Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

divisi sull'LCD

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

LCD si? LCD no?

LCD NO
3
21%
LCD SI
11
79%
 
Voti totali : 14

0
voti

[1] divisi sull'LCD

Messaggioda Foto UtenteFabioz » 6 giu 2006, 18:11

Mi sto chiedendo... tutti si affrettano a comprare LCD (o Plasma) dell'ultima generazione....ma cosa si aspettano da essi? Ho sempre pensato che questa nuova tecnologia è molto utile sia per la sua struttura fisica ridotta(vedi utilizzo nei notebook), sia per il suo design particolare, sia per il suo principio di funzionamento( Onde elettromagnetiche minori, a favore di chi per molte ore ne sta davanti)....
Ma ne vale la pena rischiare così tanto denaro per avere un monitor LCD da installare in un ordinario salone di casa, o addirittura in una cucina! Ricordo che la delicatezza di questi prodotti è elevata! Secondo me un vecchio televisore a tubo catodico per quanto riguarda la buona visione è incomparabile. Voi che ne pensate? spero di essere stato chiarissimo.. :)
Avatar utente
Foto UtenteFabioz
0 3
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 6 dic 2005, 13:25

0
voti

[2]

Messaggioda Foto Utenteingkawa » 6 giu 2006, 18:27

Beh...io ho votato LCD si (anche se voterei Plasma no: costano un eresia e hanno una durata limitata)...per il semplice fatto che tutto sommato la qualità per un uso quotidiano è buona, e si risparmia molto spazio.Inoltre c'è anche un risparmio energetico.

Per quanto riguarda la qualità....non so se fa testo...ma un mio amico grafico continua ad usare schermi a tubo catodico...Sostiene che hanno una resa dei colori migliore
Avatar utente
Foto Utenteingkawa
50 1 3 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 228
Iscritto il: 25 nov 2005, 2:15
Località: Siena

0
voti

[3]

Messaggioda Foto UtenteFabioz » 7 giu 2006, 16:30

oltre al voto mi aspetto pure qualche vostra critica...vorrei sapere se le vostre opinioni combaciano con le mie..
Avatar utente
Foto UtenteFabioz
0 3
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 6 dic 2005, 13:25

0
voti

[4]

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 giu 2006, 22:39

Ho votato LCD Si.
Penso che fra qualche tempo il dilemma non si porrà nemmeno più, proprio per i televisori da mettere in casa, nel salone od in qualsiasi altra zona della casa. Soprattutto per l'ingombro, a parità di pollici, e l'estetica. I TV tradizionali sono già sempre percentualmente meno, in un qualsiasi negozio di elettrodomestici.
Se la definizione del tubo catodico dovesse rimanere migliore, cosa ardua comunque da valutare mentre si guarda per divertimento la TV, il tubo rimarrà per le applicazioni speciali che la richiederanno.
Piuttosto credo che, come ha osservato ingkawa, la scelta vera sia tra Plasma ed LCD, anche se probabilmente la vittoria finale forse toccherà (consumi, durate e forse definizione) all'LCD.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
174,1k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10963
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[5]

Messaggioda Foto Utenteamico_Friz » 10 giu 2006, 23:57

LCD No. Anche se per i computer d'ufficio e per quelli che ci stanno molto davanti è un vantaggio, gli schermi LCD hanno, in generale, una qualità minore di quelli tradizionali. Per quanto riguarda le TV ho visto un offerta: Schermo a tubo catodico 32" €299 + IVA mentre per la stessa risoluzione c'era uno schermo LCD a 39" €1.199.
Diciamo che i pro sono:
Sono piatti ed occupano meno spazio
Sforzano meno la vista a lungo andare (4-5 ore)
Fanno figo: quando vengono amici ti sentirai dire: "ah, hai la TV nuova... che bella... É nuova? si vede bene?" (credendo sia chissà cosa)
I contro sono:
In molti (schermi da PC) si vede il riflesso del lampadario della stanza (questo in negozio non lo vedete).
Con 1/3 o 1/4 di soldi puoi avere un TV che occupa un po' più di spazio e che si vede molto bene lo stesso.
Se vuoi avere uno schermo LCD in cui si vedono bene anche i video e i giochi devi spendere più del doppio di uno a tubo catodico.
Se qualuno ha un motivo valido per cui io devo buttare via la mia Tv o il mio schermo che funzionano benissimo per prenderne uno LCD spendendo €200-€350 me lo dica.

I plasma lasciamo perdere: costano moltissimo e (diciamolo chiaramente) fanno schifo. Sono molto ampi ed hanno una risoluzione molto bassa e in tantissimi le immagini in movimento sono sfuocate.
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.
Albert Einstein.
Avatar utente
Foto Utenteamico_Friz
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 30 ott 2005, 23:45
Località: Cervarese Santa Coce (PD)

0
voti

[6]

Messaggioda Foto UtenteFabioz » 11 giu 2006, 20:02

ecco!! aspettavo risposte come questa dal sondaggio...friz la penso proprio come te!! Naturalmente non perché odio la tecnologia(anzi) , ma perché penso che la stessa va utilizzata in modo corretto e senza farsi travolgere dalle false informazioni!
Avatar utente
Foto UtenteFabioz
0 3
 
Messaggi: 19
Iscritto il: 6 dic 2005, 13:25

0
voti

[7]

Messaggioda Foto Utenteamico_Friz » 11 giu 2006, 21:24

Infatti le aziende sfuttano la falsa informazione. La tecnologia del Plasma si sta sviluppando solo per guadagnare soldi. Per esempio una famiglia che non sa neanche che cos'è un plasma, un giorno decide di modernizzarsi e quando va in negozio si trova davanti una schermo grande come una parete e che costa una follia. Il ragionamento sarà: "è vero che costa tanto ma è grandissimo e sottilissimo. E poi se adesso li fanno tutti così ci sarà un motivo...". In effetti il motivo c'è: guadagnare un mucchio di soldi a discapito del cliente che si renderà conto di quello che ha comperato quando una sera andrà a cena a casa di un amico che furbescamente si è tenuto un TV a tubo catodico e riuscirà a vedere le immagini perfettamente nitide senza mal di testa.
Va bene tecnologia, va benissimo modernizzazione, ma il cliente che deve affrontare una spesa deve essere ben informato sui costi e fattori da tenere conto(risoluzione) al momento dell'acquisto e non comperare una cosa a caso perché "adesso ci sono gli LCD e il plasma" o "perché tutti comprano quello".
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.
Albert Einstein.
Avatar utente
Foto Utenteamico_Friz
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 30 ott 2005, 23:45
Località: Cervarese Santa Coce (PD)

0
voti

[8]

Messaggioda Foto Utenteadmin » 11 giu 2006, 23:31

Io penso che l'unico difetto degli LCD e dei plasma sia il costo. Che sta rapidamente scendendo ad ogni modo: in un anno è quasi dimezzato. Può darsi che poi ci sia la durata, per quanto riguarda i plasma. Che poi questi ultimi facciano schifo mi sembra esagerato. Se lo guardi alla distanza di un metro, d'accordo, ma se ti metti comodo su una poltrona a quattro metri di distanza e guardi una qualsiasi trasmissione, voglio proprio vedere se sinceramente dici che è molto migliore il CRT.
Comunque la mia tesi è che il dilemma fra non molto non si porrà più, perché i CRT saranno sempre più rari.
Segnalo quello che a me sembra una discreta analisi delle due tecnologie.
http://www.electroportal.net/vis_resource.php?section=Link&id=3848
Avatar utente
Foto Utenteadmin
174,1k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10963
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[9]

Messaggioda Foto Utenteamico_Friz » 12 giu 2006, 17:00

Si, sono sempre più rari. Infatti mi dispiace che quando si romperà la mia TV dovrò spendere una cifra per uno schermo piatto. :?
Poi è ovvio che ci sono plasma QUASI accettabili e plasma che FANNO SCHIFO. Ma se uno non lo sà potrebbe scegliere quello che fa SCHIFO. :wink:
La teoria è quando si sa tutto ma non funziona niente. La pratica è quando funziona tutto ma non si sa il perché. In ogni caso si finisce sempre a coniugare la teoria con la pratica: non funziona niente e non si sa il perché.
Albert Einstein.
Avatar utente
Foto Utenteamico_Friz
0 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 30 ott 2005, 23:45
Località: Cervarese Santa Coce (PD)

0
voti

[10]

Messaggioda Foto Utenteadmin » 14 giu 2006, 13:32

Il FANNO SCHIFO per me continua ad essere eccessivo. Dovrebbe essere più motivato tecnicamente.
Resta il fatto che la scelta di un televisore non si fa certo con gli strumenti di misura quando si va in un negozio. Internet comunque offre la possibilità di informarsi e chi ha intenzione o necessità di acquistare un televisore ai suoi soldi un po' ci pensa, almeno quelli di noi che non sono dei paperoni.

Sono sempre convinto però che la tua sia una battaglia persa in partenza e che il CRT diventerà un bellissimo reperto di archeologia industriale, che magari aumenterà nel tempo il suo fascino, anche per la sua qualità di immagine.
Ma sarà lo stesso fascino ed ammirazione che si proverà sempre per una bella Torpedo blu del 1924
Avatar utente
Foto Utenteadmin
174,1k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 10963
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

Prossimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti