Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

AT-Xmega D4, timer tipo 2

Raccolta di codici sorgenti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] AT-Xmega D4, timer tipo 2

Messaggioda Foto Utentevenexian » 25 lug 2018, 12:25

Lavorando con il micro del titolo trovo un'incongruenza:

Datasheet (Atmel-8135R-AVR-ATxmega16D4-32D4-64D4-128D4-Datasheet–02/2015, pag. 35):

PORTC, PORTD and PORTE each has one Timer/Counter 2. Notation of these are TCC2 (Time/Counter C2), TCD2 and TCE2, respectively.

In debug, il sistema di sviluppo mostra:

Timer2.png
Timer2.png (8.34 KiB) Osservato 293 volte

con un solo timer tipo 2 sulla porta C, e nessun timer tipo 2 per le altre porte.
Impostando 'tipo 2' il timer sulla porta 'D', lo stesso resta di 'tipo 0' smentendo il datasheet.

Qualcuno di voi è già passato di qui?
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.633 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2016
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[2] Re: AT-Xmega D4, timer tipo 2

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 25 lug 2018, 13:57

La cosa che mi viene da dire è che il sistema di sviluppo ha delle limitazioni ed offre una parte delle potenzialità del microcontrollore. Nelle opzioni è stato scelto il chip giusto?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.114 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2909
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[3] Re: AT-Xmega D4, timer tipo 2

Messaggioda Foto Utentevenexian » 25 lug 2018, 14:33

Sulle eventuali limitazioni del sistema di sviluppo, mi sembra strano. Sarebbe un problema di notevoli dimensioni.

Il modello di micro è quello giusto. Una delle prime cose controllate.

Adesso inverto i timer C e D tra di loro, così verifico se effettivamente sono differenti.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.633 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2016
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[4] Re: AT-Xmega D4, timer tipo 2

Messaggioda Foto Utentevenexian » 25 lug 2018, 15:52

Sembra che Atmel abbia fatto un bel casino in questa parte del lavoro. Spero sbagliarmi, ma sembra evidente.
Dalla figura si vede che il timer TCC2 è settato come 'Timer/Counter split into two 8-bit Counters' con valore 0x02 nel registro CTRLE.

Sotto però si vedono i due contatori LCNT e HCNT che non contano insieme, ma comunque come un unico contatore a 16 bit. Tra l'altro, in split mode dovrebbero contare all'indietro e invece contano 'up'...

Mi sembra che questo 'split-mode' non sia utilizzabile. Nessuno di voi l'ha mai utilizzato?

Timer3.png
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.633 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2016
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)


Torna a Firmware e programmazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti