Pagina 1 di 4

Aumentare il processore

MessaggioInviato: 30 nov 2012, 22:56
da francesco900
Ciao a tutti O_/ ho visto su internet che modificando il processore si aumentano le potenzialita del PC per tanto ho intenione di sostituirlo :-)... Ho un PC AMD e monta una scheda madre CHAINTECH 7NJL6 ho guardato nel panello di controllo e m dice "AMD SEPRON 2400+1.66ghz 2.0 gbt di ram quindi presumo che ho un processore di 1.66 gbt ..secondo voi per aumentarlo di quali caratteristiche dovrei tenere conto ?grazie

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 1 dic 2012, 21:29
da Nunziox
Devi annotare il tipo di socket della tua scheda madre.
Il tuo processore dovrebbe essere per schede con socket a!

La tua scheda monta solo cpu monocore a 32 bit.

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 1 dic 2012, 21:36
da marco438
Io metterei questo.
Non e' molto economico ma il risultato e' assicurato.

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 2 dic 2012, 15:22
da francesco900
se costasse quei 600 euro in meno magari lo prenderei comuque è anche intel quindi non ci andrebbe bene :mrgreen:

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 2 dic 2012, 15:23
da francesco900
grazie Foto UtenteNunziox ma dove si legge che tipo di socket ho c'è un etichetta sulla scheda madre per caso ?

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 2 dic 2012, 17:09
da Nunziox
Scarica PcWizard o AIDA32! :D

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 2 dic 2012, 20:11
da francesco900
ho gia scaricato un programma che dice i dati del PC... però non so su quale sigla si vede il processore ?

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 3 dic 2012, 12:02
da Nunziox
Scarica CPU-Z alla voce package hai la risposta che cerchi|
softwares-cpuz.jpg
softwares-cpuz.jpg (90.32 KiB) Osservato 1321 volte

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 3 dic 2012, 12:59
da DADO91
Non importa che sprechi tempo, il prcessore che hai ha 8 anni, non pensare di trovarne uno da sostituire, tanto più che il miglioramento sarebbe irrisorio, il processora da solo non si sostituisce quasi mai, proprio perché il gioco non vale la candela.
Considera l'acquisto di un PC nuovo....

Re: Aumentare il processore

MessaggioInviato: 3 dic 2012, 13:24
da marco438
Foto Utentefrancesco900
Metto qui questo messaggio, ma vale anche per gli altri thread che fino ad ora hai inserito nel forum.
Pretendere, come tu fai, di voler risolvere cose piu’ grandi di te e molto al di sopra della tua portata e’ pura utopia; prima di arrivare ad avere risultati, bisogna studiare ed applicarsi e, dal tenore delle tue domande e risposte, anche molto.
Che tu voglia imparare e’ logico ed encomiabile, ma ci devi arrivare per gradi e nel giusto modo, con lo studio e la successiva applicazione di quanto hai studiato ma, soprattutto, imparato e capito.
Andare avanti per esperimenti e senza capire quello che stai facendo e’, al contrario, deleterio, sia perche’ continui ad essere quello che sei senza progredire, sia per il lato economico della cosa, che ti portera’ a spendere inutilmente tempo e denaro a causa dei continui errori che inevitabilmente hai compiuto, continui a compiere e compirai.
Per farti meglio comprendere la cosa, io che ho esperienza solo teorica dei computer e delle antenne, nonostante la mia pluriennale esperienza in campo elettronico, non mi sognerei nemmeno lontanamente di andare a pasticciare dentro il mio computer ( se non per dargli una ripulita ogni tanto) e, se devo installare una parabola satellitare, chiamo il mio amico Andrea che da trent’anni ripara televisori ed installa impianti.
Quindi se vuoi fare un piacere a te stesso, invece di perdere tempo e denaro in inutili esperimenti destinati a fallire, compra dei libri e studiali; se e quando poi avrai imparato, potrai installare la tua antenna con cognizione di causa o cambiare l’hardware del tuo computer che, a mio avviso, sta benissimo lavorando con il suo hard disk, con il suo attuale processore e non ha alcuna voglia di essere raffreddato da un’ulteriore ventola che, viste le attuali temperature, potrebbe provocargli solo….una broncopolmonite.
Un’altra raccomandazione che voglio farti e’ quella di leggere e cercare almeno di capire le risposte che ti vengono date; in piu’ di un occasione hai infatti dato ad intendere di non aver capito ( per tua carenza) quanto ti era stato suggerito e, ripetere all’infinito le risposte, puo’ portare l’interlocutore a stancarsi di darti assistenza.
Spero di essere stato chiaro ed esaustivo, visto che – gia’ in precedenza, ma senza risultato - avevo cercato di farti capire quanto ora ho nuovamente esposto.
O_/