Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

quesito relativita' ristretta

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[11] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto Utenteics » 12 set 2020, 13:09

Salve

Probabilmente mi fai questa domanda per formulare al meglio la risposta in base alle mie competenze presunte.
Esprimiti pure a livello di base come ho fatto io.
Ho una laurea, in che anno presa non me lo ricordo.... :-)
Comunque grazie se mi farai capire l'errore commesso.Ogni volta che riprendo in mano questa parte molto interessante della fisica mi vengono sempre dei dubbi di comprensione ed e' per questo che mi sono rivolto al forum.
Avatar utente
Foto Utenteics
-2 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 11 set 2020, 10:20

0
voti

[12] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 12 set 2020, 13:43

ics ha scritto:I 12 secondi registrati da terra devono essere corretti con il fattore gamma che misura 0.553
e diventano 12 * 0.553 = 6.63

Certo, altrimenti si troverebbe in contraddizione con se stesso. Rimane valida la prima risposta che ti è stata data.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.787 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3696
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[13] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 12 set 2020, 14:13

EcoTan ha scritto:
ics ha scritto:I 12 secondi registrati da terra devono essere corretti con il fattore gamma che misura 0.553
e diventano 12 * 0.553 = 6.63

Certo, altrimenti si troverebbe in contraddizione con se stesso. Rimane valida la prima risposta che ti è stata data.


una riprova evidente nella pratica....?
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
131 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

2
voti

[14] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 set 2020, 14:20

ics ha scritto:Probabilmente mi fai questa domanda per formulare al meglio la risposta in base alle mie competenze

Sì, questa è la ragione, il problema è che non posso cominciare dall’inizio perché il database sul quale alloggia questo sito è formato da un numero finito di bit.

Sei in grado di comprendere e di risolvere un problema di meccanica lagrangiana?
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10151
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[15] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto Utenteics » 12 set 2020, 15:00

Scusa
ma ancora non ho capito dove ho commesso l'errore non c'e' bisogno di parlare difficile il mio quesito mi sembra di averlo esposto in maniera esauriente e mi aspettavo di leggere una risposta altrettanto chiara.
Del tipo: Quando prendi in considerazione ...... sbagli perche'..........
tutto qui.

Io penso di aver trovato la risposta ma prima vorrei sapere la tua che mi aspetto sia altrettanto chiara
rispettando solo i parametri introdotti nel quesito
La contrazione delle lunghezze e la dilatazione dei tempi riguardano solo A, che dal suo punto di vista misurerà un invecchiamento di B.
Per B e per C ( tu che osservi nello stesso riferimento di B ) non cambia nulla.


Se questa e' la prima risposta data
posso dire che condivido quanto scritto ma allora perche' seguendo la mia logica non e' cosi' in sintesi dove e'
l'errore che ho commesso .Ho portato anche un esempio numerico per facilitare la lettura e' li' che dovete intervenire per la correzione.
Grazie per la pazienza.
Avatar utente
Foto Utenteics
-2 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 11 set 2020, 10:20

2
voti

[16] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 12 set 2020, 15:10

Mah, se vuoi una risposta semplice e chiara ti posso dire solo che sbagli nel considerare solo due sistemi di riferimento inerziali.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10151
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[17] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtenteSimona99 » 12 set 2020, 16:30

ics ha scritto:Vorrei spiegare meglio questa "incongruenza relativistica" che (...)


Secondo me, non dovresti considerare l'ultima parte del discorso, cioè quella in cui consideri la terra che va incontro ad A. Per fare i conti dovresti considerare il sistema di riferimento solidale con B e quindi con la terra come fermo e quindi non subisce fenomeni relativistici, mentre il sistema solidale con A come sistema in movimento che subisce i fenomeni relativistici.
Anche perché se consideri che la terra si muove incontro ad A che si muove incontro alla terra ed entrambe hanno la stessa velocità a quel punto A deve percorrere metà dello spazio che tu hai considerato per fare i conti
Ultima modifica di Foto UtenteWALTERmwp il 12 set 2020, 22:21, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Citazione ridotta, la sua integrità è dispersiva.
Avatar utente
Foto UtenteSimona99
25 1 3
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 9 lug 2020, 14:04

1
voti

[18] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 12 set 2020, 22:57

Seguivo incuriosito ma aggiungo un commento(non richiesto).
Quelle relative ad argomenti del genere son sempre discussioni suggestive tuttavia, quando lo spazio delle opinioni soverchia la conoscenza, le probabilità che un utente di passaggio scambi il contenuto di alcuni post per ludica improvvisazione sono davvero elevate.

Aprire una discussione, chiedere aiuto, comporta disponibilità nel fornire informazioni, come ad esempio rispondere alle domande che vengono poste.
E' fondamentale per sostenere il thread, discuterne seriamente dando l'opportunità ad altri d'imparare, nei limiti del possibile.
Diversamente si banalizza, svilendo i tentativi di chi si mette a disposizione e sa e sa spiegare.
Grazie.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,5k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6927
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[19] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 13 set 2020, 8:36

Bisogna però dire che non tutti sanno immaginarsi di viaggiare a cavallo di un' onda,
con velocità della luce (come per l' ometto di plastica a cavallo delle palline)
https://www.youtube.com/watch?v=zbVDY8yj3Lw, provato che trovandosi in mezzo ad un mare
di onde nemmeno si potrebbe determinare per quale verso stessero andando quelle onde...

E nemmeno nel problema in discussione dove alcuni mettono un restringimento dello
spazio tra A e B, con B a velocità relativistiche ...che uno come me subito si domanda
se le onde ad esempio dovute alle temperatura di sottofondo dell' universo, li
in mezzo, non standoci più schizzerebbero via ... :D

E nemmeno tutti possono pensare di trovarsi in un ascensore e di non poter determinare
se fossero in presenza di forze di accelerazione o di forze di gravità..
..cosa che ad esempio me non pare
https://www.youtube.com/watch?v=AQjmgbcrC0I
(che per leggere meglio potete aprire il file nel commento)

.. insomma tra quanto si sente raccontare in giro e dai media sulla relatività di cose
poco comprensibili o forse mal raccontante, ne circolano un bel po,
che senza dover nominare invano i testi sacri o meno, che tanto
in moltissimi che vengono sul forum non andranno mai nemmeno a sfogliare,
i dubbi comunque, anche se un po stupidi, cresceranno e arricchiranno
la curiosità per quelli che invece ci andranno, a leggere.
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
131 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 321
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[20] Re: quesito relativita' ristretta

Messaggioda Foto Utenteics » 13 set 2020, 12:04


Mah, se vuoi una risposta semplice e chiara ti posso dire solo che sbagli nel considerare solo due sistemi di riferimento inerziali.



Potresti specificare meglio.
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteics
-2 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 11 set 2020, 10:20

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti