Pagina 1 di 1

Filo di Litz

MessaggioInviato: 6 mar 2014, 19:26
da nollo
Salve a tutti,
qualcuno di voi mi potrebbe dare un'idea di quanto costa al metro un filo di Litz?
Per restringere il campo vorrei farmi un'idea su un filo che porti una trentina di Ampere efficaci con una frequenza intorno ai 100 kHz.
Potrebbe esistere qualcosa del genere nell'ambito del riscaldamento/saldatura a induzione?

Grazie mille

Re: Filo di Litz

MessaggioInviato: 7 mar 2014, 13:43
da StefanoSunda
qualcuno di voi mi potrebbe dare un'idea di quanto costa al metro un filo di Litz?
Per restringere il campo vorrei farmi un'idea su un filo che porti una trentina di Ampere efficaci con una frequenza intorno ai 100 kHz.
Potrebbe esistere qualcosa del genere nell'ambito del riscaldamento/saldatura a induzione?
Il filo litz che ho conosciuto: si trattava di filo capillare di bobine di Alta Frequenza usate nei ricevitori radio; che per effettuare la saldatura del filo, per spellare la punta bisognava bagnarlo nell’alcol e con la fiammella bruciare l'isolamento la parte da saldare.

Re: Filo di Litz

MessaggioInviato: 8 mar 2014, 12:38
da nollo
Si, quello è il modo di procedere per saldare il filo di Litz.
E' usato anche (e tanto) nelle applicazioni hi-fi, ma in generale, si può trovare in tutte le applicazioni dove il problema del contenimento delle perdite in AC diventano rilevanti.
Ho mandato qualche richiesta di preventivo ad un po' di aziende trovate in rete (ho chiesto prima tra quelle italiane), ma non ho ancora ricevuto risposta!

Re: Filo di Litz

MessaggioInviato: 9 mar 2014, 10:45
da mario_maggi
nollo,
se chiedi un preventivo per filo di Litz da 30 A e' ovvio che non ti risponda nessuno.
Devi scegliere tu il prodotto, dopo averlo calcolato in base alle tue esigenze e condizioni di lavoro, che il fornitore non puo' conoscere.
Al fornitore, indica anche la quantita' richiesta e il nome della ditta che acquista. Il prezzo "al metro" non esiste, non ha senso.

Ciao
Mario

Re: Filo di Litz

MessaggioInviato: 9 mar 2014, 12:18
da nollo
Grazie mille del consiglio.

Io in realtà credevo di aver dato tutte le info necessarie :oops:

Mi rendo conto che indicare un filo Litz da 30A vuol dire poco! Sono ancora molto impacciato e inesperto in queste cose... piano piano imparerò anche grazie ai consigli che puntualmente mi date su questo forum :ok:

Vedrò di ricontattare le aziende a cui avevo spedito le richieste indicando dei dati un po' più sensati.

Grazie ancora e buona domenica!