termoidraulico complesso, volutamente caotico

Messaggioda Foto UtenteNSE » 16 feb 2021, 21:31

Salve.
Mi trovo a dover gestire un impianto termoidraulico complesso, volutamente incasinato tra l'impresa e alcuni dipendenti del committente (in parte andati in pensione), in maniera tale che nessuno ci possa mettere le mani.
I tubi non si sa dove vanno e cosa fanno.
Qualcuno ha avuto esperienze in tal senso?
La cosa più banale che mi viene in mente è far circolare l'acqua ed andare a misurare le portate via via che si aprono/chiudono le valvole. Solo che non ho presente dove trovare dei misuratori di portata portatili.
Altre idee?
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.153 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[2] Re: Rilevare imp. termoidraulico complesso, volutamente caot

Messaggioda Foto Utenteelfo » 16 feb 2021, 21:38

NSE ha scritto:Solo che non ho presente dove trovare dei misuratori di portata portatili


https://www.aliexpress.com/item/3299157 ... web201603_

Cerca ultrasonic flowmeter
Avatar utente
Foto Utenteelfo
4.592 2 5 7
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1958
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[3] Re: Rilevare imp. termoidraulico complesso, volutamente caot

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 17 feb 2021, 14:17

Io proverei a chiamare il dipendente andato in pensione, se è rimasto in buoni rapporti un aiuto ve lo dà, magari in cambio gli offrite un "rimborso spese"....
Almeno non parti da zero.
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
373 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 276
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

0
voti

[4] Re: Rilevare imp. termoidraulico complesso, volutamente caot

Messaggioda Foto UtenteNSE » 17 feb 2021, 14:44

blueice80 ha scritto:Io proverei a chiamare il dipendente andato in pensione, se è rimasto in buoni rapporti un aiuto ve lo dà, magari in cambio gli offrite un "rimborso spese"....
Almeno non parti da zero.

Si questa è una delle opzioni "relazionali", anche se in questo caso parzialmente impercorribile, proprio perché, per come si è sviluppato l'impianto negli anni, ormai la conoscenza è diffusa e dispersa.
Ma avevo scritto in questo forum proprio per capire se ci sono delle metodologie "tecniche" per ricostruire un impianto.
Anche perché l'opzione al momento migliore è: l'impianto ha 30 anni, dobbiamo rifarlo.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
2.153 5 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 676
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25


Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti