Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sensore di carico

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[21] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 20 dic 2019, 16:11

Se il carico è resistivo problemi non ce ne sono
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.337 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3194
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[22] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utentedaniele1996 » 20 dic 2019, 16:15

Ora, se al posto della resistenza metto un led con in parallelo un condensatore, non si può paragonare ad un semplice resistenza? (Ovviamente in quelli commerciali c'é anche un regolatore di corrente ecc...)
Avatar utente
Foto Utentedaniele1996
575 2 7 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 29 ago 2011, 11:29

0
voti

[23] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 20 dic 2019, 18:27

No.
A dire la verità non si è capito ancora cosa vuoi realizzare.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.337 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3194
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[24] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utentedaniele1996 » 21 dic 2019, 2:49

Niente, una pinzaamperometrica montata su un circuito che monitora i consumi di un'apparecchio generico collegato alla rete elettrica
Avatar utente
Foto Utentedaniele1996
575 2 7 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 29 ago 2011, 11:29

0
voti

[25] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto UtenteSandroCalligaro » 21 dic 2019, 14:12

Con una misura di corrente di picco, puoi solo avere un'indicazione molto approssimativa del consumo (potenza), per un carico generico.
Avatar utente
Foto UtenteSandroCalligaro
2.256 4 5
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 954
Iscritto il: 6 ago 2015, 19:25

0
voti

[26] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 21 dic 2019, 14:46

SandroCalligaro ha scritto:Con una misura di corrente di picco, puoi solo avere un'indicazione molto approssimativa del consumo (potenza), per un carico generico.

Va anche notato che il circuito in [1] inizia a rivelare solo quando la tensione supera la soglia di conduzione dei diodi, mentre per tensioni inferiori è completamente sordo :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.337 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3194
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[27] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utentedaniele1996 » 21 dic 2019, 15:55

edgar ha scritto:Va anche notato che il circuito in [1] inizia a rivelare solo quando la tensione supera la soglia di conduzione dei diodi, mentre per tensioni inferiori è completamente sordo :mrgreen:

Eh vabè, un po di tolleranza si può accettare, alla fin fine potrebbe avere lo stesso problema una pinza amperometrica anche se di buona qualità
Avatar utente
Foto Utentedaniele1996
575 2 7 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 29 ago 2011, 11:29

0
voti

[28] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utentedaniele1996 » 21 dic 2019, 16:12

Ho appena misurato la corrente che assorbe il faro da 300W: 1,17/1,18A, quindi facendo qualche calcolo posso dire che la resistenza del faro è all'incirca 196/197 Ohm

Edit: e che la sua potenza reale sia 270W
Avatar utente
Foto Utentedaniele1996
575 2 7 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 29 ago 2011, 11:29

0
voti

[29] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 21 dic 2019, 20:39

daniele1996 ha scritto:Eh vabè, un po di tolleranza si può accettare, alla fin fine potrebbe avere lo stesso problema una pinza amperometrica anche se di buona qualità

Convinto tu ...
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.337 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3194
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[30] Re: Sensore di carico

Messaggioda Foto Utentedaniele1996 » 19 mag 2020, 9:56

Riprendo questo topic, ho tirato fuori l'equazione di primo grado e svolto tutti i calcoli, ma c'è un problema sulla lettura, con lo stesso carico a volte segna valori la cui differenza si nota e non di poco... può essere che devo mettere un condensatore più grande?

edgar ha scritto:
SandroCalligaro ha scritto:Con una misura di corrente di picco, puoi solo avere un'indicazione molto approssimativa del consumo (potenza), per un carico generico.

Va anche notato che il circuito in [1] inizia a rivelare solo quando la tensione supera la soglia di conduzione dei diodi, mentre per tensioni inferiori è completamente sordo :mrgreen:


per ovviare a questo problema ho fatto un secondo giro con il filo nel nucleo dell'induttore, in modo da ottenere una tensione più alta da ridurre successivamente con un trimmer, quindi il sensore non risulta pù "sordo" come dici...
Avatar utente
Foto Utentedaniele1996
575 2 7 11
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1192
Iscritto il: 29 ago 2011, 11:29

Precedente

Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti