Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Altalena!

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[41] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 16:18

AGGIORNAMENTO!
Stamattina un po' di sole...e giochi studenteschi al campo sportivo.

Esco con la mia cagnolina e il parco giochi è deserto, e allora mi guardo in giro...sarebbe vietato ma io peso poco (70kg) e le altalene sono robuste, e allora lego la Briskola e faccio l'esperimento!

Il risultato: dopo un po' di tentativi a me sembra proprio che da fermo non si riesca a partire senza spingersi sul terreno.
Mentre con una piccola spinta iniziale poi è evidente dopo poche oscillazioni l'aumento dell'ampiezza... e questo dimostra che non è colpa della vecchiaia :mrgreen:
Quindi se l'avviamento è possibile è realmente molto difficile e mai fatto in pratica (in effetti ricordiamo tutti la spintarella iniziale)

Quindi, siccome col metodo scientifico l'esperimento prevale, faccio marcia indietro e ritorno dubbioso sull'argomento "inizio dell'oscillazione"

La sfida a Foto Utentevenexian è lanciata, e anche a Foto UtenteIanero che aveva accennato una soluzione... forse Foto Utentedimaios aveva ragione (non inizialmente sul fatto degli attriti ma sull'avviamento impossibile).

E devo dire che riflettendoci in maniera fisica (non matematica) mi sto convincendo che sia impossibile, per lo meno con attriti moderati e catena o fune come supporto (credo anche con le aste rigide ma non ho potuto verificare in laboratorio :mrgreen: )
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

3
voti

[42] Re: Altalena!

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 14 apr 2018, 16:30

richiurci ha scritto:(...) e il parco giochi è deserto, e allora mi guardo in giro...sarebbe vietato ma io peso poco (70kg) e le altalene sono robuste, e allora lego la Briskola e faccio l'esperimento! (...)
si, ma dopo aver tratto le provvisorie conclusioni sperimentali, perché non la scrivi tutta raccontando che poi la polizia municipale ti ha preso per un orecchio accompagnandoti fuori dal parchetto ?

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6443
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[43] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 16:32

:D :D

no...mi conoscono, ti assicuro che ho fatto molto di peggio questa me l'avrebbero perdonata :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[44] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 16:59

richiurci ha scritto:Il risultato: dopo un po' di tentativi a me sembra proprio che da fermo non si riesca a partire senza spingersi sul terreno.
Mentre con una piccola spinta iniziale poi è evidente dopo poche oscillazioni l'aumento dell'ampiezza... e questo dimostra che non è colpa della vecchiaia :mrgreen:


questo ho visto nella realtà, aspetto osservazioni da chi ha voglia di ragionarci sopra, anzi lo aveva già fatto arrivando a conclusioni che sembrano sbagliate.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

3
voti

[45] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 apr 2018, 17:38

Io non posso salire sull'altalena (*), meglio che faccia qualche disegno...

Altalena3.png
Altalena3.png (13.76 KiB) Osservato 488 volte

m1 + m2 sono le masse che definiscono la persona con il suo momento di inerzia. mc è la massa della corda e del sedile, fulcrata in Oc, anch'essa con il suo momento di inerzia. Om è il centro di massa della persona.

A sinistra la condizione di partenza: la persona è sporta in avanti mentre si regge alle corde. In questa condizione le corde formano un angolo negativo con la verticale. Il centro di massa Om è vicino alla verticale, mentre il centro di massa totale è ovviamente sulla verticale di Oc.

La persona si porta con il busto in posizione eretta, allineandosi alla verticale (figura a destra). Questo movimento trasforma l'energia potenziale corrispondente all'altezza h, in energia cinetica variamente distribuita.

Tra le componenti energetiche, Mm, il momento della coppia generata da m1 e m2 rispetto al polo Om, è la parte maggiore, ma anche mc determina un momento Mc. Questo è un fatto perché mc deve ruotare in senso antiorario per portarsi dalla posizione nella figura a sinistra alla posizione nella figura a destra.

Essendo presente un momento Mc, sarà possibile aumentare l'oscillazione a esso dovuta, sfruttando l'amplificazione di eccitazione parametrica.

(*) 1,95 m x 105 kg...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

1
voti

[46] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 17:49

mmm...apprezzo lo sforzo ma stavolta mi sembra tu sia stato meno rigoroso..

Quello che è più evidente è che con sole forze interne al sistema il baricentro del tutto (corda compresa) resta sulla verticale del fulcro.

Da questo sembra derivare l'impossibilità a innescare la rotazione: un pendolo non parte se non lo sposti dalla verticale, neanche se lo allunghi/accorci come fa il prof nel video

L'altro giorno avevo usato il tuo link ma non mi sembra facile mettere le due masse dove si vuole, però è ingannevole proprio per il fatto che se le disponi con baricentro globale spostato dalla verticale ovviamente l'oscillazione parte, altrimenti...non è detto.

Per dimostrarlo dovrei rinfrescarmi un po' di formule, in particolare qualche principio relativo alla conservazione del momento angolare
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[47] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 17:51

Aggiungo: con attriti è probabilmente possibile partire da fermo: ipotizzando al limite un attrito che blocchi il fulcro coi muscoli ci si sposterebbe dalla verticale.

Ma anche questo apre altri dubbi: se l'attrito rende possibile spostarsi, attenua anche il moto verso il basso...

Magari però essendo l'attrito dinamico minore dello statico dopo una mezz'ora di sforzi ci si avvia :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[48] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 apr 2018, 17:54

richiurci ha scritto:mmm...apprezzo lo sforzo ma stavolta mi sembra tu sia stato meno rigoroso..

Eh...

richiurci ha scritto:Quello che è più evidente è che con sole forze interne al sistema il baricentro del tutto (corda compresa) resta sulla verticale del fulcro.

Vero.

richiurci ha scritto:Da questo sembra derivare l'impossibilità a innescare la rotazione

Non vero.

richiurci ha scritto:un pendolo non parte se non lo sposti dalla verticale

Vero.

Ma quello non è un pendolo. E se in un qualsiasi momento una qualsiasi massa ruota attorno al punto dove sta appesa, allora puoi amplificarne il movimento.

P.S. Gli attriti non c'entrano.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

1
voti

[49] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 14 apr 2018, 17:58

Se non si fosse capito vorrei sffruttare la tua voglia di fare due calcoli :mrgreen:

Le parole a questo punto non bastano, ma se sei convinto che debba funzionare anche senza attriti credo sia facile dimostrarlo: metti delle masse ragionevoli per i 3 oggetti (corda, corpo e seggiolino) tali da essere col baricentro sulla verticale... secondo me viene che il momento rispetto al fulcro è nullo, e quindi non parte l'oscillazione.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7587
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[50] Re: Altalena!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 14 apr 2018, 18:04

richiurci, io sono convinto e non mi servono prove. La trattazione analitica sarebbe un gran casino con poca soddisfazione (*) per cui passo volentieri. Se sei convinto del contrario... buon per te. Ti giro l'invito: perché non dimostri analiticamente che la mia interpretazione è sbagliata? ;-)

(*) Per me che sono già convinto.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti