Pagina 1 di 1

Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 11 ott 2018, 9:42
da venexian
Sto cercando un modello per un contatto elettrico SPST che consideri la condizione di arco elettrico tra i contatti.

Avevo inizialmente pensato di utilizzare un semplice SPST con in parallelo uno 'spark-gap', ma questo non tiene conto della distanza variabile tra i contatti e per far iniziare l'arco al momento dell'apertura, sarebbe necessario imporre una tensione di innesco talmente bassa da mantenere lo SG attivo anche a interruttore aperto.

Idee?

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 21 ott 2018, 10:50
da venexian
Sembra sia un argomento ostico.

Ho provato un modello pubblicato (IEEE) da Nauri, Dawson, entrambi università di Toronto, Canada.
Un disastro, nulla di più distante dalla realtà.
Avendo anche loro notato la non rispondenza del modello, hanno avuto pure il coraggio di attribuire la responsabilità a Spice.

This was attributed to restrictions in the simulation program SPICE when dealing with the peculiar V-I characteristic of an arc.


Come se Spice si comportasse diversamente con quello specifico bipolo...
Pubblicazioni inutili da gente che farebbe meglio a fare un lavoro diverso.

La questione resta aperta, se qualcuno trovasse qualcosa...

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 21 ott 2018, 11:16
da arkeo2001
Se ho trovato questo io vuol dire che sicuramente l'hai trovato tu prima di me...

https://fenix.tecnico.ulisboa.pt/downloadFile/844820067125235/Abstract%20-%20Modelizacao%20do%20Arco%20Eletrico%20em%20Disjuntores.pdf

Un approccio potrebbe essere prendere un qualche modello e implementarlo in un componente definito dall'utente e credo sia possibile in barba all'articolo che hai citato dato che per forza di cose il solutore di SPICE deve permettere comportamenti non lineari. Però ammetto che non saprei come iniziare in pratica.

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 21 ott 2018, 11:28
da venexian
Grazie per il link. Questo documento specifico non l'avevo ancora visto, ma noto che si basa sull'equazione differenziale

\frac{1}{g}\frac{dg}{dt}=\frac{1}{\tau}({\frac{u^2}{U_c^2}-1})

proposta da Cassie.

Sinceramente, cercavo un qualche modello già testato (*), per non doverne realizzare e validare uno partendo dalle equazioni differenziali. La mia è una necessità pratica e non un lavoro di ricerca...

Ad ogni modo, il documento è interessante e merita la lettura. Grazie ancora.

(*) Come quello dei canadesi che però... non funziona.

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 11 dic 2018, 10:14
da DrCox
Solitamente lavoro con Cadence, con Spice sono un po' arrugginito. Non puoi implementare moduli VerilogA? Implementare un qualsiasi modello analitico (ad es. basato su un paio di equazioni differenziali) sarebbe molto rapido.

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 11 dic 2018, 10:24
da DrCox
Aggiungo, hai già provato a leggere qualcuno dei paper che citano il lavoro di Nauri?

https://ieeexplore.ieee.org/stamp/stamp ... er=7296883
https://ieeexplore.ieee.org/stamp/stamp ... ber=785639
https://ieeexplore.ieee.org/stamp/stamp ... ber=703418
https://ieeexplore.ieee.org/stamp/stamp ... ber=563876
https://ieeexplore.ieee.org/stamp/stamp ... ber=575670

Non ho tempo di leggerli, ma basandosi sul titolo potrebbe valer la pena spenderci qualche minuto

Re: Modello Spice contatto con arco

MessaggioInviato: 18 dic 2018, 12:48
da venexian
Riesco a risponderti solo adesso. Sono preso con un commissioning che ci impegna letteralmente giorno e notte. Speriamo di tornare per Natale...

Il problema l'ho risolto con un compilatore un po' strano che fa parte del simulatore Spice del cliente con il quale lavoro. Sono partito dall'equazione in [4] e tutto sembra funzionare. Ripeto, sembra, perché non c'è un metodo valido per verificare se il modello sia più o meno aderente. Per ora, pur con questa evidente limitazione, il cliente è soddisfatto e va bene così.

In futuro si vedrà, anche se a me è rimasto un po' come un sassolino nella scarpa.

Per i documenti che mi hai allegato... non posso leggerli! :(
Non ho l'account IEEE. Ho dei colleghi che sicuramente me li faranno avere, ma è un piacere che chiederò di persona al momento opportuno.

Grazie per l'interessamento.