Pagina 1 di 1

alimentatore radford zd 22

MessaggioInviato: 30 ott 2019, 14:07
da bco
buon giorno a tutti
Premetto che non sono elettrotecnico e nemmeno elettricista, insomma non lavoro con la corrente però mi appassiona l'audiofilia. Detto questo, ho un problema con il preamplificatore audio, esattamente il radford zd 22
ossia dell'originale ho solo le schede il resto è autocostruito. l'ho revisionato circa 25 anni fa ma qualche settimana fa è partito il primario del trasformatore allora ho cambiato trasformatore e messo un torroidale da 70v 50w, dopodiche ho cambiato tutti i condensatori dell'alimentatore (alimentatore del hd 250 sempre radford)
e anche i transistor, naturalmente copiato tutto o quasi, ci sono solo un paio di transistor diversi da quelli di
prima ma compatibili ... insomma per farla breve in uscita dell'alimentatore ho 70v ci metto i due condensatori di filtro serie parallelo e diventa 98v perché?
quando si mette un condensatore in parallelo il tensione aumenta?
Grazie

Re: alimentatore radford zd 22

MessaggioInviato: 30 ott 2019, 19:38
da edgar
E' il normale funzionamento di un circuito raddrizzatore con condensatore di filtro. La tensione continua finale è (circa) la tensione efficace di partenza * 1.4 meno a caduta dei diodi. Con 70V ottieni appunto circa 98 V.
Se vuoi approfondire l'argomento puoi consultare un qualunque testo di elettronica di base.

Re: alimentatore radford zd 22

MessaggioInviato: 30 ott 2019, 20:27
da bco
ah... quindi va bene ....quindi il problema non è partito dall'alimentatore, cioè se mi ha bruciato il trasformatore c'è un problema nella scheda regolazione toni sezione finale, quando do tensine, dopo 1 minuto puzza di bruciato ed i transistor della sezione finale scottano ....credevo fosse per la tensione troppo alta ...
grazie per la risposta