Pagina 11 di 11

Re: Una curiosità sulla programmazione oggi.

MessaggioInviato: 12 nov 2018, 1:46
da banjoman
arkeo2001 ha scritto:Ma come diavolo fanno, io già dopo 50 linee in un banale editor mi perdo... :/ Credo che a parte gli aficionados di vi nessuno sia più arcaico di me :(

Si vede che non usi Emacs... :mrgreen:

Re: Una curiosità sulla programmazione oggi.

MessaggioInviato: 12 nov 2018, 8:13
da EcoTan
Negli anni '80, c'era un prodotto per PC chiamato QuickBasic, credo addirittura gratuito, di una praticità estrema per fare calcoli anche parecchio potenti, e rappresentazioni grafiche a bassa risoluzione. Ebbene, questo prodotto si è estinto per abbandono. Era un giocattolo, d'accordo. Ma è pur vero che non esisterebbe la serie A se i ragazzi non giocassero a calcio all'uscita di scuola. Generazioni di tecnici si sono auto-educate mentre altri emergevano.

Re: Una curiosità sulla programmazione oggi.

MessaggioInviato: 12 nov 2018, 9:15
da venexian
@EcoTan
Visual Studio, usato con Visual Basic, puoi vederlo come un miglioramento di Quick Basic. Puoi scrivere direttamente un programma 'console', ma in meno di dieci minuti impari come fare un'interfaccia utente standard con pulsanti e campi per fare tutti i calcoli che vuoi, scrivendo programmi che non hanno nulla a che vedere con la programmazione a oggetti e con tutti i pregi e i difetti del Basic.

Se non erro, esistono anche versioni gratuite per studenti o qualcosa di simile.

Re: Una curiosità sulla programmazione oggi.

MessaggioInviato: 12 nov 2018, 9:26
da lelerelele
EcoTan ha scritto:Negli anni '80, c'era un prodotto per PC chiamato QuickBasic, credo addirittura gratuito, di una praticità estrema per fare calcoli anche parecchio potenti,......
Partendo dall'ipotesi che tutti abbiano "office", Potrei suggerire l'uso di access, lo programmi sempre in basic e volendo ti rende le cose abbastanza semplici anche con le interfacce.

Comunque c'è ancora in giro l'interprete del basic.

https://www.qbasic.net/en/qbasic-downloads/DOS/Windows-Solutions.htm
https://www.microsoft.com/en-us/p/qbasic/9ntmcqwn2sqm?activetab=pivot:overviewtab

saluti.

Re: Una curiosità sulla programmazione oggi.

MessaggioInviato: 12 nov 2018, 11:04
da EcoTan
Sì, l'interesse si è rivolto negli anni più verso le interfacce da fruire che verso le applicazioni da creare.