Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentefairyvilje

0
voti

[11] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utentealev » 4 gen 2012, 13:14

angus ha scritto:Beh, è un po' una forzatura... in realtà la shell del DOS è il "PROMPT"
Altrimenti è un po' come dire che GNU/Linux, inteso come linguaggio di shell, è un linguaggio di amministrazione di un sistema *nix...


Io ho parlato di linguaggio di shell ( e non di shell) che ai tempi del DOS (sistema operativo) ho sempre sentito chiamare DOS Shell oppure CMD e, non essendoci alternative come in Unix/Linux (ksh, tcsh, csh, bash, zsh, etc), non aveva senso chiamare con altri nomi per distinguerla da altri linguaggi sempre di shell in ambiente DOS.

Paragoni con una shell Linux non ne ho fatti (avendo poco senso), ma ho solo fatto notare che la shell DOS è molto limitata come interfaccia per il S.O. e anche per il resto è piuttosto scarsina.

Anche per me è chiusa la parentesi.
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

4
voti

[12] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utenteangus » 4 gen 2012, 13:49

Sono cose diverse.
MS-DOS è il sistema operativo.
MS-DOS Shell è (era) un file manager distribuito come add-on per MS-DOS. Niente a che vedere col "prompt" c:\>, per capirsi.
dosshell.gif
dosshell.gif (15.98 KiB) Osservato 940 volte


CMD o cmd.exe è una shell a riga di comando a 32bit nativa di Windows (dall' NT in poi se non sbaglio) con funzioni un po' più estese del vecchio:
COMMAND.COM che è un'applicazione a 16bit e che serviva come interfaccia all' MS-DOS. viene in realtà mantenuta per compatibilità nei sistemi più recenti anche se eseguita in un ambiente virtuale.

Il mio infelice "paragone" con i sistemi *nix si può anche dimenticare :ok:

Ripeto, non è mia intenzione polemizzare o "giocare" con le parole, ma è giusto per dare delle informazioni corrette. ;-)
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.786 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3565
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

0
voti

[13] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 4 gen 2012, 13:55

Alura,
DOS è l' acronimo di Disk Operating System. Quindi non è un linguaggio di programmazione ma un sistema operativo.
Il DOS contiene un interprete di comandi.
L' interprete dei comandi ha la possibilità di eseguire script molto semplici contenuti in files con l' estensione .bat
Con i files di script non si possono scrivere programmi degni di questo nome ma solo sequenze di comandi.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[14] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utentealev » 4 gen 2012, 14:07

MS-DOS è il sistema operativo.

L'argomento era DOS che è stato implementato da numerosi vendor, non solo da Microsoft che io non ho mai nominato.

MS-DOS Shell è (era) un file manager distribuito come add-on per MS-DOS

Come sopra.

CMD o cmd.exe è una shell a riga di comando a 32bit nativa di Windows (dall' NT in poi se non sbaglio) con funzioni un po' più estese del vecchio:
COMMAND.COM che è un'applicazione a 16bit e che serviva come interfaccia all' MS-DOS. viene in realtà mantenuta per compatibilità nei sistemi più recenti anche se eseguita in un ambiente virtuale.

Per CMD, da parte mia, vale quanto affermato per la DOS Shell (giusto qualchge funzioncina in più), ma ripeto che Microsoft non l'ho nemmeno presa in considerazione: di tutti i flavours DOS, il suo è uno dei peggiori rispetto ai concorrenti (vedi DR-DOS, ad esempio); ma il discorso verteva su DOS, il cui linguaggio di shell è sostanzialmente simile tra tutte le varie implementazioni.

Ripeto, non è mia intenzione polemizzare o "giocare" con le parole, ma è giusto per dare delle informazioni corrette ;-)

Concordo ma se mi chiami io rispondo e, in ogni caso, credo di essere stato ben preciso parlando di linguaggio di shell DOS, poi ognuno capisce quello che gli sembra opportuno ;-)
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

0
voti

[15] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utenteangus » 4 gen 2012, 14:13

Siamo d'accordo che il DOS (sistema operativo) non è solo MS-DOS (di Microsoft). Non ci piove.

Ma ammetterai che ne stai facendo un questione di lana caprina.
O vuoi dire che quando hai scritto Windows (e non hai scritto Microsoft Windows) intendevi un Windows diverso dal quello Microsoft? dai.. siamo seri... ;-)
in /dev/null no one can hear you scream
Avatar utente
Foto Utenteangus
7.786 4 6 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3565
Iscritto il: 20 giu 2008, 17:25

0
voti

[16] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utentealev » 4 gen 2012, 14:31

angus ha scritto:Ma ammetterai che ne stai facendo un questione di lana caprina.
O vuoi dire che quando hai scritto Windows (e non hai scritto Microsoft Windows) intendevi un Windows diverso dal quello Microsoft? dai.. siamo seri... ;-)

In effetti, ho "ecceduto" ma il mio riferimento è sempre stato inteso al linguaggio di shell e l'oggetto del topic è il linguaggio mentre tu mi hai contestato di confondere un sistema operativo con la sua shell se non il suo prompt, addirittura :(

Se sono diventato un pastore di bovini artiodattili, sicuramente non sono il solo in questo thread e non ne comprendo le ragioni visto che di informazioni scorrette non ne ho date.... lo dico seriamente.
Avatar utente
Foto Utentealev
4.160 2 8 12
free expert
 
Messaggi: 4140
Iscritto il: 19 lug 2010, 14:38
Località: Altrove

1
voti

[17] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto UtentePaolino » 4 gen 2012, 14:39

Magister94Ste ha scritto:Salve, sono nuovo e come prima domanda volevo chiedere: volevo imparare un linguaggio di programmazione, ho già iniziato con il C++ va bene come primo linguaggio? e il DOS? è troppo vecchio?

A mio avviso, la scelta di un linguaggio di programmazione è subordinato dall'uso che ne scaturisce dal "prodotto"/applicazione che hai in mente. Se il tuo approccio è di tipo scolastico (devi preparare un esame in informatica, sei curioso di come si fa a programmare) e non professionale, allora direi che il C++ va bene. In alternativa c'è il C, ma dato che hai già iniziato, prosegui.
Diverso è se devi imparare un linguaggio perché pensi di usarlo per sviluppare qualcosa; in questo caso, la scelta del linguaggio è funzione degli strumenti che ti verrano posti davanti per lo sviluppo.

Risposta un po' intricata, la mia... :oops:

Ciao.

Paolo.
"Houston, Tranquillity Base here. The Eagle has landed." - Neil A.Armstrong

-------------------------------------------------------------

PIC Experience - http://www.picexperience.it
Avatar utente
Foto UtentePaolino
32,0k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 4186
Iscritto il: 20 gen 2006, 11:42
Località: Vigevano (PV)

2
voti

[18] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utentesimo85 » 4 gen 2012, 14:46

A mio parere è sempre meglio cominciare a programmare in C, prima di imparare il C++, anche perché detto sinceramente, non sono lo stesso linguaggio (ovviamente) ne lo stesso tipo di linguaggio.

Ciao
Avatar utente
Foto Utentesimo85
30,8k 7 12 13
Disattivato su sua richiesta
 
Messaggi: 9930
Iscritto il: 30 ago 2010, 4:59

0
voti

[19] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto UtenteTardoFreak » 4 gen 2012, 15:56

Diciamo che il C è un sub-set del C++. I compilatori C++ compilano anche programmi scritti in C.
Diverso è l' approccio. Il C è un linguaggio procedurale mentre il C++ è orientato agli oggetti.
"La follia sta nel fare sempre la stessa cosa aspettandosi risultati diversi".
"Parla soltanto quando sei sicuro che quello che dirai è più bello del silenzio".
Rispondere è cortesia, ma lasciare l'ultima parola ai cretini è arte.
Avatar utente
Foto UtenteTardoFreak
73,4k 8 12 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 15764
Iscritto il: 16 dic 2009, 11:10
Località: Torino - 3° pianeta del Sistema Solare

0
voti

[20] Re: Buon linguaggio di programmazione, ma facile?

Messaggioda Foto Utenteisd88 » 4 gen 2012, 16:37

dipende dall'uso che ne devi fare comunque, con il C ci programmi dai PIC ai mainframe. Con i comandi della shell dos ci programmi ci vedi le cartelle dei vecchi PC... molto utile invece è imparare i comandi della shell di linux che compare ovunque (io cell ho su PC, sull iphone, sull tel android e sull ebook reader) ma in ogni caso non si tratta di un linguaggio di programmazione. Insomma imparati sto benedetto C ! (so due cosette veloci veloci ci metti un pomeriggio) e poi vedi che fare della tua vita. Se sei orientato a farci soldi vai piu che altro sui linguaggi del web o su quelli ad ogetti di altissimo livello che girano oggi
Avatar utente
Foto Utenteisd88
918 1 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 feb 2007, 21:44

PrecedenteProssimo

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti