Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Altalena!

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

4
voti

[1] Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 apr 2018, 19:49

Mi manca il 3d sul generatore giroscopico e allora...

Oggi su altro forum discutendo con "fantasisti" che pretendono di reinventare la Fisica senza avere manco le basi un utente ha citato l'altalena.

Non parlo degli aspetti banali, tipo periodo di oscillazione, energia potenziale e cinetica, insomma dell'altalena come semplice pendolo.

Parlo del fatto, noto a tutti i bambini, che con opportuni movimenti è possibile aumentare l'ampiezza delle oscillazioni anche senza spingersi coi piedi o farsi spingere
Non ho ancora approfondito, ma credo sia necessaria una minima oscillazione iniziale (ma magari no)

Ci avete mai ragionato, lo avevate studiato? A me sembra di non ricordare nulla al riguardo ma i dubbi di avere un alzhaimer precoce stanno diventando certezza quindi..chiedo a voi.

Ovviamente scommetto che i soliti pezzi da 90 abbiano la risposta pronta, con tanto di dimostrazione sull'unghia, ma è interessante, anche perché è una tecnica usata anche in elettronica (almeno quello, sentendone il nome, mi è tornato in mente :oops: )

Aspetto qualche risposta, poi metto un link interessante con un video divertente dove un prof spiega la cosa...e poi magari Foto UtentePietroBaimaci fa la versione EY :mrgreen:

Non barate cercando su internet...
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[2] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentedimaios » 12 apr 2018, 20:56

In teoria nell'altalena ideale non sarebbe possibile oscillare senza toccare per terra ma visto che c'è l'attrito ...... ;-)
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3124
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[3] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 apr 2018, 21:10

No!

Cioè, è chiaro che uno dei modi per andare è spingersi o farsi spingere, ma come detto nel 1o post ho escluso queste modalità e parlato della possibilità di AUMENTARE l'ampiezza solo muovendosi opportunamente col corpo.

Dimaios mi spiace, anche io a intuito avevo ipotizzato fosse dovuto agli attriti, nelle corde, nei supporti o anche con l'aria; e magari quello con l'aria potrebbe funzionare, avevo ipotizzato un differente "coefficiente aerodinamico" che creasse una forza risultante piccola ma non nulla.

MA... a quanto pare i movimenti del corpo funzionerebbero anche senza attriti...

Il mistero continua :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

2
voti

[4] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 12 apr 2018, 21:29

Buonasera,
:-) l'altalena, ha il potere di trasportarti lontano dai pensieri del momento, è fantastico altalenarsi.
La costruii 42 anni fa quando nacque mia figlia ed ha ancora la tavola di legno originale e la sua catena, ho cambiato solo i tubi in gomma sulle catene, pensate che una parte l'ancorai con un collare di ferro ad un ramo di pino, che poi lo ha avvolto e ricoperto continuando a crescerci sopra, anche se il pino l'ho dovuto tagliare, ho lasciato il tronco fino all'altezza dell'altalena, perché sia io che mia figlia e poi mia noipote non avevamo intenzione di togliere l'altalena.
Ho finito con il mio romanticismo!

Però devo dire che diverse volte ho provato a montarci sopra e dopo essermi stabilizzato fermo, stando con il busto e la testa verticale senza piegarli, ma piegando soltanto le gambe dal ginocchio in giù, ci si riesce a muovere e con pazienza si oscilla, bisogna essere precisi nel sentire il movimento e buttare il peso dei piedi in avanti o indietro, rimanendo nella posizione fino a che non si inverte la spinta.

Questa è' la mia esperienza, non so se mi sono espresso chiaramente e se la domanda è come l'ho interpretata, in ogni modo posso sempre provare ( sempre che non piova o tiri vento ).

Certamente se ci si sposta con la schiena e si allunga le gambe dopo averle piegate indietro, quando la schiena andava indietro, è tutta un'altra cosa e allora si raggiungono altezze limiti.......
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.076 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[5] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 apr 2018, 21:40

ok, tu confermi, ma il motivo fisico....
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[6] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentesetteali » 12 apr 2018, 21:53

richiurci ha scritto:..... ma il motivo fisico....

Te mi chiedi troppo o mio sire!

Io riesco solo ad intuire che buttando in avanti con forza i piedi, si porta in avanti una spinta e che poi buttandoli indietro si porta una spinta nel senso opposto......e si comincia a moverci.
Ma alla tua domanda ed alla mia risposta, ci saranno senz'altro nick più autorevoli e sono curioso di leggerli.
O_/
<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
4.076 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2329
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[7] Re: Altalena!

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 12 apr 2018, 22:02

Se devo pensare a qualcosa che mi ricorda l'elettronica, penso ai ricevitori super-rigenerativi, che usano la reazione positiva. E anche per oggi ho detto la mia stupidaggine. :-)

Pensando al principio fisico, il fatto che si possa avviare partendo da fermi credo che si possa spiegare col fatto che la gravità tende a portare il baricentro sulla perpendicolare, perciò se spostiamo il baricentro...

Mi ricorda tanto un altro esempio, da libro di Fisica I: stando su una barca, trascurando l'attrito dell'acqua, mi sposto, e la barca si sposta rispetto alla terrra. O qualcosa del genere...
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
1.698 4 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 735
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

2
voti

[8] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentedimaios » 12 apr 2018, 22:06

richiurci ha scritto:
MA... a quanto pare i movimenti del corpo funzionerebbero anche senza attriti...


E dove lo avrebbero dimostrato ?
Solo con le forze interne e senza attriti riesci a modificare la posizione del baricentro?

Complimenti. =D>

Questo vuol dire che nello spazio un astronauta con il solo movimento del corpo tipo hula hopp riuscirebbe a spostarsi.
Interessante. :roll:
Ingegneria : alternativa intelligente alla droga.
Avatar utente
Foto Utentedimaios
28,1k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3124
Iscritto il: 24 ago 2010, 14:12
Località: Behind the scenes

0
voti

[9] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 apr 2018, 22:12

ehhh dimaios...non ho detto proprio questo, e soprattutto non lo dico io.

In generale l'energia interna non sposta il baricentro, ricordate il classico esempio si un missile esploso in aria? Il baricentro continua a seguire la traiettoria del missile integro anche dopo l'esplosione.

Si tratta di altro...

Sugli attriti: il prof del video mi sembra non ne parli, ma devo riascoltarlo attentamente a causa del mio inglese un po' stantio.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[10] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 12 apr 2018, 22:14

E' il meccanismo di trasferimento che mi ha colpito, non ricordavo di averne sentito parlare nello studio del pendolo
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
26,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7062
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

Prossimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti