Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come vede il mondo un fisico?

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[1] Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 9 giu 2018, 7:03

Forse la domanda è cretina ma forse no.

Nel dubbio, la faccio comunque...
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[2] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto Utentevenexian » 9 giu 2018, 7:37

Con curiosità?
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[3] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 9 giu 2018, 8:00

In generale trovo che le persone con una forte preparazione matematica tendono a vedere la realtà in modo più astratto, fanno meno fatica a trovare somiglianze e schemi nei fenomeni che osservano. Preferiscono analizzare un problema ignorando le risposte "intuitive" perché sanno che l'intuito è il meglio che l'evoluzione ci ha offerto per risolvere situazioni complesse in modo veloce ma spesso fallisce nel dare risposte esatte a problemi che vanno oltre la nostra quotidianità.
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
11,4k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2451
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

1
voti

[4] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtenteIanero » 9 giu 2018, 8:06

Simmetrico.
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.309 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3766
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

0
voti

[5] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 9 giu 2018, 8:40

Secondo me, il mondo fisico lo vede con chiarezza, e il mondo umano lo vede come una fiera delle contraddizioni.
P,S, contraddizione e simmetria non è che stiano male insieme, come dire che gli estremi si toccano
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.345 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3224
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[6] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 9 giu 2018, 8:59

venexian ha scritto:Con curiosità?


Risposta retorica; cercavo una risposta più tecnica...
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[7] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 9 giu 2018, 9:00

Ianero ha scritto:Simmetrico.


Spiega...

(forse ho capito... ma non è la visione di un fisico ma di uno specifico genere di fisico - teorico soprattutto)
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

2
voti

[8] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtenteIanero » 9 giu 2018, 9:16

Non sono un fisico (magari) ma ho cercato di fornirti il riassunto massimo di come lo vedo io, che sono uno qualunque a cui la Natura affascina.
Le equazioni (quelle che conosco io) che descrivono i processi fondamentali sono eleganti, forgiate di una bellezza intima. Suggeriscono simmetrie, anche se poi non riscontrate in qualche caso.
Siamo su EY, la prima cosa a cui si pensa sono le equazioni di Maxwell: l'assenza nella controparte magnetica di sorgenti di campo è un'assenza di simmetria che ti da modo di percepire che qualcosa ti stai perdendo. Ovviamente le equazioni di Maxwell nella loro forma totalmente simmetrica esistono, e sono bellissime.
Pensare che sia solo un artificio matematico, un'astrazione per portare simmetria dove non c'è, mi sa di bestemmia.
Una semplicità ed un'eleganza così alte devono avere giustificazione, anche se apparentemente quella simmetria non si riscontra.


PS: anche le formule di capacità e induttanza, per fare un esempio più "circuitale", diventerebbero così completamente simmetriche, coinvolgendo le cariche magnetiche...
Servo, dai a costui una moneta, perché ha bisogno di trarre guadagno da ciò che impara.
Euclide.
Avatar utente
Foto UtenteIanero
7.309 5 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3766
Iscritto il: 21 mar 2012, 15:47

5
voti

[9] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 9 giu 2018, 9:21

Lo vede come qualcosa di troppo difficile per essere compreso appieno e, proprio per questo, ancora più affascinante.
Lo vede come la ragione per la quale il proprio cervello è vivo.

Quando pensa ad una pianta dice: "è bello pensare che su questo pianeta ci siano dei sistemi per immagazzinare energia dalla sua stella e conservarla."

Per lui un leptone è un animale domestico, ma lo è anche una galassia.

Il fisico vede il mondo con gli occhi della razionalità e per questo lo pensa molto poetico.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9402
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[10] Re: Come vede il mondo un fisico?

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 9 giu 2018, 9:22

Ianero ha scritto:Non sono un fisico (magari)

Adesso non hai più scuse.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9402
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

Prossimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti