Pagina 5 di 5

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 27 apr 2019, 13:07
da Piercarlo
La parte che non quadra si chiama meccanica quantistica. Ti puoi rassegnare: non quadrerà mai.

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 27 apr 2019, 13:11
da EcoTan
Chi l'ha detto che un buco nero possa espellere della radiazione?
Comunque nel famoso libro "dal big bang ai buchi neri" si dice che un buco nero può "evaporare" per effetti quantistici, ma non so in quanto tempo.

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 27 apr 2019, 13:16
da EdmondDantes
Ho fatto un piccolo accenno in [18].
Per comprendere meglio, ma non del tutto, il fenomeno, e' necessario conoscere un po' ( :mrgreen: ) le equazioni di campo di Einstein, la soluzione spaziotempo di Schwarzschild (quindi la relativa metrica) e per contorno un po' di meccanica quantistica e campo gravitazionale.
L'idea di base e' che il buco nero (e' una sfera, ragazzi), cioè una delle singolarità nella metrica di Schwarzschild, non deve essere considerata "nera", inaccessibile.
Hawking lo aveva già previsto teoricamente nel 1974-1975. Non so quando e' stata confermata sperimentalmente, questa intuizione.

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 1:51
da claudiocedrone
EdmondDantes ha scritto: ...(e' una sfera, ragazzi)...

:shock: Una sfera :?: E io che sono sempre stato convinto che fosse un simplesso endecadimensionale ! #-o
adesso mi toccherà rivedere tutte le mie teorie :cry: ...

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 9:09
da elektronik
MI accorgo che anche se oggi conosciamo qualcosa in più del nostro universo visibile siamo ancora molto lontani dall'avere conoscenze profonde dell'intero progetto universo, questo perche prima dell'universo che noi vediamo ne esisteva ed esiste uno che noi non possiamo vedere e non vedremo mai, non e fatto di antimateria perché dire questo sarebbe errato, esso e formato da un essenza a noi sconosciuta, (scusate ma non conosco una parola appropriata). Credo che i buchi neri sono come gli insetti sulla terra, hanno uno scopo ben preciso per dare un equilibrio a tutto il nostro universo. Io parlo da credente, Dio dice che lui è l'Alfa e lui l'Omega quindi tutto inizia da lui e tutto finisce a lui ma essendo immortale anche il nostro universo sussistera in tempi indefiniti cioè per sempre. L'universo è infinito come le stelle sono miriadi e chissa quandi buchi neri fungono da spazzini per mantenere un equilibrio così perfetto con leggi che non cambiano mai.

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 9:20
da EdmondDantes
claudiocedrone ha scritto::shock: Una sfera :?: E io che sono sempre stato convinto che fosse un simplesso endecadimensionale ! #-o
adesso mi toccherà rivedere tutte le mie teorie :cry: ...


Potevi chiedere a Wilhelm Killing, prima :mrgreen:

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 10:46
da Piercarlo
Sinceramente non comprendo la necessità di tirare in ballo Dio ogni volta che non si capisce qualcosa. Non sarebbe più semplice accontentarsi di un "non lo so" e rimandare a occasioni migliori per colmare la propria ignoranza, invece di partire in quarta a invocare spiegazioni assurde che poi finiranno inevitabilmente smentite?

Mah...

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 11:22
da donciccio
elektronik ha scritto: ....... buchi neri fungono da spazzini per mantenere un equilibrio così perfetto con leggi che non cambiano mai.

non sono molto d'accordo,i buchi neri non sono spazzini,ingoiano tutto indistintamente:stelle morenti e stelle appena nate,pianeti senza vita e pianeti che ospitano la vita,chissà quante civiltà ed esseri viventi sono finiti e finiscono là dentro; il buco nero è un oggetto mostruoso che è l'antitesi della creazione infatti tende a distruggerla; i fisici però dicono che ha avuto ed ha un ruolo importante nella formazione delle galassie e dei sistemi planetari,quindi un compito il buon D.I.O. gli ha dato e forse senza di loro noi non esisteremmo;alla fine fra miliardi e miliardi di anni il nostro universo sarà costituito solo da buchi neri ,ma questi oggetti non sono eterni,secondo le recenti teorie fra miliardi e miliardi e miliardi di anni,un tempo lunghissimo ,anche loro terminano la loro esistenza,infatti sono destinati ad evaporare ed esplodere buttando fuori tutta la materia che hanno ingoiato,sottoforma di radiazioni

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 13:06
da elektronik
Piercarlo ha scritto:Sinceramente non comprendo la necessità di tirare in ballo Dio ogni volta che non si capisce qualcosa. Non sarebbe più semplice accontentarsi di un "non lo so" e rimandare a occasioni migliori per colmare la propria ignoranza, invece di partire in quarta a invocare spiegazioni assurde che poi finiranno inevitabilmente smentite?

Mah...

Sono abituato e disposto ad accettare anche risposte per me astruse perché credo di non di avere la conoscenza assoluta, forse io non ho le risposte che tu ti aspetti ma accetto il tuo pensiero, io rimango nella mia ignoranza. Prova a mettere un paio di sacchi di calce e cemento, della sabbia, dei mattoni, acqua e quant'altro, aspettiamo 250 miliardi di anni e vediamo se si costruisce un muro, se si allora smetto di credere in un creatore. Con questo lascio agli altri la libertà di credere a cose che io non crederei mai. Ricordati che l'universo e molto più complesso di un muro di mattoni.

Re: Universo infinito e big-bang

MessaggioInviato: 30 apr 2019, 14:36
da Piercarlo
QED - amen...