Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[11] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 5 lug 2018, 22:39

albertagort ha scritto:mi piacerebbe conoscere qualcuno che guardando il video sapeva già tutte le risposte.

Anche a me...

Io sono a -1: mi ha fregato quella dei due cilindri di diametro diverso. Ho risposto di getto pensando che in quello più grande finisse più energia nella cinetica di rotazione e quindi scendesse più piano. Azz! #-o
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[12] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 6 lug 2018, 7:40

dimaios ha scritto:è molto utile a livello didattico

Ammetto che mi sono precipitato a criticare il video senza capire l'inglese un po' per valorizzare il mio dissenso dalla persecuzione superstizioso-femminista in generale.
Chissà se qualche anima pia volesse tradurre i passaggi essenziali..
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

2
voti

[13] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 6 lug 2018, 8:01

Non crucciarti EcoTan, il tuo atteggiamento purtroppo è stato ed è di molti...

E' esattamente l'obbiettivo dei suoi accusatori: oscurare il suo valore usando l'infamia. La sentenza è divenuta prova a carico: l'essere stati oscurati dal MIT è così autorevolmente infamante che non vi è neppure necessità di verifica, prima di esprimere il proprio giudizio negativo.

Per questo motivo io spendo volentieri qualche minuto del mio tempo per aggiungere un chicco di riso sull'altro piatto della bilancia.

E' un vero peccato tu non riesca a seguirlo. Lo stesso tono della voce e l'enfasi sulle parole sono parte integrante della sua comunicazione. Fortunatamente, anche per quelli che conoscono poco la lingua, lui usa un inglese comprensibilissimo e anche questa è una gran cosa.

Ho provato a attivare i sottotitoli con la traduzione automatica in italiano. E' un po' così e così..., ma aggiungendo un briciolo di fantasia si riesce a capire. La cosa peggiore è che non puoi fare due cose: o guardi cosa fa, o leggi i sottotitoli. E' un peccato, ma ti consiglio di provare.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[14] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 6 lug 2018, 8:51

Bene, chissà se ho trovato un buon metodo per imparare a capire l'inglese.
Oggi 3 negavoti (finora) per 2 messaggi in controtendenza (abbastanza superficiali, non è che per accusare il trucco debbo per forza diventare prestigiatore, mi dissocio e basta).
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.350 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3225
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[15] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentemarc96 » 6 lug 2018, 9:53

Cambierei il titolo in:
MIT...una pessima mossa!

Se Leonardo Da Vinci fosse un molestatore o tutto quello che volete si dovrebbero oscurare le sue opere?
Viviamo in tempi bui.
Avatar utente
Foto Utentemarc96
294 1 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 16 ott 2011, 10:03

2
voti

[16] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 6 lug 2018, 10:29

L’imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva.

(art. 27, comma 2, della Costituzione Italiana)

Ogni persona accusata di un reato è presunta innocente sino a quando la sua colpevolezza non sia stata legalmente accertata.

(art. 6, comma 2, della Convenzione europea dei diritti dell’uomo)

In realtà vi sono svariati casi nei quali la presunzione d’innocenza non è affatto rispettata.

(link). Infatti io vedo che succede sempre più spesso quando la presunta vittima è una donna e il presunto colpevole un uomo.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2253
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

1
voti

[17] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 6 lug 2018, 10:41

non so se questo sia il caso, ma in generale, oggigiorno,

entrando nel merito delle "molestie", mi pare che si usino molto per fama.
Dal mio punto di vista se la cosa esce dopo 20anni, mi pare gia strano di suo, se poi l'accusato è una persona famosa, senza fare allusioni al famoso regista.........credo che fosse tutto interesse di chi si è fatta incann.....ed ecco spiegato perché dopo 20 anni, e perché non con l'ultimo degli sguatteri dell'hotel!

poi ci saranno anche casi reali in mezzo, ma ritengo che di questi non ne parli nessuno, perché coinvolgono persone normali, non fanno vip.

come si fa a sapere se la cosa è stata consensuale oppure no? (dopo 20 anni)! Ovvio che qualcuno di parte ha la risposta pronta ma sarà la risposta giusta?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2510
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

2
voti

[18] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 6 lug 2018, 10:54

Gli stupri esistono. Ai danni delle donne e anche dei bambini. Non sono i registi famosi, i capi di Stato, pugili, golfisti a metterli in atto. La maggior parte delle volte sono gli sconosciuti, o magari i genitori, o il parroco che poi mette in guardia dal Diavolo tentatore.

I fatti riguardanti i VIP, accusati di stupro con il timer, non solo la maggior parte delle volte sono squallidi tentativi di guadagnare fama e denaro, ma sortiscono anche l'effetto di mettere in ombra quelli veri, quelli nei quali la violenza lascia il segno fisico, psichico, o porta chi la subisce alla morte.

Il solo paragonarli merita disprezzo.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

7
voti

[19] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utenteadmin » 7 lug 2018, 10:16

venexian ha scritto:
P. S. Avete visto la faccia della 'ragazza' che Lewin avrebbe molestato? Ma quando mai...

Come poco originale battuta da bar tra maschi può anche starci, come prova molto meno.
Diciamo che se te la fossi risparmiata, non avresti perso nulla.
Tutto questo senza entrare nel merito della vicenda, che non conosco, e senza nulla togliere ai meriti di Lewin che possono essere sicuramente superiori ad un eventuale errore
Avatar utente
Foto Utenteadmin
180,7k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11154
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

1
voti

[20] Re: Prof. Walter Lewin ... un pessimo finale!

Messaggioda Foto Utentevenexian » 7 lug 2018, 11:45

E perché sarebbe una battuta da bar? Non lo voleva essere e non lo è. Forse non esiste un criterio estetico di valutazione delle persone? C'è, addirittura consacrato da tanto di concorsi a premi, sia per gli esemplari maschi, come per gli esemplari femmina.

Usare questo criterio, universalmente accettato, per derivarne conseguenze di logica comportamentale è disgustoso? A me non pare. Pare invece che tacciarlo come tale sia sfruttare i soliti luoghi comuni e le mode del momento che vogliono ogni giudizio maschile sull'altro genere divenuto ormai un tabù.

La donna che ha accusato Lewing, valutata in base a criteri esclusivamente estetico-sessuali, è a livelli talmente bassi, da definirsi 'fuori scala'. Poi potrebbe essere anche il prossimo premio Nobel per la Fisica o per la Pace, essere la persona più amabile del mondo, ma...

Le accuse che questa donna muove sono basate sull'interesse sessuale e, proprio in base alle sue accuse, non può essere considerato discriminatorio il valutare la persona basandosi sugli stessi parametri. Sarebbe stato inconcepibile fare tali considerazioni se l'accusa fosse stata di peculato o appropriazione indebita, ma così non è.

Poi sappiamo come sono queste discussioni da forum: il gruppo degli amici di qui, il gruppo degli amici di là. Poche valutazioni oggettive e molte prese di posizione di gruppo...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.249 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2185
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti