Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ronzio su cassa attiva Gemini

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[51] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utentesetteali » 10 giu 2019, 12:34

E' vero, da una cosa banale e semplice, facendo le domande si scopre quanto l'argomento può essere ampio e a volte sottovalutato, ma tengo conto i consigli di @Piercarlo.

Ripartendo dall'inizio mi è cascato l'occhio sul trasformatore e precisamente sul fatto che hanno usato un platorello in plastica per fissarlo, che si invece di risparmiare qualche centesimo avessero usato il solito platorello in metallo, non sarebbe esistito il problema.....probabilmente.
Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.496 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2997
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[52] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 10 giu 2019, 13:33

setteali ha scritto: Ripartendo dall'inizio mi è cascato l'occhio sul trasformatore e precisamente sul fatto che hanno usato un platorello in plastica per fissarlo, che si invece di risparmiare qualche centesimo avessero usato il solito platorello in metallo, non sarebbe esistito il problema.....probabilmente.
Alex


Probabilmente sì... ma han dovuto fare di necessità virtù per evitare il rischio di creare accidentalmente spire in cortocircuito sul trasformatore. Come dire, una volta rotto l'uovo se le son dovuti bere tutto...
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[53] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 10 giu 2019, 13:38

Piercarlo ha scritto:...Come dire...

Ma che porcata!
E come al solito chi ci rimette è l'utente finale.
Ma io mi chiedo; ma come si fa a vendere un articolo simile!?!?
Sicuramente si venderà solo sul Web in quanto si compra a scatola chiusa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
8.890 4 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 4974
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[54] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utentesidro007 » 10 giu 2019, 18:14

Eccomi a voi.
L'ultima osservazione è molto interessante e mi ha vatto venire un'idea.
Con lo spostamento indietro del trasformatore il ronzio si è attenuato quasi del tutto, non sparito, ma non pretendo visto la qualità della cassa.
Effettivamente il toroide è fermato ca un piattello di plastica, che però appoggia su un rivestimento di gomma che è aderente al toroide.
Pensavo, sostituendo il piattello di plastica con uno di metallo, tipo una puleggia, delle stesse dimensioni, può essere utile ad attenuare il problema?
Avatar utente
Foto Utentesidro007
55 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 22 mag 2011, 17:40

0
voti

[55] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 10 giu 2019, 18:32

Se lo copre del tutto direi dovrebbe attenuare ulteriormente il ronzio in modo rilevante
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.078 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1300
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[56] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utentesetteali » 10 giu 2019, 18:42

sidro007 ha scritto:...., sostituendo il piattello di plastica con uno di metallo, tipo una puleggia, delle stesse dimensioni, può essere utile ad attenuare il problema?


Di ferro o acciaio, un po' più abbondante del trasformatore, potresti anche usarne 4 o 5 di lamiera sottile e messi assieme, ma dovresti fermarli bene perché non vibrino.
Alex
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.496 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2997
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[57] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 10 giu 2019, 19:11

sidro007 ha scritto:Pensavo, sostituendo il piattello di plastica con uno di metallo, tipo una puleggia, delle stesse dimensioni, può essere utile ad attenuare il problema?


Se è di materiale ferromagnetico prova. L'importante è che non si formi alcuna spira in cortocircuito tra interno ed esterno del toroide.
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[58] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 10 giu 2019, 21:36

Ciao Foto UtentePiercarlo scusa se non ho visto prima le risposte ma oggi quà da noi ha fatto un caldo della malora e ho avuto un po di problemi al cuore, poi ho dovuto fare una modifica per migliorare una incubatrice cinese. Io spesso faccio delle domande cretine perché veramente non ho cognizioni in materia ma le mie domande non sono per prendere in giro ma mirate, difatti le risposte che ricevo mi aiutano ad imparare sempre di più, peccato che quando hai la possibilità di farlo ti accorgi che il tempo passa e la vita ti sfugge di mano. Grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
3.547 4 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 2070
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[59] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto Utenteedgar » 10 giu 2019, 21:58

sidro007 ha scritto:Pensavo, sostituendo il piattello di plastica con uno di metallo, tipo una puleggia

Se non li trovi altrove RS ne ha vari modelli
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.287 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2538
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[60] Re: Ronzio su cassa attiva Gemini

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 10 giu 2019, 22:09

@elektronic, non farti problemi! :ok:
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti